Avvengono ancora i miracoli a Lourdes?

È la domanda che molti si pongono, seppur con atteggiamenti, motivazioni e attese diverse. Ma è una domanda che ci poniamo anche noi medici, nel nostro accostarci quotidiano con il mondo della sofferenza, nel contesto di una sanità sempre più sofisticata e, al tempo stesso, inaridita e svuotata dei tanti valori umani (e cristiani!), che … Continua la lettura di Avvengono ancora i miracoli a Lourdes?

Olanda, eutanasia per tutti. Ecco la “Kill Pill” per chi compie 70 anni

Basta con l’eutanasia solo per chi è malato terminale, malato mentale, affetto da imperfezioni e problemi fisici o più semplicemente stanco di vivere. Ora la potente associazione per il diritto di morire (Nvve) vuole che l’eutanasia sia estesa d’ufficio a tutti coloro che hanno compiuto i 70 anni. (Terribile) L’anno scorso in Olanda la “buona … Continua la lettura di Olanda, eutanasia per tutti. Ecco la “Kill Pill” per chi compie 70 anni

Il suicidio assistito di Loris Bertocco interroga… Al dolore si risponde con l’amore

Dolore sincero e infinita tristezza per la notizia di un ennesimo suicidio assistito, ma questa volta non basta! Si tratta di Loris Bertocco, 59 anni, morto qualche giorno fa in una clinica di Zurigo. Prima di togliersi la vita, ha voluto narrare la propria vicenda attraverso la pubblicazione di un memoriale diffuso dai media. A … Continua la lettura di Il suicidio assistito di Loris Bertocco interroga… Al dolore si risponde con l’amore

La costruzione del consenso nella tratta delle donne

Credo che sia già abbastanza chiaro come la cosiddetta autonomia e libera scelta venga esercitata in presenza di gravi forme di condizionamento, che non sono solo quelle generali che possiamo tutti intuire: la povertà del terzo mondo, la mancanza di opportunità, l’oppressione delle donne, il desiderio di una vita migliore e quant’altro; si tratta invece … Continua la lettura di La costruzione del consenso nella tratta delle donne

Giovani ingannati dal consumo del corpo

Ho scritto questo libro per condividere ciò che ascolto e vedo, soprattutto perché la maggioranza degli adulti non sono consapevoli della posta in gioco nell’adolescenza». La belga Thérèse Hargot, classe 1984, si definisce al contempo filosofa, sessuologa e blogger. Dopo il successo incontrato in Francia, è uscito anche in Italia – dov’è già un caso … Continua la lettura di Giovani ingannati dal consumo del corpo

I 3 ragazzini Santi del Messico

Finalmente Santi i tre adolescenti Cristoforo, Antonio e Giovanni, martiri per la fede cristiana, considerati dagli storici della Chiesa messicana i protomartiri non solo del Messico ma dell’intero Continente Americano; primizie dell’evangelizzazione del Nuovo Mondo. La loro festa è il 23 settembre. I missionari Francescani arrivarono in Messico a Tenochtitlàn nel 1524, quindi tre-quattro anni … Continua la lettura di I 3 ragazzini Santi del Messico

Benedetto XVI spiega la Domenica delle Palme

Cari fratelli e sorelle, nella processione della Domenica delle Palme ci associamo alla folla dei discepoli che, in gioia festosa, accompagnano il Signore nel suo ingresso in Gerusalemme. Come loro lodiamo il Signore a gran voce per tutti i prodigi che abbiamo veduto. Sì, anche noi abbiamo visto e vediamo tuttora i prodigi di Cristo: … Continua la lettura di Benedetto XVI spiega la Domenica delle Palme

Rapporto 2019 sulla tratta nigeriana (e non solo) in Torino e provincia

ILLUSE, VENDUTE, SMISTATE COME MERCE E DISPERATE L’unità di strada dell’associazione Amici di Lazzaro: Dal 1999 l’associazione aiuta ed ascolta le donne vittime di tratta e sfruttamento, incontrandole con una unità mobile composta da 5-8 volontari. In strada offre informazioni sui percorsi di fuga, creando relazioni di sostegno ed ascolto che negli anni hanno portato … Continua la lettura di Rapporto 2019 sulla tratta nigeriana (e non solo) in Torino e provincia

Preghiera per la santificazione delle famiglie (Angelo Comastri)

