Maternita’ surrogata altruista? Non esiste

La battaglia per bandire dal mondo l’utero in affitto è prima di tutto una questione da femmine. Anzi, da femministe: lo ripete Kajsa Ekis Ekman, giornalista svedese che un mese fa è arrivata fino al palco della Conferenza di Parigi contro l’utero in affitto per spiegare da dove deve venire il contrasto alla maternità surrogata, … Continua la lettura di Maternita’ surrogata altruista? Non esiste

Lode a Maria che veglia sul mondo (Giovanni Paolo II)

Madre del Redentore! … sei stata ferma accanto alla Croce di tuo Figlio, che è la Croce di tutta la storia dell’uomo anche nel nostro secolo. Sei restata e continuerai a rimanere, posando il tuo sguardo sui cuori di questi figli e figlie che già appartengono al terzo millennio. Sei rimasta e continuerai a restare, … Continua la lettura di Lode a Maria che veglia sul mondo (Giovanni Paolo II)

La guarigione dell’albero genealogico

Nello stato di confusione della Chiesa di oggi alcune persone hanno accolto idee new age o del fondamentalismo protestante senza essere consapevoli della loro reale origine o falsità. Un esempio significativo è dato dall’attuale moda della “guarigione dell’albero genealogico”. C’è un libro con questo titolo di uno psichiatra anglicano Kenneth McAll. Gran parte del libro … Continua la lettura di La guarigione dell’albero genealogico

I “samaritani” delle lucciole, di notte lungo i viali per salvarle dal marciapiede

“Abbiamo salvato tre ragazze nigeriane dall’inizio di settembre”. Così racconta l’intervento dell’associazione «Amici di Lazzaro» il suo fondatore, Paolo Botti, impegnato insieme agli altri volontari a sottrarre le prostitute straniere dal giogo degli sfruttatori. Alle ultime tre ragazze aiutate a liberarsi, si aggiungono due romene e un’albanese che sono  state tolte dalla strada nelle settimane precedenti. In … Continua la lettura di I “samaritani” delle lucciole, di notte lungo i viali per salvarle dal marciapiede

Nessuno dovra’ morire come lei

Intervista al fratello di Terri Schiavo: «Quanti frutti nati dall’uccisione di mia sorella» Bobby Schindler a tempi.it: «Sono andato avanti solo grazie alla fede in Gesù. Faccio tutto quello che posso per salvare altre vite che si trovano in pericolo, come mia sorella. Non voglio che nessuno più debba morire come è morta lei» «Sono … Continua la lettura di Nessuno dovra’ morire come lei

I matrimoni misti tra italiano e marocchina o musulmana

I casi, sempre crescenti, dei c.d. matrimoni misti cioè di unioni tra un cittadino/a italiano/a ed uno/a straniero/a: Ai sensi dell’art. 116 del codice civile italiano “lo straniero che vuole contrarre matrimonio nello Stato deve presentare all’ufficiale dello stato civile una dichiarazione dell’autorità competente del proprio paese, dalla quale risulti che giusta le leggi a … Continua la lettura di I matrimoni misti tra italiano e marocchina o musulmana

Dio non costringe a credere (Bruto Maria Bruti)

La ragione, che è un dono naturale di Dio, crea le condizioni per fidarsi di un Dio nascosto e misterioso che si rivela attraverso gli uomini. Solo se Dio esiste è plausibile che abbia stabilito un rapporto con gli uomini per rivelare loro delle verità. Solo se Dio esiste è possibile che si sia incarnato … Continua la lettura di Dio non costringe a credere (Bruto Maria Bruti)

Mia figlia mi costringe a dire che non so

Io non so che cosa accade in lei. Non posso saperlo. Sophie Chevillard Lutz parla della figlia Philippine, ha dodici anni e un handicap mentale molto grave. «Io non capisco quello che lei è». Poi è folgorante: «Potrei dire lo stesso di tutte le persone che frequento». Nelle scorse settimane, mentre in Francia usciva il … Continua la lettura di Mia figlia mi costringe a dire che non so

Storia. Il primo Cristianesimo

Il Cristianesimo si presenta subito come una religione “desacralizzante”. Cristo dimostra di essere Dio e di padroneggiare sia gli elementi che i demoni. Egli dice che l’uomo non deve avere più paura delle forze ostili che lo circondano, naturali o sovrannaturali, perché tutto è sottomesso all’unico Dio che è padre buono. Ora, poiché tutto quel … Continua la lettura di Storia. Il primo Cristianesimo

Storia. Il mondo prima e dopo Roma.

