Tutti gli articoli di alessia

Fonti normative dei richiedenti protezione internazionale

Normativa internazionale • Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, adottata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948 (Risoluzione 217 (III) – Convenzione relativa allo status dei rifugiati, adottata a Ginevra il 28 luglio 1951 sotto gli auspici delle Nazioni Unite – Convenzione internazionale sull’eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale, adottata a New York … Continua la lettura di Fonti normative dei richiedenti protezione internazionale

Le principali rotte delle migrazioni

Se il Novecento verrà ricordato come “il secolo delle migrazioni”, ovvero come il periodo nel quale “viaggi infiniti di polvere e di vento” hanno svuotato e spopolato terre e Paesi molto più di due guerre mondiali, l’Italia verrà ricordata come uno dei Paesi altamente interessati dai movimenti umani: flussi migratori in uscita per la maggior … Continua la lettura di Le principali rotte delle migrazioni

Il titolare di protezione internazionale

La Convenzione di Ginevra definisce rifugiato colui che “…temendo a ragione di essere perseguitato per motivi di razza, religione, nazionalità, appartenenza ad un determinato gruppo sociale o per le sue opinioni politiche, si trova al di fuori del Paese di cui è cittadino e non può o non vuole, a causa di questo timore, avvalersi … Continua la lettura di Il titolare di protezione internazionale

I diritti del rifugiato

Le normative comunitarie e quelle degli Stati contengono numerose disposizioni volte a sottolineare e promuovere la parità di trattamento con i cittadini dovuta ai rifugiati. L’accesso al lavoro I titolari dello status di rifugiato ed i titolari dello status di protezione sussidiaria hanno diritto al medesimo trattamento previsto per il cittadino italiano in materia di … Continua la lettura di I diritti del rifugiato

Lo status di rifugiato

Gli elementi per il riconoscimento dello status di rifugiato sono: 1) il timore “fondato” che deve accompagnarsi all’elemento della “fondatezza”; 2) la persecuzione. (vedi art. 7 d.lgs. n. 251/2007). Non è sufficiente la presenza di atti persecutori poiché occorre che questi siano riconducibili ai motivi indicati dalla Convenzione di Ginevra. Tali atti, così configurati, sono … Continua la lettura di Lo status di rifugiato

Rifugiati, protezione sussidiaria e diritti

Viene considerata “persona ammissibile alla protezione sussidiaria il cittadino di un Paese terzo o apolide che non possiede i requisiti per essere riconosciuto come rifugiato ma nei cui confronti sussistono fondati motivi di ritenere che, se ritornasse nel Paese di origine o, nel caso di un apolide, se ritornasse nel Paese nel quale aveva precedentemente … Continua la lettura di Rifugiati, protezione sussidiaria e diritti

Superare i traumi e le paure della tratta

Il centro Franz Fanon di Torino si propone come servizio di supporto psicologico e sociale ed anche psichiatrico che può essere svolto individualmente o in gruppo, a livello famigliare, per gli immigrati, le vittime di tortura e i rifugiati. Intervista a Francesco Vacchiano, referente del centro (D) Di cosa si occupa il centro Franz Fanon? … Continua la lettura di Superare i traumi e le paure della tratta

5 anni di affido con 2 sorelle… e il cammino continua!

Prima che arrivassero da noi, la loro storia personale era costellata da tante difficoltà familiari, con genitori che spesso riversavano in casa ii problemi e le difficoltà. Per iniziare a conoscere le sorelle e smorzare le attenzioni, siamo andati nella comunità alloggio per minori dove vivevano, in veste di clown, con un’associazione cattolica fondata insieme … Continua la lettura di 5 anni di affido con 2 sorelle… e il cammino continua!

L’affidamento familiare raccontato da chi lo vive: “L’essenziale”

Cosa diceva la Volpe al Piccolo Principe? “L’essenziale è invisibile agli occhi. Non si vede bene che col cuore“? Aiuto! Come si fa? Nessuno me lo ha spiegato! Vedere con il cuore?!?! Io sono abituato a vedere con gli occhi…a credere a quello che vedo…a pensare prima di agire e così via. Se uso il … Continua la lettura di L’affidamento familiare raccontato da chi lo vive: “L’essenziale”

Intervista sulla tratta ad una mediatrice culturale di origine nigeriana

La mediatrice culturale che ho avuto la possibilità di intervistare è di nazionalità nigeriana, è stato possibile realizzare l’intervista in quanto componente degli Amici di Lazzaro (ndr scrive Iolanda Maramonte)  con cui la Caritas collabora: in altro modo sarebbe stato più difficile e probabilmente non avrebbe raccontato alcuni aspetti dettagliati su esperienze di vita che … Continua la lettura di Intervista sulla tratta ad una mediatrice culturale di origine nigeriana