Credo nella preghiera – Padre Andrea Gasparino

Credo che la preghiera non è tutto, ma che tutto deve cominciare dalla preghiera: perché l’intelligenza umana è troppo corta e la volontà dell’uomo è troppo debole; perché l’uomo che agisce senza Dio non dà mai il meglio di sé stesso.

Credo che Gesù Cristo, dandoci il “ Padre nostro” ci ha voluto insegnare che la preghiera è amore.

AIUTA CON UN PICCOLO CONTRIBUTO:

Credo che la preghiera non ha bisogno di parole, perché l’amore non ha bisogno di parole.

Credo che si può pregare tacendo, soffrendo, lavorando, ma il silenzio è preghiera solo se si ama, la sofferenza è preghiera solo se si ama, il lavoro è preghiera solo se si ama.

Credo che non sapremo mai con esattezza se la nostra è preghiera o non lo è, ma esiste un test infallibile della preghiera: se cresciamo nell’amore, se cresciamo nel distacco dal male, se cresciamo nella fedeltà alla volontà di Dio.

Credo che impara a pregare solo chi impara a tacere davanti a Dio.

Credo che impara a pregare solo chi impara a resistere al silenzio di Dio.

IL TUO 5 per mille VALE MOLTISSIMO per gli ultimi, per chi e' sfruttato, per difendere la vita sul tuo 730, modello Unico, metti il codice fiscale degli Amici di Lazzaro: 97610280014 ****************

 

Credo che tutti i giorni dobbiamo chiedere al Signore il dono della preghiera, perché chi impara a pregare impara a vivere. (Padre Gasparino)

Un commento su “Credo nella preghiera – Padre Andrea Gasparino”

  1. seguo giornalmente le registrazioni Radio Maria Scuola di Preghiera sin dall’ottobre 2013. mi hanno sostenuto nei periodi difficili di malattia/ crisi familiari tra membri giovani adulti/ decesso di mio marito dopo lunga malattia.
    Imparare a pregare e’ grande necessita’ e pane quotidiano.
    ringraziamo Dio per questo grande dono
    Assunta – Australia

I commenti sono chiusi.