O Maria, siamo qui per imparare da Te la grande lezione della vita. Tu ci guardi come solo una madre sa guardare i suoi figli. Il Tuo Cuore custodisce il ricordo della quotidiana fatica e del lavoro umile di Gesù e di Giuseppe: aiutaci a lavorare con cuore puro, affinché il nostro cuore sia libero … Continua la lettura di Preghiera per la santificazione delle famiglie (Angelo Comastri)

Huan, mamma cinese. Liberata e sparita

Si era spostata in Cina e dopo due anni di matrimonio aveva partorito l’unico figlio concesso dalle leggi del Governo. Il marito all’inizio era un amore ma poi ha cominciato a bere, a giocare i soldi e a frequentare cattive compagnie. La sera quando rientrava picchiava Huan e gli chiedeva soldi. Così è avvenuto che … Continua la lettura di Huan, mamma cinese. Liberata e sparita

Separati e fedeli

La nostra societa’ sempre più secolarizzata ha prodotto un aumento vertiginoso di separazioni, divorzi e convivenze. Spesso di fronte ad un matrimonio che fallisce la scelta e’ prendersi un altro partner, tuttavia vi sono alcuni che vogliono rimanere fedeli al patto coniugale fondato sull’amore. Abbiamo chiesto ad uno di questi, un uomo poco più che … Continua la lettura di Separati e fedeli

Supplica alla Vergine del Santo Rosario di Pompei

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. O Augusta Regina delle Vittorie, o Sovrana del Cielo e della Terra, al cui nome si rallegrano i cieli e tremano gli abissi, o Regina gloriosa del Rosario, noi devoti figli tuoi, raccolti nel tuo Tempio di Pompei, in questo giorno solenne, effondiamo … Continua la lettura di Supplica alla Vergine del Santo Rosario di Pompei

Storia. Il feudo (8)

Jus primae noctis e servitù della gleba. Due leggende da revisionare. Il primo fu trovato dai missionari cristiani in qualche tribù pagana del Nordeuropa, e subito fieramente combattuto. Rimase, in alcuni posti, come tassa da pagare al signore. Poiché il linguaggio medievale era molto fiorito “diritto della prima notte” rimase a significare la tassa matrimoniale … Continua la lettura di Storia. Il feudo (8)

Cos’è la sedazione palliativa (usi e abusi)

La dizione sedazione “terminale”, utilizzata recentemente in Francia, sembra alludere a una pratica terapeutica volta a determinare la morte del paziente, dunque di tipo eutanasico, la dizione “sedazione palliativa”, che non è una forma surrettizia di eutanasia ma è praticata nell’ambito delle cure palliative come strumento per alleviare il dolore globale proprio di un soggetto … Continua la lettura di Cos’è la sedazione palliativa (usi e abusi)

Incompatibilità tra diritti di famiglia italiano e tedesco

Incompatibilità tra diritti di famiglia italiano e tedesco: ricadute sul processo nostrano per reati endofamiliari. Brevissime note a cuta di F. Trapella La famiglia è un valore che rientra nell’ordine pubblico europeo: sia il diritto dell’Unione, sia la Convenzione europea dei diritti dell’uomo la pongono a fondamento del tessuto sociale, quale luogo di crescita e … Continua la lettura di Incompatibilità tra diritti di famiglia italiano e tedesco

Rifugiati: protezione sussidiaria e i loro diritti

Viene considerata “persona ammissibile alla protezione sussidiaria il cittadino di un Paese terzo o apolide che non possiede i requisiti per essere riconosciuto come rifugiato ma nei cui confronti sussistono fondati motivi di ritenere che, se ritornasse nel Paese di origine o, nel caso di un apolide, se ritornasse nel Paese nel quale aveva precedentemente … Continua la lettura di Rifugiati: protezione sussidiaria e i loro diritti

La Domenica delle Palme di Santa Chiara

La Domenica delle Palme, 27 marzo 1211, Chiara, con altre fanciulle d’Assisi, si era recata in Duomo. Il Duomo era nell’antica chiesa di San Rufino, dove il Vescovo officiava con grande solennità. I paramenti della Chiesa erano di viola, per­ché con la Domenica delle Palme s’entrava nella settimana santa, che la liturgia chiama la « … Continua la lettura di La Domenica delle Palme di Santa Chiara

Il male piu’ grande, la corruzione

La corruzione e’ una patologia sociale che sta distruggendo la politica, l’economia, la cultura, la societa’. Da Wilhelm Griesinger a Carl Wernicke, da Emil Kraepelin a Sigmund Freud, i vizi, percorrono l’intera visione antropologica dell’uomo a partire da Platone, diventando manifestazione “psicopatologica”. Quello che un tempo era la peculiarità di una minoranza, oggi sembra l’ethos delle … Continua la lettura di Il male piu’ grande, la corruzione

Aldo Trento: Caro amico che ti fai di cocaina, noi vogliamo la luna, non le latrine

Caro padre Aldo, ho vent’anni e posso affermare come Paul Nizan: «Questa non è l’età più bella della vita». Non solo, per me è diventata un inferno. Ho tutto, non mi manca niente e nonostante questo ho dentro di me un vuoto enorme, una disperazione che mi impedisce di vivere. Tutto è grigio intorno a … Continua la lettura di Aldo Trento: Caro amico che ti fai di cocaina, noi vogliamo la luna, non le latrine

La storia di Blessing

Blessing, nigeriana, contatta il personale dell’OIM telefonicamente e racconta di trovarsi presso la stazione di una grande città italiana. Singhiozza e fa fatica a parlare, ma spiega di avere ascoltato l’informativa sulla tratta degli esseri umani al momento dello sbarco avvenuto in Sicilia, ma di non avere allora considerato l’ipotesi di trovarsi in quella condizione. … Continua la lettura di La storia di Blessing

Fatti per amare: antropologia dell’amore

Per cosa è fatto l’essere umano? Per amare. Di più: “L’uomo non può vivere senza amore. Egli rimane per se stesso un essere incomprensibile, la sua vita è priva di senso, se non gli viene rivelato l’amore, se non s’incontra con l’amore, se non lo sperimenta e non lo fa proprio, se non vi partecipa … Continua la lettura di Fatti per amare: antropologia dell’amore

Padre Aldo Trento: «La mia umanità è stata illuminata da Cristo»

Caro padre Aldo, sono Caterina, la ragazza di 15 anni che soffriva di bulimia, e sono appena tornata dalla vacanza estiva che facciamo con alcune comunità di Gioventù studentesca (Gs) della mia regione. È stata una settimana vissuta alla grande, ogni cosa aveva uno scopo e meritava di essere vissuta al massimo! Con alcune persone ho … Continua la lettura di Padre Aldo Trento: «La mia umanità è stata illuminata da Cristo»

Storia. Il Sacro Romano Impero (5)

Non è vero che il Cristianesimo abbia contribuito alla dissoluzione dell’Impero Romano. E’ vero il contrario. Secondo i Padri della Chiesa, anzi, l’Impero era stato voluto da Dio per tenere a bada le forze oscure del caos. All’interno del suo perimetro c’era ordine, disciplina e tranquillità: finché fosse durato le forze dell’Anticristo non avrebbero prevalso. … Continua la lettura di Storia. Il Sacro Romano Impero (5)

Quando l’amore vince anche la morte: la storia di Martina

Martina, una bella ragazza di una famiglia felice, e’ stata colpita all’eta’ di quindici anni da una malattia tremenda. I medici la chiamano ‘Panencefalite Sclerosante Subacuta di Van Bogaert’, un morbo invalidante che conduce, nella maggior parte dei casi, alla morte. Un colpo tremendo Ida e Armando, i genitori di Martina, che hanno affrontato con la … Continua la lettura di Quando l’amore vince anche la morte: la storia di Martina

La passione di Jimmy per la vita

In una sanità britannica colpita da scandali, tagli feroci al budget e da una crisi che da quasi dieci anni sembra irreversibile, ha riempito di speranze la toccante storia di un paziente, James Morris, morto a 75 anni il giorno di Pasqua, che ha trascorso 54 anni della sua vita in ospedale. Jimmy – così … Continua la lettura di La passione di Jimmy per la vita

La scuola e I minori rom, sinti e caminanti

La popolazione nomade regolare in Italia è stimata intorno alle 160.000 unità di cui i minori sono, secondo alcuni analisti, circa il 45% della popolazione complessiva, secondo altri il 55% e ha caratteri attentamente analizzati. Per questi bambini e ragazzi le occasioni di contatto con i coetanei sono quasi nulle. La scuola è l’unica occasione … Continua la lettura di La scuola e I minori rom, sinti e caminanti

Dalla parte dei piccoli e dei poveri