Signore, insegnaci a non amare noi stessi (Raoul Follereau)

Signore insegnaci a non amare (solo) noi stessi, a non amare soltanto i nostri, a non amare soltanto quelli che amiamo. Insegnaci a pensare agli altri, ad amare quelli che nessuno ama. Signore, facci soffrire della sofferenza altrui. Facci la grazia di capire che ad ogni istante, mentre noi viviamo una vita troppo felice, protetta … Continua la lettura di Signore, insegnaci a non amare noi stessi (Raoul Follereau)

Lo stato vegetativo e’ irreversibile? No.

1. Un termine «superato» Secondo quanto è stato stabilito dalla conferenza di Londra del 1996, quando neurologi e ricercatori di tutto il mondo si confrontarono sullo stato vegetativo, termini come “irreversibile” o “permanente” sono superati. Oggi oltre il 50% dei pazienti in stato vegetativo post-traumatico riacquistano, anche dopo anni, un margine, seppur minimo, di coscienza … Continua la lettura di Lo stato vegetativo e’ irreversibile? No.

30. A che cosa ricorrere quando non si possono avere figli?

La coppia che capisce di avere difficolta’ a trasmettere la vita, vive certamente una grande sofferenza. In realta’, pochissime coppie sono veramente sterili – senza, cioe’, nessuna possibilita’ di generare – ma un certo numero di esse, valutato intorno al 10%, sono «ipo-fertili», impiegheranno cioè molto più tempo per concepire un figlio, e dovranno forse … Continua la lettura di 30. A che cosa ricorrere quando non si possono avere figli?

“Not Dead Yet”, i disabili americani che lottano contro l’eutanasia

“Mio caro dottor Killvorkian: tu dici che la mia vita non è degna di essere vissuta perché uso una sedia a rotelle e ho un catetere per svuotare la mia vescica. Diavolo, sei geloso perché le mie scarpe non si consumano e non mi devo alzare la notte per pisciare”: parole urlate al megafono davanti … Continua la lettura di “Not Dead Yet”, i disabili americani che lottano contro l’eutanasia

Lui e l’aborto. Viaggio nel cuore maschile

“Il libro che state per leggere ha un valore storico: infrange per la prima volta il tabù che ha finora oscurato in Italia il rapporto tra i padri e i loro figli abortiti.” Esordisce Claudio Risé nella Prefazione al libro di Antonello Vanni. “Lui e l’aborto. Viaggio nel cuore maschile”. Antonello Vanni, educatore e docente … Continua la lettura di Lui e l’aborto. Viaggio nel cuore maschile

appello per il sostegno di alcune mamme in difficoltà

carissimi, come sapete ci occupiamo di donne in difficoltà: alcune sono vittime della tratta e dello sfruttamento, altre sono rifugiate politiche, altre hanno grossi problemi familiari e/o disabilità. Le mamme che l’associazione sostiene sono moltissime, si tratta di casi che le Caritas e i centri d’ascolto parrocchiali non sono in grado di gestire perché troppo … Continua la lettura di appello per il sostegno di alcune mamme in difficoltà

Dalla parte dei piccoli e dei poveri