La fantasia della carita’ sulle orme di Giovanni Paolo II

Una riflessione per chi vuol far parte di Amici di Lazzaro: “Lo scenario della poverta’ puo’ allargarsi indefinitamente, se aggiungiamo alle vecchie le nuove poverta’, che investono spesso anche gli ambienti e le categorie non prive di risorse economiche, ma esposte alla disperazione del non senso, all’insidia della droga, all’abbandono nell’età avanzata o nella malattia, … Continua la lettura di La fantasia della carita’ sulle orme di Giovanni Paolo II

La Nuova evangelizzazione, aiutata dai musulmani

di Samir Khalil Samir – I migranti islamici aiutano l’occidente secolarizzato a riscoprire la dimensione del sacro, il pudore, ma anche il coraggio a testimoniare in pubblico la propria fede. I cristiani dimenticano di evangelizzare i musulmani perché troppo tiepidi e insicuri nella loro fede cristiana. La missione è un gesto di amore espresso attraverso … Continua la lettura di La Nuova evangelizzazione, aiutata dai musulmani

Il pericolo della logofobia nel dibattito sui diritti delle coppie omosessuali (Pessina)

Adriano Pessina, Direttore del Centro di Ateneo di Bioetica Università Cattolica del Sacro Cuore Nel dibattito — che spesso assume i toni dello scontro — tra chi nega e chi afferma che le coppie omosessuali abbiano i medesimi diritti riconosciuti alla famiglia, il vero pericolo è la logofobia, cioè la paura di argomentare serenamente intorno … Continua la lettura di Il pericolo della logofobia nel dibattito sui diritti delle coppie omosessuali (Pessina)

Prostituzione e traffico umano: il buco nero dei bambini scomparsi dell’India

Con almeno 11.228 sparizioni solo nel 2011, il West Bengal è lo Stato con più sparizioni nel Paese. Per la grande povertà, famiglie dei villaggi vendono i propri figli per sperare di dare loro un futuro migliore, ma perdono i contatti. Una prostituta-bambina guadagna circa 80mila rupie al mese (poco più di 1100 euro). Calcutta … Continua la lettura di Prostituzione e traffico umano: il buco nero dei bambini scomparsi dell’India

Serate in stazione

dai diari che ogni settimana i volontari del Gruppo Stazioni scrivono: Fuori dalla stazione, sul muretto, abbiamo avuto il piacere di incontrare un nuovo amico senza fissa dimora, Mario; è stato davvero piacevole poter parlare con lui, amante della montagna e delle “piccole cose”, della natura e delle sue meraviglie… Ci ha raccontato della sua … Continua la lettura di Serate in stazione

Dna di tre genitori si moltiplicano i dubbi scientifici

Gli standard per uno shampoo sembrano più rigorosi : e’ il sarcastico commento di Ted Morrow, biologo evolutivo dell’Università inglese del Sussex, a Brighton, riportato sulla prestigiosa rivista Nature in un recente, ampio articolo su rischi e dubbi a proposito della tecnica di manipolazione genetica da poco consentita in Gran Bretagna, quella degli embrioni con “tre … Continua la lettura di Dna di tre genitori si moltiplicano i dubbi scientifici

La (vergognosa) maternita’ a pagamento e’ gia’ in Italia

Sara’ pure proibita, ma in Italia la maternita’ surrogata (utero in affitto, gestazione per altri tramite fecondazione eterologa) c’e’ gia’ e non gioca nemmeno a nascondino. E’ a portata di clic e di telefono, ha un listino prezzi dettagliato, e non serve nemmeno più sapere l’inglese. Ci sono organizzazioni che rischiano la galera e si azzardano … Continua la lettura di La (vergognosa) maternita’ a pagamento e’ gia’ in Italia

Tristezza… In Belgio anche i bambini possono richiedere l’eutanasia (senza consenso dei genitori)

La legge e’ stata approvata dal partito socialista. Anche chi ha Alzheimer o soffre di demenza puo’ accedere alla “dolce morte”. La nuova legge sull’eutanasia, estende anche ai bambini, ai malati di Alzheimer e ai malati di demenza la possibilità di richiedere l’eutanasia. MORTI QUINTUPLICATI IN 10 ANNI. Il Belgio è stato il secondo paese … Continua la lettura di Tristezza… In Belgio anche i bambini possono richiedere l’eutanasia (senza consenso dei genitori)

Autodeterminazione o invito a farla finita?

La legge inglese, i medici e le scelte di fine vita La Gran Bretagna sperimenta oggi un nuovo tentativo di inserire nell’ordinamento giuridico forme di suicidio assistito col voto della Camera dei Comuni sulla proposta di legge del deputato laburista Marris. È dunque assai significativo che in questo stesso periodo i medici inglesi si interroghino … Continua la lettura di Autodeterminazione o invito a farla finita?

