appunti sulla Terza Persona, lo Spirito Santo (Padre Andrea Gasparino)

spiritoSanto1 – Lo Spirito parla sottovoce, rispetta la tua libertà, nell’orgoglio e nella superficialità Lui tace e attende.
2 – Se lo Spirito martella, c’è un problema che scotta. Lo Spirito costruisce l’uomo interiore.
3 – Il segreto della gioia è dare continua gioia allo Spirito Santo. Ogni atto di umiltà e generosità aumentano la gioia, senza inorgoglirsi.
4 – Lo Spirito non si stanca di parlarti, istruirti e informarti. Lo Spirito Santo è l’incessante donarsi di Dio.
5 – …
6 – Non cessare di ringraziare lo Spirito per quello che fa per te.
7 – Il maligno copia dallo spirito per ingannare. Il maligno è lo scimmione di Dio.
8 – L’offesa frequente allo Spirito è il non rapportarsi a Lui come ad una persona.
9 – Gesù ha promesso che il Padre dà lo Spirito a chi lo chiede, non a chi lo merita.
10 –  Lo Spirito è l’amore di Dio effuso nei nostri cuori. Lo Spirito ci stimola nell’amore.

La preghiera di domanda va fatta nel nome di Gesù, è Lui che ce l’ha detto.
Padre Andrea Gasparino

SE PUOI.... AIUTACI: