Quando e come Cristo affida il primato a Pietro? (Martinelli – n.7)

Su quale base si fonda il primato di Pietro, e quindi del Papa? Si fonda sulla volontà di Cristo stesso. Dove appare tale volontà di Cristo? Nelle pagine del Vangelo e in parte degli Atti degli Apostoli sono presenti “numerosi indizi” che manifestano la volontà di Cristo di attribuire a Pietro uno speciale rilievo all’interno … Continua la lettura di Quando e come Cristo affida il primato a Pietro? (Martinelli – n.7)

Annunciare Gesu’ Cristo, perche’ e’ necessario? (Martinelli – n.1)

È necessario annunciare Gesù Cristo perché lo chiedono: Dio Padre, Gesù Cristo, lo Spirito Santo, il Vangelo, la persona umana, il cristiano, la Chiesa, la società d’oggi.  DIO PADRE chiede che l’annuncio del Suo Figlio Gesù Cristo sia fatto a tutti. Per quale motivo? Perché Dio “vuole che tutti gli uomini siano salvati e … Continua la lettura di Annunciare Gesu’ Cristo, perche’ e’ necessario? (Martinelli – n.1)

Il fiorire di una nuova vita fra i Pellerossa

La prima puntata è dedicata a Kateri Tekakwitha, una giovane indiana irochese, vissuta a Montreal nel XVII secolo. A undici anni abbraccia il cristianesimo. Rifiutando gli schemi imposti dalla sua tribù, conduce una vita di mortificazione, lavoro e preghiera. Nel 1980 Giovanni Paolo II l’ha beatificata Le cittadine di Auriesville e Fonda si perdono tra … Continua la lettura di Il fiorire di una nuova vita fra i Pellerossa

Biffi: Il cuore dell’annuncio cristiano 3/4

L’ANNUNCIO DI UNA PERSONA «lo sono la via, la verità, la vita» sono le parole di Gesù. Essere cristiani è credere questo: che la morte e resurrezione di Gesù è la strada della nostra salvezza. – Card. Giacomo Biffi – «Gli annunziò la buona novella di Gesù» (At 8,35: euenghelìsato auto ton lesoùn). L’icastica espressione … Continua la lettura di Biffi: Il cuore dell’annuncio cristiano 3/4

Biffi: Il cuore dell’annuncio cristiano 2/4

«E’ risorto come aveva detto» Un secondo notevolissimo arricchimento della formula di base ci è offerto dal primo vangelo: «È risorto come aveva detto» (Mt 28,6: eghèrthe gàr kathòs èipen). La medesima narrazione di Matteo aveva citato su questo punto addirittura la testimonianza dei sommi sacerdoti e dei farisei, che nella giornata del sabato si … Continua la lettura di Biffi: Il cuore dell’annuncio cristiano 2/4

Biffi: Il cuore dell’annuncio cristiano 1/4

L’ANNUNCIO DI UN FATTO. II Cristianesimo non è un’idea, una dottrina. Non vuole fare concorrenza ad ideologie, magari politiche, o a filosofie. Il Cristianesimo è un fatto ed esige un’esperienza. Capirlo alla luce del Vangelo è già una rivoluzione culturale. – Card. Giacomo Biffi – Il cristianesimo prende inizio da un «fatto». È un fatto … Continua la lettura di Biffi: Il cuore dell’annuncio cristiano 1/4

Sulle orme di San Girolamo Emiliani

Le nuove schiave, La tratta del 2000, I poveri di oggi, La nuova criminalità. Titolano così le grandi testate quotidiane spingendo l’acceleratore sull’aspetto cui il lettore occidentale è più sensibile: la novità, la nuova moda, la nuova era sociologica. Portando l’atteggiamento all’estremo, operare nella lotta alla prostituzione diverrebbe una sorta di start-up del no-profit, un ideare … Continua la lettura di Sulle orme di San Girolamo Emiliani

Jessica: faccio qualsiasi cosa onesta pur di non tornare in strada

Mi chiamo Jessica ho 24 anni, sono di Uromi, Nigeria,  in Italia sono stata a Brescia, a Milano e Torino. Sono stata quasi quattro anni in strada perche’ la mia madame mi aveva costretto a pagare tantissimi euro. Ora sono libera dal debito, ma sono senza lavoro e senza documenti, per tanti anni ho sognato di incontrare un italiano … Continua la lettura di Jessica: faccio qualsiasi cosa onesta pur di non tornare in strada

Non c’è posto per voi… (Bruno Ferrero)

