Per coloro che piangono (Giovanni Paolo II)

juanpabloII1Padre misericordioso,
Signore della vita e della morte,
il nostro destino e’ nelle tue mani.
Guarda con bonta’
l’afflizione di coloro
che piangono la morte di persone care:
figli, padri, fratelli, parenti, amici.
Sentano essi la presenza di Cristo
che consolo’ la vedova di Naim
e le sorelle di Lazzaro,
perche’ Egli e’ la risurrezione e la vita.
Aiutaci a imparare
dal mistero del dolore
che siamo pellegrini sulla terra.

Giovanni Paolo II

AIUTA CON UN PICCOLO CONTRIBUTO: