Consigli per la sicurezza dei convertiti dall’islam al cattolicesimo

Dalla nostra esperienza possiamo dare alcuni consigli sulla sicurezza per una persona proveniente da altre religioni al cattolicesimo o che vivano in regimi atei. 1) NON COMUNICARE LA CONVERSIONE Non parlare della conversione neanche ai tuoi famigliari o amici fino a che tu non viva autonomamente. 2) NON LASCIARE TRACCE Non lasciare tracce su pc, … Continua la lettura di Consigli per la sicurezza dei convertiti dall’islam al cattolicesimo

Classificazione delle droghe

Tutte le droghe psicodislettiche servono per uscire fuori da se stessi e dalla realtà e per rifugiarsi in un mondo illusorio ed artificiale. In base agli effetti mentali esse possono essere divise in tre gruppi ma va sottolineato che questa classificazione non è rigorosa in quanto alcune sostanze appartengono contemporaneamente a più categorie. 1) Droghe … Continua la lettura di Classificazione delle droghe

Gli studi “no-difference” sono sempre basati su campioni ridotti e non casuali

A partire dagli anni ’70, sempre più studi empirici hanno iniziato ad equiparare le relazioni omosessuali ed eterosessuali, cosi’ come i genitori etero e e gay, sostenendo la cosiddetta tesi “no-difference”, secondo la quale i due modelli di famiglia non presentano alcuna differenza, per quanto riguarda in particolare la crescita dei figli. Tuttavia, quasi tutte … Continua la lettura di Gli studi “no-difference” sono sempre basati su campioni ridotti e non casuali

Il razzismo? Darwin più teosofia

Le radici del razzismo sono nel cuore delle correnti culturali della modernità: l’illuminismo, il positivismo scientifico e la critica della civiltà cristiana medievale e della Chiesa cattolica Dopo il 1945 lo spettro del razzismo si aggira per l’Europa. L’impatto del genocidio degli ebrei e di altre minoranze etniche perpetrato a cavallo della seconda guerra mondiale … Continua la lettura di Il razzismo? Darwin più teosofia

In ascolto dello Spirito (Giovanni Paolo II)

O Gesu’, donaci di vivere in profondo ascolto dello Spirito che parla alle Chiese in Europa. Rendici umili e arditi apostoli della tua Croce, come lo furono i santi Benedetto, Cirillo, Metodio e le sante Edith Stein, Brigida e Caterina, affinché siamo pronti a un’azione evangelizzatrice attenta alle sfide e alle attese delle giovani generazioni. … Continua la lettura di In ascolto dello Spirito (Giovanni Paolo II)

Te Deum (Giovanni Paolo II)

Noi ti lodiamo, Dio della vita e della speranza. Noi ti lodiamo, Cristo, Re della gloria, Figlio eterno del Padre. Tu, nato dalla Vergine Madre, sei il nostro Redentore, ti sei fatto nostro fratello per la salvezza dell’uomo, e verrai nella gloria a giudicare il mondo alla fine dei tempi. Tu, Cristo, fine della storia … Continua la lettura di Te Deum (Giovanni Paolo II)

Nessun servo puo’ servire due padroni (Padre Livio Fanzaga)

Il denaro al posto di Dio Nel vangelo di oggi c’è una frase giustamente celebre, ma della quale forse non abbiamo colto tutta la profondità. Quando Gesù afferma che non possiamo servire a Dio e a mammona, da quale pericolo ci vuole mettere in guardia? Gesù indica qui l’insidia mortale che la ricchezza rivolge al … Continua la lettura di Nessun servo puo’ servire due padroni (Padre Livio Fanzaga)

Dall’inferno delle droghe alla misericordia di Dio

C’è un inferno che – con un po’ di coscienza o senza – vivono i consumatori di droghe. In questo contesto, un rapporto diffuso dall’Ufficio delle Nazioni Unite contro la Droga e il Crimine (UNODC) dà solo qualche accenno su questo dramma del nostro tempo. Il documento segnala che “nel 2012 tra 162 e 324 milioni … Continua la lettura di Dall’inferno delle droghe alla misericordia di Dio

Cause che portano al fenomeno droga (Bruto Maria Bruti)

Si possono riassumere varie cause che sono all’origine del problema. 1) Crisi della famiglia. Tutte le ricerche concordano sul fatto che la situazione familiare dei giovani tossicodipendenti è perturbata nella maggioranza dei casi. Il 65% dei giovani drogati presenta una deprivazione parentale: assenza di uno dei genitori per morte o per separazione. Per vari motivi, … Continua la lettura di Cause che portano al fenomeno droga (Bruto Maria Bruti)

Peccato originale e liberta’ (Bruto Maria Bruti)