Guido Purlini aveva 12 anni e frequentava la prima media. Era già stato bocciato due volte. Era un ragazzo grande e goffo, lento di riflessi e di comprendonio, ma benvoluto dai compagni. Sempre servizievole, volenteroso e sorridente, era diventato il protettore naturale dei bambini più piccoli. L’avvenimento più importante della scuola, ogni anno, era la … Continua la lettura di Non c’è posto per voi… (Bruno Ferrero)

I 3 agnellini (Bruno Ferrero)

Lassù sulle montagne del Tirolo, c’era un piccolo villaggio dove tutti sapevano scolpire santi e Madonne con grande abilità. Ma giunse il tempo in cui non ci furono più ordinazioni per le loro belle statuine religiose. Un pomeriggio Dritte, uno dei maestri intagliatori, entrando nella sua bottega trovò un fanciullo biondo, che giocava con le … Continua la lettura di I 3 agnellini (Bruno Ferrero)

L’importanza della castità prima del matrimonio

Se ci amiamo e stiamo per sposarci, perché non possiamo avere rapporti? Questa è una domanda che alcuni fidanzati cristiani possono farsi. Se provano un amore reale, per quale ragione non potrebbero esprimerlo con un gesto di intimità che aiuterebbe a crescere l’affetto tra loro? Se l’unione dei corpi sarà di lì a poco tempo … Continua la lettura di L’importanza della castità prima del matrimonio

Preghiera per le famiglie (Giovanni Paolo II)

Dio, dal quale proviene ogni paternità in cielo e in terra. Padre, che sei Amore e Vita, fa’ che ogni famiglia umana sulla terra diventi sorgente di divina carità, un vero santuario della vita e dell’amore per le generazioni che sempre si rinnovano. Fa’ che la tua grazia guidi i pensieri e le opere dei … Continua la lettura di Preghiera per le famiglie (Giovanni Paolo II)

Per la pace (Giovanni Paolo II)

Ascolta la mia voce perché è la voce delle vittime di tutte le guerre e della violenza tra gli individui e le nazioni. Ascolta la mia voce, perché è la voce di tutti i bambini che soffrono e soffriranno ogniqualvolta i popoli ripongono la loro fiducia nelle armi e nella guerra. Ascolta la mia voce, … Continua la lettura di Per la pace (Giovanni Paolo II)

Signore, rendici pescatori di uomini (Giovanni Paolo II)

Signore Gesù, come un giorno hai chiamato i primi discepoli per fame pescatori di uomini, dona ai giovani e alle giovani la grazia di rispondere prontamente alla tua voce, Sostieni nelle loro fatiche apostoliche i nostri Vescovi, i sacerdoti, le persone consacrate, Dona perseveranza ai nostri seminaristi e a tutti coloro che stanno realizzando un … Continua la lettura di Signore, rendici pescatori di uomini (Giovanni Paolo II)

Per le comunità parrocchiali (Giovanni Paolo II)

O Gesù, Buon Pastore, suscita in tutte le comunità parrocchiali sacerdoti e diaconi, religiosi e religiose, laici consacrati e missionari, secondo le necessit del mondo intero, che tu ami e vuoi salvare. Ti affidiamo in particolare la nostra comunità; crea in noi il clima spirituale dei primi cristiani, perché possiamo essere un cenacolo di preghiera … Continua la lettura di Per le comunità parrocchiali (Giovanni Paolo II)

Alla Santa Croce nella notte del mondo (Giovanni Paolo II)

Mentre le tenebre della notte già incombono, eloquente immagine del mistero che circonda la nostra esistenza, noi gridiamo a te, Croce della nostra salvezza, la nostra fede! Signore, un fascio di luce si sprigiona dalla tua Croce. Nella tua morte è vinta la nostra morte e ci è offerta la speranza della risurrezione. Aggrappati alla … Continua la lettura di Alla Santa Croce nella notte del mondo (Giovanni Paolo II)

A Maria, per la vocazione dei laici nel mondo (Giovanni Paolo II)

Tu che insieme agli Apostoli in preghiera sei stata nel Cenacolo in attesa della venuta dello Spirito di Pentecoste, invoca la sua rinnovata effusione su tutti i fedeli laici, uomini e donne, perché corrispondano alla loro vocazione e missione, come tralci della vera vite, chiamati a portare molto frutto per la vita del mondo. Guidaci … Continua la lettura di A Maria, per la vocazione dei laici nel mondo (Giovanni Paolo II)

dalla parte dei piccoli e dei poveri