39. Sono pentito… e’ troppo tardi?

Nessuno e’ mai troppo lontano da Dio: Egli non puo’ smettere di amarci.
«Non sarai dimenticato da me. Ho dissipato come nube le tue iniquita’ e i tuoi peccati come una nuvola. Ritorna a me, poiche’ io ti ho redento» (Is 44, 21-22).

  • Molte volte, nella Bibbia, il Signore ci rivolge queste e altre parole di amore e di perdono. Ma le parole non gli bastavano per dirci che ci ama, al di là dei nostri peccati, e che vuole darci la vita eterna dopo la morte. È venuto di persona. È Lui, Gesù, Figlio del Padre onnipotente, che a Natale viene a vivere tra noi come un bambino. E’ proprio Lui che ci racconta la parabola del figliol prodigo. E per mostrare fino in fondo che Dio è misericordia e perdono, preferisce lasciarsi mettere a morte piuttosto che dare l’immagine di un Dio vendicatore: «Padre, perdonali, perché non sanno quello che fanno» (Lc 23, 34).
    Gesù fa entrare in Cielo per primo un peccatore, un malfattore, quello che, da allora, viene chiamato il buon ladrone: proprio lui per primo!
  • Se ti giudichi da solo, se non riesci a perdonarti, vai ad incontrare Gesù in un sacerdote. Nel nome del Figlio di Dio, lui ha il potere di perdonarti: «Davanti a lui rassicureremo il nostro cuore qualunque cosa esso ci rimproveri. Dio è più grande del nostro cuore » (1 Gv 3, 19-20).
Testimonianza

Aiuta con un piccolo contributo
con PayPal Bancomat o Carta di credito:

Quattro mesi fa ho abortito. É stato terribile… ma non sapevo più a chi rivolgermi: ero sola, avevo 17 anni, non sapevo che fare… Mia madre mi spingeva a non tenere il bambino. La vita per me non aveva più alcun senso…
Due mesi dopo, nella mia città c’è stata una missione parrocchiale, un ciclo di predicazioni, e sono venuti i giovani nella cappella della scuola per parlarci del loro incontro con Dio. C’era anche qualche sacerdote; se volevamo, potevamo andare a confessarci. Non osavo farlo, ma quando mi sono alzata per andarmene, sono scoppiata in lacrime. Un sacerdote mi si è avvicinato per parlarmi. Gli ho spiegato cosa mi era successo: abbiamo pregato e mi ha proposto di chiedere il perdono di Dio. Mi sono confessata e, subito, mi sono sentita liberata da un grande peso.

SOSTIENI INIZIATIVE MISSIONARIE!
Con il tuo 5 per 1000 è semplice ed utilissimo.
Sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014

So che molti giovani si trovano nella mia stessa situazione, per lo stesso errore o per altri, e vorrei dire loro che non è mai troppo tardi per chiedere perdono a Dio. Confidategli le vostre pene e sarete liberati.
Adesso so che il mio bambino si trova vicino a Dio. Credo che mi abbia perdonato e che preghi per me.

 Federica

IL TUO 5 per mille VALE MOLTISSIMO
per gli ultimi, per chi e' sfruttato, per difendere la vita
sul tuo 730, modello Unico,
scrivi il codice fiscale degli Amici di Lazzaro: 97610280014