La civiltà prima di Roma presenta, grosso modo, la situazione seguente: a) imperi mesopotamici e mediorientali (Assiri, Babilonesi, Caldei, Ittiti, etc.); b) Egitto faraonico; c) città-stato greche; d) barbari; e) popoli e civiltà indiane e cinesi; f) popoli e civiltà precolombiane (forse, ma si sa poco); g) regni e popolazioni tribali africani. Giustamente i manuali … Continua la lettura di Storia. Il mondo prima e dopo Roma.

La religiosità romana

I Romani avevano, sì, i loro dèi (quelli greci, con i nomi variati: Zeus=Giove, Hera=Giunone, Athena=Minerva, e così via), ma erano molto superstiziosi e temevano di offendere le nuove divinità che incontravano man mano nell’espandersi. Per questo avevano il Pantheon (dal greco: “tutti gli dèi”), tempio in cui tutte le divinità dell’Impero erano venerate. Per … Continua la lettura di La religiosità romana

Cosa salva una madre di dodici anni che vende il suo corpo su internet

A 18 anni possiede tutta l’esperienza di una donna di strada. Ha conosciuto il carcere minorile femminile per spaccio di droga. Quando il giudice si è reso conto che era incinta me l’ha mandata a casa, agli arresti domiciliari. Per lei sono il nonno. Aveva già vissuto due anni in una delle nostre case che accolgono … Continua la lettura di Cosa salva una madre di dodici anni che vende il suo corpo su internet

L’uovo e la risurrezione … perchè le uova a Pasqua?

Quella che stiamo per proporre, nella solennità centrale dell’anno liturgico, può sembrare una stravaganza e, per certi, versi, lo è. Eppure, andando oltre le apparenze, ritroviamo ancora una volta quelle radici cristiane che la società attuale sembra sotterrare sempre più sotto l’indifferenza. Per le nostre Pasque sono solo disponibili paesaggi primaverili o al massimo un … Continua la lettura di L’uovo e la risurrezione … perchè le uova a Pasqua?

Il Fuoco Santo di Gerusalemme

L’accensione spontanea di un fuoco prodigioso avviene ogni anno nella Basilica del Santo Sepolcro a Gerusalemme tra le mani del Patriarca Greco-Ortodosso durante la liturgia pasquale della Resurrezione del Signore. In quel luogo, unico al mondo, che segna il punto in cui Cristo, Luce del Mondo, è risorto, si rinnova ogni anno questo miracolo che … Continua la lettura di Il Fuoco Santo di Gerusalemme

Che cos’e’ il Cristianesimo? E’ la Pasqua

Il cardinale Giacomo Biffi risponde all’interrogativo “Chi e’ Cristo?” “Gesu’ di Nazareth un uomo morto sulla croce al cospetto di tutti e’ risorto, questo e’ il nucleo primordiale della presenza cristiana questa e’ la sostanza del Cristianesimo” , ha detto questo martedì, l’arcivescovo emerito di Bologna, il cardinale Giacomo Biffi. Questo in sintesi il nodo … Continua la lettura di Che cos’e’ il Cristianesimo? E’ la Pasqua

A Pasqua, per la pace nel mondo (Giovanni Paolo II)

Signore Gesu’, nostra Pace (Efesini 2,14), Verbo incarnato duemila anni or sono, che risorgendo hai vinto il male e il peccato, concedi all’umanita’ del terzo millennio una pace giusta e duratura; volgi a buon esito i dialoghi intrapresi da uomini di buona volontà che, pur fra tante perplessità e difficoltà, intendono porre fine ai preoccupanti … Continua la lettura di A Pasqua, per la pace nel mondo (Giovanni Paolo II)

Pasqua: il passaggio del Signore (Bruto Maria Bruti)

Scrive Cesare Pavese, che morì suicida in un momento di solitudine e di depressione, che è proprio la piena consapevolezza della fragilità dell’essere umano e la mancanza di un appoggio “assoluto” che possono portare al suicidio in momenti drammatici della vita: ” Non ci si uccide per amore di una donna. Ci si uccide perché … Continua la lettura di Pasqua: il passaggio del Signore (Bruto Maria Bruti)

La Pasqua della fede (Raniero Cantalamessa)

1. La lettura spirituale della Bibbia Dopo l’approccio storico al mistero pasquale della prima meditazione passiamo a occuparci del senso spirituale racchiuso nella _lettera_ dei racconti pasquali. Seguiamo l’invito di S. Agostino che diceva: “Factum audivimus, mysterium requiramus” [1]: abbiamo conosciuto il fatto, ora ricerchiamo il mistero. La lettura spirituale della Scrittura è iniziata con … Continua la lettura di La Pasqua della fede (Raniero Cantalamessa)