La scena mutata degli alunni in Italia

L’Italia è davvero molto cambiata nel breve volgere di due generazioni. Qui non vi è spazio per una compiuta analisi dei diversi aspetti del nuovo paesaggio demografico e antropologico nel quale viviamo, per i quali vi sono un’ampia letteratura e molte evidenze statistiche. Ci si limiterà a elencarli. Rispetto alle generazioni passate, i bambini e i ragazzi italiani di oggi:
– hanno un’aspettativa di vita molto più lunga che in passato, una delle più lunghe al mondo,
– hanno genitori molto meno giovani di un tempo e tra i più vecchi del pianeta,
– hanno meno fratelli di quanti ne hanno avuti i loro genitori e nonni, come diremo qui di seguito,
– vivono con intorno pochi coetanei e tanti adulti e vecchi,
– rischiano la povertà nelle famiglie più numerose mentre ovunque vedono crescere il divario tra famiglie più protette e con pochi bambini e famiglie più “in bilico” con un numero maggiore di bambini,
– crescono entro situazioni famigliari ed abitative improntate a crescente varietà e complessità;                                                                                 – vanno a scuola con coetanei di molte diverse culture, che mostrano il nuovo mondo globalizzato e che sono nuovi italiani perché sono nati qui e intendono restarci.

SE VUOI PUOI SOSTENERE UNA DI QUESTE AZIONI:
– AIUTARE UN BAMBINO CON PROBLEMI SCOLASTICI
– SOSTENERE UN BORSA DI STUDIO PER MERITO SCOLASTICO A UNO STUDENTE CON PROBLEMI ECONOMICI

SE PUOI.... AIUTACI: