Archivi categoria: fede e spiritualita’

Per il nostro difficile “oggi” (Giovanni Paolo II)

O Maria parla a tuo Figlio! Parla al Figlio del nostro difficile “oggi”, a questo Cristo, che siamo venuti a invitare per tutto il nostro avvenire. Quest’avvenire incomincia oggi, ed esso dipende da come sarà il nostro “oggi”. O Madre, aiutaci a passare con il Vangelo nel cuore, attraverso il nostro difficile “oggi” verso quell’avvenire nel … Continua la lettura di Per il nostro difficile “oggi” (Giovanni Paolo II)

I comandamenti per condividere il Vangelo coi musulmani

Usa la Parola di Dio. I musulmani hanno molto rispetto per i libri sacri: La Legge di Mosè (Taurat); I Salmi di davide (Zabur); Il Vangelo di Gesù (Injil) e il Corano. Lascia che la Parola di Dio parli per conto Suo, fa in modo di leggerla insieme a loro, se è possibile nella loro … Continua la lettura di I comandamenti per condividere il Vangelo coi musulmani

Il Signore toglie (un figlio) soltanto per dare un dono piu’ grande

Esiste una Associazione denominata “Figli in Cielo” (www.figlincielo.it),  che offre un itinerario di fede e di speranza per aiutare a superare il  dolore per la perdita prematura di un figlio e ritrovarlo in Cielo, cioe’ nel  mistero di Dio.    L’Associazione che si pone come una “Scuola di fede e di preghiera” avvia le  famiglie alla … Continua la lettura di Il Signore toglie (un figlio) soltanto per dare un dono piu’ grande

Per i diritti dell’uomo (Giovanni Paolo II)

O Maria, prega per noi. Per i diversi diritti dell’uomo, specialmente per la liberta’ religiosa per ogni uomo, per ogni cristiano e non cristiano, in ogni luogo. Prega per noi. Prega per la solidarietà dei popoli di tutti i mondi, primo e terzo, secondo e quarto, per tutti i mondi. Dentro la tua e nostra … Continua la lettura di Per i diritti dell’uomo (Giovanni Paolo II)

Il mistero della morte per noi cristiani

Il piu’ grave problema della vita umana – certamente il piu’ angoscioso, il piu’ oscuro e il più difficile – è quello della morte. Esso si pone, incutendo inquietudine e spavento, a ogni persona che abbia raggiunto un grado, anche minimo, di coscienza di se stessa. Indubbiamente, il fatto che oggi radio e televisione ci … Continua la lettura di Il mistero della morte per noi cristiani

Combattere i regimi con candele e preghiere

Le preghiere contro l’arroganza dell’imperatore e la furia dei barbari: viaggio tra storia e attualità nell’esposizione al Museo diocesano Ambrogio e Agostino, quell’incontro alle radici dell’Europa E il vescovo disse: «A Roma seguano pure le loro usanze; a Milano invece si fa così» A Lipsia la più antica chiesa della città è quella di San … Continua la lettura di Combattere i regimi con candele e preghiere

Andrea desidera Dio, e fa la Comunione con la siringa.

L’esclusiva di Andrea: siringa e sondino per la Comunione Poter accostarsi all’Eucaristia anche se, dalla nascita, per ingerire qualsiasi cosa devi ricorrere a una sonda. È la storia di Andrea, un ragazzo nato a Cesena il 19 giugno 1989, che soffre di una grave e rara malattia, la Sindrome di Charge. Tutto è iniziato più … Continua la lettura di Andrea desidera Dio, e fa la Comunione con la siringa.

Eucaristia, fermento di pace (Giovanni Paolo II)

Signore Gesu’, dinanzi a te, nostra Pasqua e nostra pace, ci impegniamo a opporci senza violenza alle violenze dell’uomo sull’uomo. Prostrati ai tuoi piedi, o Cristo, vogliamo oggi condividere il pane della speranza con i nostri fratelli disperati; il pane della pace con i nostri fratelli martoriati dalla pulizia etnica e dalla guerra; il pane … Continua la lettura di Eucaristia, fermento di pace (Giovanni Paolo II)

A san Benedetto e santa Scolastica (Giovanni Paolo II)

O san Benedetto abate! Tu che non hai insegnato diversamente da come sei vissuto, fa’ sentire a noi tutti la perenne attualità del tuo insegnamento, perché continui a essere ispiratore di bene per l’uomo contemporaneo. O santa Scolastica, a te affidiamo le fanciulle, le giovani, le Religiose, le Madri, perché sappiano vivere oggi la loro … Continua la lettura di A san Benedetto e santa Scolastica (Giovanni Paolo II)

Santa Lucia, da Siracusa alla scandinavia

La mattina del 13 dicembre 1975 una ragazza bellissima, vestita di bianco e con una corona di sette candele accese sui riccioli biondi, era entrata nella camera numero 424 del più elegante albergo di Stoccolma cantando una dolce ninna nanna. Reduce dall’aver ricevuto, la sera prima, il premio Nobel per la letteratura dalle mani di … Continua la lettura di Santa Lucia, da Siracusa alla scandinavia

Per la missione dei laici nel mondo (Giovanni Paolo II)

O Vergine santissima, Madre di Cristo e Madre della Chiesa, con gioia e con ammirazione, ci uniamo al tuo Magnificat, al tuo canto di amore riconoscente. Con te rendiamo grazie a Dio, […] per la splendida vocazione e per la multiforme missione dei fedeli laici, chiamati per nome a vivere in comunione di amore e … Continua la lettura di Per la missione dei laici nel mondo (Giovanni Paolo II)

Lode alla Trinita’ che governa la storia (Giovanni Paolo II)

Gloria a te, o Padre, Dio di Abramo, Isacco e Giacobbe! Tu hai mandato i tuoi servi, i profeti, a proclamare la tua parola di amore fedele e a chiamare il tuo popolo al pentimento. Sulle sponde del fiume Giordano, hai suscitato Giovanni il Battista, una voce che grida nel deserto, inviato per tutta la … Continua la lettura di Lode alla Trinita’ che governa la storia (Giovanni Paolo II)

Contro le armi atomiche (Giovanni Paolo II)

O Dio, che il mondo non debba mai vedere un giorno sventurato simile a quello di Hiroshima. Che sia da tutti concordemente e lealmente proscritta la terribile arte che le sa fabbricare, moltiplicare, conservare per il terrore dei popoli. Ti preghiamo, affinché quel micidiale ordigno non abbia ucciso, cercandola, anche la pace, non abbia ferito … Continua la lettura di Contro le armi atomiche (Giovanni Paolo II)

Nelle difficolta’ di ogni giorno (Giovanni Paolo II)

Maria, Donna vestita di sole, davanti alle immancabili sofferenze e alle difficolta’ di ogni giorno, aiutaci a fissare lo sguardo su Cristo. Aiutaci a non temere di seguirlo sino in fondo, anche quando la Croce ci sembra pesare eccessivamente. Facci comprendere che questa sola è la via che conduce alla vetta dell’eterna salvezza. E dal … Continua la lettura di Nelle difficolta’ di ogni giorno (Giovanni Paolo II)

Alla Santa Croce nella notte del mondo (Giovanni Paolo II)

Mentre le tenebre della notte già incombono, eloquente immagine del mistero che circonda la nostra esistenza, noi gridiamo a te, Croce della nostra salvezza, la nostra fede! Signore, un fascio di luce si sprigiona dalla tua Croce. Nella tua morte è vinta la nostra morte e ci è offerta la speranza della risurrezione. Aggrappati alla … Continua la lettura di Alla Santa Croce nella notte del mondo (Giovanni Paolo II)

Benedetto XVI sul Natale

Evangelizzazione, martirio, famiglia, ambiente, la figura di Maria. Nel tempo di Natale – tra messaggi, omelie, angelus e udienze – il Papa Benedetto XVI ci ha trasmesso una serie di insegnamenti da non dimenticare. Senza avere la pretesa di essere esaurienti, vi proponiamo una breve selezione di suoi passaggi, per aiutare a ricordare. NATALE, LE PAROLE … Continua la lettura di Benedetto XVI sul Natale

Natale, tempo di regali

Natale è una Festa immensa. esaurirla in poche righe è impossibile. È necessario fare delle scelte. Quest’anno parleremo del Natale come tempo di regali, come tempo di doni. Ne parleremo, ovviamente, dal punto di vista pedagogico. Il succo del Natale, quello vero, non quello taroccato d’oggi, è tutto qui: Natale è un regalo, il più … Continua la lettura di Natale, tempo di regali