San Tommaso d’Aquino spiega che il male non ha una propria esistenza, ma è soltanto la privazione di un bene, che si può presentare in due forme: come mancanza di qualche cosa oppure come mancato raggiungimento di un fine. Il bene di ogni cosa consiste nell’essere secondo la propria natura: il male è una mancanza … Continua la lettura di Peccato originale e liberta’ (Bruto Maria Bruti)

I paradossi della StepChild Adoption

Dietro la designazione inglese di stepchild adoption, probabilmente adottata per impressionare il pubblico (se e’ anglosassone sarà sicuramente avanzata e progredita, pensera’ qualcuno), si nasconde una violenza indicibile, un ulteriore passo verso il compimento di una rivoluzione nichilista senza precedenti nella storia dell’umanità. Non si tratta solo di una prassi che comporta una sequela impressionante … Continua la lettura di I paradossi della StepChild Adoption

Fratelli criminali vi amiamo e chiediamo a Dio il pentimento per i vostri cuori (Sant’Oscar Romero)

Omelia durante i funerali di padre Rutilio Grande (ucciso il 12 marzo 1977, assieme ad un anziano e ad un bambino) di Oscar A. Romero Ecc.mo rappresentante di Sua Santità il papa, cari fratelli vescovi, Sacerdoti e Fedeli, poche volte, come questa mattina, la cattedrale mi appare come segno della Chiesa universale. Qui vi è … Continua la lettura di Fratelli criminali vi amiamo e chiediamo a Dio il pentimento per i vostri cuori (Sant’Oscar Romero)

E’ una notte di speranza! (Monsignor Oscar Romero)

Cari Fratelli, la Parola di Dio che si rifà sino alle origini del mondo nella prima lettura della Genesi e che ha ripercorso alcuni capitoli della storia di salvezza, sta per culminare nel fatto che stiamo commemorando questa notte: la resurrezione del Signore. Però non terminò tutto 20 secoli fa, infatti l’ultimo capitolo lo stiamo … Continua la lettura di E’ una notte di speranza! (Monsignor Oscar Romero)

29 novembre 1947 – Nascita stato di Israele

In occasione del 70esimo anniversario della storica risoluzione dell’Assemblea Generale dell’Onu sulla creazione dello Stato di Israele (Risoluzione 181 del 29 novembre 1947 sulla spartizione del Mandato Britannico), pubblichiamo una sintesi storico-politica dei nodi del conflitto arabo-israeliano tratta dal capitolo “La travagliata ricerca della pace fra Israele, palestinesi e paesi arabi” in: M. Paganoni, “Ad … Continua la lettura di 29 novembre 1947 – Nascita stato di Israele

Santa Caterina da Genova

Molti si sono lamentati e scandalizzati, in relazione al film di Mel Gibson, riguardo a un presunto eccesso di violenza, e a un eccessivo spargimento di sangue nella rappresentazione della Passione di Cristo. Eppure non si può non ricordare che molti santi scelsero come oggetto specifico di meditazione le sofferenze della Passione, e svilupparono una … Continua la lettura di Santa Caterina da Genova

Preghiera al Muro del Pianto (Giovanni Paolo II)

Dio dei nostri padri, tu hai scelto Abramo e la sua discendenza perché il tuo Nome fosse portato alle genti: noi siamo profondamente addolorati per il comportamento di quanti nel corso della storia hanno fatto soffrire questi tuoi figli, e chiedendoti perdono vogliamo impegnarci in un’autentica fraternit con il popolo dell’alleanza. Per Cristo nostro Signore. … Continua la lettura di Preghiera al Muro del Pianto (Giovanni Paolo II)

Per chi lavora nella cultura (Giovanni Paolo II)

Spirito di sapienza, che tocchi le menti e i cuori, orienta il cammino della scienza e della tecnica al servizio della vita, della giustizia e della pace. Rendi fecondo il dialogo con chi appartiene ad altre religioni, fa’ che le diverse culture si aprano ai valori del Vangelo. Vieni, Spirito di amore e di pace! … Continua la lettura di Per chi lavora nella cultura (Giovanni Paolo II)

Aldo Trento: Se la nostra fede fosse davvero una vita, il Paraguay non sarebbe il paese miserabile che è.

Recentemente un amico sacerdote mi ha detto che il giorno della festa della Divina Misericordia nella sua parrocchia 9.000 persone hanno partecipato alla santa Messa. Un altro, che durante la Settimana Santa, quasi tutto il Paraguay si è fermato e una grande folla ha partecipato alla liturgia del Triduo pasquale. Notizie splendide, una grazia unica! … Continua la lettura di Aldo Trento: Se la nostra fede fosse davvero una vita, il Paraguay non sarebbe il paese miserabile che è.

dalla parte dei piccoli e dei poveri