Per gli atleti e gli sportivi (Giovanni Paolo II)

268665_10150250772361645_22251061644_7639295_3776508_nAnche chi, come l’atleta,
e’ nel pieno delle sue forze,
riconosce che senza di te, o Cristo,
è interiormente come cieco,
incapace cioè di conoscere la piena verità,
di comprendere il senso profondo della vita,
specialmente di fronte alle tenebre
del male e della morte.
Anche il più grande campione,
davanti alle domande fondamentali
dell’ esistenza,
si scopre indifeso e ha bisogno
della tua luce per vincere le sfide impegnative
che un essere umano è chiamato ad affrontare.
Signore Gesù Cristo,
aiuta questi atleti
ad essere tuoi amici e testimoni del tuo amore.
Aiutali a porre nell’ascesi personale
lo stesso impegno che mettono nello sport;
aiutali a realizzare un’armonica e coerente
unità di corpo e di anima.
Possano essere, per quanti li ammirano,
validi modelli da imitare.
Aiutali ad essere sempre atleti dello spirito,
per ottenere il tuo inestimabile premio:
una corona che non appassisce
e che dura in eterno.
Amen!

(Giovanni Paolo II)

SE PUOI.... AIUTACI: