Archivi categoria: fede e spiritualita’

Don Bosco promotore della “misericordia divina”

Giovanissimo sacerdote, don Bosco ha pubblicato  un volumetto di 111 pagine, formato minuscolo,  intitolato esercizio di devozione alla misericordia di Dio .  Don Bosco è stato particolarmente attento al tema della misericordia di Dio, tanto che appena gli si è presentata l’occasione ha dedicato ad essa una delle sue primissime pubblicazioni. La storia di tale fascicolo è … Continua la lettura di Don Bosco promotore della “misericordia divina”

Il pranzo nel bosco (dai Fioretti di Santa Chiara)

Francesco andava e veniva da Santa Ma­ria degli Angeli, mentre Chiara si tro­vava come incarcerata a San Damiano. Sapeva di non sbagliare, facendosi sempre più povera, ma desiderava parlare con Francesco che chiamava suo padre e suo sostegno. Quando sapeva che Francesco, di ritorno dai suoi viaggi, si trovava a Santa Maria degli An­geli, gli … Continua la lettura di Il pranzo nel bosco (dai Fioretti di Santa Chiara)

In lavanderia e in mezzo ai malati. Quando il lavoro è amare Cristo.

Ogni giorno il Signore mi dà la grazia di convivere con persone per cui il rapporto con Cristo è l’unica ragion di vita. Persone semplici, a volte analfabete, che testimoniano come sia possibile, e allo stesso tempo bello, vivere il cristianesimo dentro tutte le circostanze della vita. Vi propongo la storia quotidiana di due donne … Continua la lettura di In lavanderia e in mezzo ai malati. Quando il lavoro è amare Cristo.

Il contrasto tra cristianesimo e credenze africane

Nella tradizione della chiesa primitiva, il rituale di guarigione consisteva nell’unzione con olio e acqua da bere. A questi elementi era attribuito, nel nome di Gesù Cristo, il potere di guarire, «così che ogni febbre, ogni demone e ogni malattia possa sparire con questa bevanda e questa unzione» (Ernpereur 1986). LE PRIME DUE PARTI DI … Continua la lettura di Il contrasto tra cristianesimo e credenze africane

Malattia e guarigione e la novità cristiana

L’indovino è uno specialista nelle malattie africane (ukufa kwabantu), che fanno parte della visione africana del mondo. La malattia è percepita come uno spirito, che può essere incarnato in una sostanza (come il sejeso/idliso, veleno africano) o rimanere nella forma di spirito; può essere diretto contro altre persone. Sono tanti i mezzi con cui può … Continua la lettura di Malattia e guarigione e la novità cristiana

Io, missionario con l’Aids

Padre Aldo Marchesini, 65 anni, missionario dehoniano, la sua malattia non l’ha mai nascosta. Anzi, della fatica di accettarla, di conviverci e di farne un segno di speranza per molti africani ne ha fatta una ragione di vita. Vita contro la morte. Perché è ancora questo che significa l’Aids in Africa per milioni di persone … Continua la lettura di Io, missionario con l’Aids

Sfratto agli spiriti e alle loro paure

Mons Buti Tlhagale, arcivescovo di Johanne sburg, esamina l’impatto del vangelo nella religione tradizionale nell’Africa Australe . Egli spiega come la conversione al cristianesimo produce un cambiamento di mentalitò: Dio è la sorgente ultima della forza vitale e non gli antenati. Ma stregoni e indovini hanno ancora un ruolo guida nella sociètà per cui poco … Continua la lettura di Sfratto agli spiriti e alle loro paure

La confessione non è condanna ma nuova speranza

Mentre mi trovavo in Italia, volendo confessarmi, ho chiesto agli amici della Brianza se ci fosse un prete disponibile, magari anziano. Così mi hanno portato da don Pasquale. «Chi è don Pasquale?», ho domandato. E mi è stato risposto che è un sacerdote sugli 80 anni, che vive a Bernareggio e dice Messa ogni giorno … Continua la lettura di La confessione non è condanna ma nuova speranza

Il Signore non è sconfitto dalle nostre sconfitte

Attraverso i volti che ci donano la certezza di Cristo e che ci confermano che la fede è utile per testimoniare la vera gioia, incontriamo testimoni di un amore eterno che ha pietà del nostro niente. Queste persone hanno vissuto drammi indescrivibili, hanno abbandonato Dio per altri idoli, hanno sofferto fino in fondo il vuoto … Continua la lettura di Il Signore non è sconfitto dalle nostre sconfitte

Sono i dettagli che rendono bella la vita. In ogni tipo di lavoro

Erano le 23.30, mentre facevo il mio esame di coscienza inginocchiato davanti alla bella immagine del Crocifisso della mia stanza, mi sono venute in mente, ripensando alle molte ore in cui sono stato impegnato nel mio lavoro, alcune cose che avevo visto e che cercherò di sintetizzare in questo scritto. Qualcuno dirà: padre Aldo, il … Continua la lettura di Sono i dettagli che rendono bella la vita. In ogni tipo di lavoro