I malati di Sla compatti: siamo contro l’eutanasia

Una delle sfide più impegnative che Aisla (associazione di malati di Sclerosi Laterale Amiotrofica -SLA) è chiamata ad affrontare ogni giorno è, certamente, il costante confronto con una malattia rara al momento considerata inguaribile e dalle cause ignote. La nostra missione è quella di supportare le persone con Sla e i loro familiari con l’obiettivo … Continua la lettura di I malati di Sla compatti: siamo contro l’eutanasia

Diritto alla vita, procreazione medicalmente assistita, embrione: problemi e interrogativi

Diritto alla vita: quale riconoscimento Il diritto alla vita e’ il presupposto fondamentale su cui si innestano tutti gli altri diritti della persona umana. Ciò è talmente evidente e logico che nella Costituzione della Repubblica italiana non esiste una norma che lo preveda espressamente. La Costituzione, infatti, elenca un notevole numero di diritti (il diritto alla … Continua la lettura di Diritto alla vita, procreazione medicalmente assistita, embrione: problemi e interrogativi

Musulmani convertiti a Cristo, malvisti dalla Umma e dalle comunita’ cristiane

Mohammed Christophe Bilek lancia un appello ai musulmani perché difendano la libertà di coscienza e il diritto di un musulmano a cambiare la sua religione, allo stesso modo in cui esiste il diritto di un cristiano ad abbracciare la religione islamica. Nello stesso tempo, egli chiede ai cristiani di non emarginare i convertiti e lavorare … Continua la lettura di Musulmani convertiti a Cristo, malvisti dalla Umma e dalle comunita’ cristiane

Cattolici e aborto (detta anche IVG interruzione volontaria di gravidanza)

L’aborto 2270 La vita umana deve essere rispettata e protetta in modo assoluto fin dal momento del concepimento. Dal primo istante della sua esistenza, l’essere umano deve vedersi riconosciuti i diritti della persona, tra i quali il diritto inviolabile di ogni essere innocente alla vita. « Prima di formarti nel grembo materno, ti conoscevo, prima … Continua la lettura di Cattolici e aborto (detta anche IVG interruzione volontaria di gravidanza)

Figli fabbricati, l’allarme

Una persona della caratura culturale e morale di Didier Sicard ha mostrato a quale livello di obbligatorietà sia arrivato lo screening prenatale”. Il neonatologo Carlo Bellieni, membro corrispondente della Pontificia accademia della vita, denuncia l’abisso che passa fra la diagnosi prenatale non invasiva e quella che scivola nell’eugenetica, come ha spiegato in un’intervista al Monde … Continua la lettura di Figli fabbricati, l’allarme

Bambine indiane costrette a cambiare sesso

Sono numerose le bambine indiane costrette a cambiare sesso da genitori desiderosi di un figlio maschio. A rivelarlo è un rapporto dell’autorevole giornale Hindustan Times, che bolla come “scioccante” e “senza precedenti” la tendenza che si materializza negli ultimi tempi negli ospedali e cliniche di Indore, città dell’India centrale, nello stato del Madhya Pradesh, e … Continua la lettura di Bambine indiane costrette a cambiare sesso

Minori e sfruttamento lavorativo

La violenza sui minori non e’ solo di tipo sessuale ma consiste anche in forme di sfruttamento fisico e lavorativo, soprattutto da parte delle organizzazioni criminali. Secondo i dati dell’International Labour Organization, oggi nel modo ci sono circa 218 milioni di bambini che lavorano. Di questi, circa 126 milioni vivono in condizioni inaccettabili, sfruttati e privati … Continua la lettura di Minori e sfruttamento lavorativo

La tratta delle nere

30 arresti tra Nigeria, Italia e altri paesi europei per associazione a delinquere finalizzata alla tratta di esseri umani, riduzione in schiavitu’, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. L’operazione è stata eseguita dai Ros su ordine della magistratura di Ancona. Al centro delle indagini un’organizzazione transnazionale, di matrice prevalentemente nigeriana, dedita allo sfruttamento di connazionali. Le … Continua la lettura di La tratta delle nere

Dalla parte dei piccoli e dei poveri – intervista a Paolo Botti

“Ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me” (Mt 38, 40) Intervista a cura di Enrico Occelli Qualche domanda a Paolo Botti, torinese che da anni dedica la vita al servizio con la sua associazione “Amici di Lazzaro” Domanda: Quando ti ho conosciuto eri … Continua la lettura di Dalla parte dei piccoli e dei poveri – intervista a Paolo Botti

volontari per insegnare italiano (amicizia, preghiera e servizio coi poveri)

Stiamo partendo con l’organizzazione dei nuovi corsi di italiano 2015-2016 a Torino (nella piccolissima sede di Via Bibiana 29) quest’anno all’insegnamento dell’italiano a piccoli gruppi di donne, affiancheremo alcune iniziative di integrazione e conoscenza reciproca : alcune cene/rinfresco in amicizia, festeggiare qualche compleanno, Natale, Pasqua e qualche altra festa religiosa nello stile dell’associazione che propone l’amicizia, preghiera e … Continua la lettura di volontari per insegnare italiano (amicizia, preghiera e servizio coi poveri)