Disegnami una fiaba. Un libro che piace ai bimbi e aiuta altri bimbi

Si è mai visto un libro illustrato senza illustrazioni? Se prima non c’era adesso c’è. È l’ultima pubblicazione di Cristina Menghini, nota al “piccolo” pubblico come di Zia Cri, autrice delle fiabe di vita Junior.
“Disegnami una fiaba” (Vita editrice) offre 25 storie (di cui 6 inedite) e altrettante cornici.
LO TROVATE QUI. Saranno i lettori stessi ad illustrarle secondo la loro sensibilità, con in più la possibilità di vedere pubblicato sul sito www.vitadiocesanapinerolese.it il proprio capolavoro.
Ma le fiabe di zia Cri non sono solo storie inventate per far passare il tempo. Hanno dentro qualcosa di buono e di molto profondo. Ogni favola contiene un po’ di vita degli uomini ma anche di Dio. Ad ogni storia, infatti, è abbinata una citazione biblica. «Certo le favole non sostituiscono la Parola di Dio e la Bibbia non racconta favole – spiegano nella postfazione Walter e Claudia, responsabili dell’Ufficio Catechistico della diocesi di Pinerolo – ma, insieme, possono darsi una mano per parlare ai più piccoli. Per questo motivo questo libro può essere utilizzato anche durante le lezioni di catechismo o nelle ore di religione a scuola. Un po’ di fantasia aiuterà i grandi a tornare piccoli e i piccoli a diventare grandi!»
I proventi delle vendite del libro saranno devoluti ai bambini seguiti dall’associazione “Gli Amici di Lazzaro”. Si tratta di un’associazione di volontariato Onlus che da anni si occupa di persone in difficoltà, con progetti di sostegno a mamme e bambini disagiati in Italia, Romania, Sudan, Nigeria e Iraq.
L’attività degli Amici di Lazzaro si può riassumere in tre parole: amicizia, preghiera e servizio ai poveri.
L’ideale che li spinge è il desiderio di andare incontro a tutte quelle persone che vivono situazioni di sofferenza ed emarginazione. Da questo amore agli ultimi viene il nome Amici di Lazzaro. Lazzaro è il povero citato da Gesù nei Vangeli che muore di fronte alla casa del ricco, ed è anche un personaggio reale: l’amico di Gesù che viene riportato in vita. Quindi un invito a farsi amici anche di chi non è materialmente povero, ma cerca una vita piena di serenità, di valori, di affetti, di riferimenti, di fede, di ascolto e di allegria.

Il libro è disponibile presso la redazione di Vita Diocesana (Via vescovado, 1 – Pinerolo) oppure inviando una e-mail a menghini@vitadiocesanapinerolese.it

Aiuta con un piccolo contributo
con PayPal Bancomat o Carta di credito:

LO TROVATE ANCHE QUI.

SOSTIENI INIZIATIVE MISSIONARIE!
Con il tuo 5 per 1000 è semplice ed utilissimo.
Sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014