Salvo grazie a Kolbe. Per anni ho provato rimorso

«Devo essere sincero. Per lungo tempo pensando a Massimiliano Kolbe provai rimorso. Accettando di essere salvo, avevo firmato la sua condanna. Ma ora, a distanza di anni, mi sono convinto che un uomo come lui non avrebbe potuto agire diversamente. Nessuno l’aveva obbligato a farlo. Inoltre, lui era un prete¸ forse avrà pensato che la … Continua la lettura di Salvo grazie a Kolbe. Per anni ho provato rimorso

San Massimiliano M. Kolbe

Un modello gigante di apostolo dell’Immacolata e della Medaglia miracolosa fu indubbiamente S. Massimiliano Maria Kolbe. Egli potrebbe anche essere chiamato il Santo della Medaglia miracolosa. Basti pensare il suo grande movimento mariano a raggio mondiale, la Milizia dell’Immacolata, contrassegnato dalla Medaglia miracolosa, che tutti i suoi membri hanno l’obbligo di portare indosso come distintivo. … Continua la lettura di San Massimiliano M. Kolbe

Devi essere contento quando piove, mi disse il paralitico

Caro padre Aldo, ho 22 anni e da circa uno sono in psicoterapia. Sono rimasta stupita dall’incontro che lei ha fatto in università. In particolare mi ha colpita come un dolore immenso, che le si legge in faccia, possa convivere con una profonda certezza. Sembrava una cosa incomprensibile, invece mi sono trovata a sperimentarlo negli … Continua la lettura di Devi essere contento quando piove, mi disse il paralitico

Il fuoco missionario di San Domenico Guzman (Benedetto XVI)

Cari fratelli e sorelle, quest’oggi vorrei parlarvi di un altro santo che, nella stessa epoca, ha dato un contributo fondamentale al rinnovamento della Chiesa del suo tempo. Si tratta di san Domenico, il fondatore dell’Ordine dei Predicatori, noti anche come Frati Domenicani. Il suo successore nella guida dell’Ordine, il beato Giordano di Sassonia, offre un … Continua la lettura di Il fuoco missionario di San Domenico Guzman (Benedetto XVI)

Benedetto XVI spiega l’Assunzione di Maria in cielo

Cari fratelli e sorelle, il 1° novembre 1950, il Venerabile Papa Pio XII proclamava come dogma che la Vergine Maria «terminato il corso della vita terrena, fu assunta alla gloria celeste in anima e corpo». Questa verità di fede era conosciuta dalla Tradizione, affermata dai Padri della Chiesa, ed era soprattutto un aspetto rilevante del … Continua la lettura di Benedetto XVI spiega l’Assunzione di Maria in cielo

Maria passa il suo cielo a fare del bene sulla terra (Raniero Cantalamessa)

15 agosto: Assunzione di Maria Vergine al cielo Apocalisse 11, 19.12,1-6.10; I Corinzi 15, 20-26; Luca 1, 39-56 IL MIO SPIRITO ESULTA IN DIO Il 15 Agosto la Chiesa celebra la glorificazione in corpo e anima al cielo della Madonna. Secondo la dottrina della Chiesa cattolica che si basa su una tradizione accolta anche dalla … Continua la lettura di Maria passa il suo cielo a fare del bene sulla terra (Raniero Cantalamessa)

Pregare con il corpo, alla maniera di San Domenico

“Pregare con tutto il corpo significa amare con tutto il cuore”, afferma in questa intervista rilasciata a ZENIT suor Catherine Aubin OP, religiosa domenicana francese, autrice di un libro sull’argomento. Laureata in psicologia e in teologia, suor Catherine, che ha abbracciato la vita religiosa nel 1984, ha di recente pubblicato il libro “Pregare con il … Continua la lettura di Pregare con il corpo, alla maniera di San Domenico

La vera devozione a Maria – Benedetto XVI

In occasione del 160° anniversario della pubblicazione del “Trattato della vera devozione alla Santa Vergine” di San Luigi Maria Grignion de Montfort, il papa ha diretto alle Famiglie monfortane una Lettera sulla dottrina mariana del loro Santo Fondatore. Messaggio del Santo Padre ai Religiosi ed alle Religiose delle Famiglie monfortane Un classico testo della spiritualità … Continua la lettura di La vera devozione a Maria – Benedetto XVI

Il dibattito sull’apostasia e l’Islam politico

Il peccato di apostasia di Abdul Rahman, che rischiava di portarlo alla condanna a morte, si è concluso in modo diplomatico con il suo espatrio in Italia. Ma la storia della conversione di Rahman al cristianesimo ha sollevato nel mondo islamico moltissime reazioni. Ho potuto leggere alcune centinaia di queste in alcuni forum di lingua … Continua la lettura di Il dibattito sull’apostasia e l’Islam politico

1. Voodoo (Introduzione)

Introduzione allo studio di questa pratica che ha molta influenza nella tratta delle nigeriane in Europa. Al “Vodun” si guarda spesso tramite l’esame delle sue ricadute specialmente quelle puramente negative, mentre per i neri, in generale per il popolo Fon del Benin, in particolare, è qualcos’altro. ORIGINI E PRATICHE CONTEMPORANEE Il Vodun, come tutte le religioni, … Continua la lettura di 1. Voodoo (Introduzione)