Archivi tag: aborto selettivo

Donne che (quasi) nessuno aiuta. Vuoi aiutare?

In occasione della festa della donna vorremo far conoscere alcune “categorie” di donne che la carita’ dimentica…. Donne usate per l’utero in affitto si tratta di donne a volte ingannate, a volte forzate, a volte portate dalla povertà a prestarsi alla fecondazione e alla procreazione conto terzi. Si sottopongono a cicli di fecondazione artificiale dolorosi e … Continua la lettura di Donne che (quasi) nessuno aiuta. Vuoi aiutare?

Il “genericidio” si diffonde nel mondo

La pratica dell’aborto selettivo in base al sesso e’ molto piu’ diffusa di quanto si pensi. E’ ben noto che in Cina e in India essa sia diffusa, ma ora appare evidente che cio’ avviene in numerosi altri paesi. Genedericide in the Caucasus e’ il titolo di un articolo dell’Economist pubblicato lo scorso 21 settembre. Vi … Continua la lettura di Il “genericidio” si diffonde nel mondo

Figli fabbricati, l’allarme

Una persona della caratura culturale e morale di Didier Sicard ha mostrato a quale livello di obbligatorietà sia arrivato lo screening prenatale”. Il neonatologo Carlo Bellieni, membro corrispondente della Pontificia accademia della vita, denuncia l’abisso che passa fra la diagnosi prenatale non invasiva e quella che scivola nell’eugenetica, come ha spiegato in un’intervista al Monde … Continua la lettura di Figli fabbricati, l’allarme

Fecondazione assistita: la deriva dei figli ‘su misura’

La fecondazione assistita potrebbe sacrificare la speranza sull’altare del capriccio egoistico. L’aspirazione di un genitore ad avere un figlio calciatore o direttore d’orchestra rischia infatti di trasformarsi in una “certezza” garantita in laboratorio. A lanciare l’allarme è Richard Scott, della divisione di embriologia riproduttiva della Rutgers University, durante il convegno The new era of Pgs … Continua la lettura di Fecondazione assistita: la deriva dei figli ‘su misura’

Insoddisfatto dal figlio, viene “rimborsato”

Nel 2003 nasce all’Ospedale Riuniti di Bergamo un bambino affetto da spina bifida. I genitori non erano stati informati durante la gestazione che il nascituro avrebbe potuto soffrire di questa malformazione e dunque trascinano in giudizio ginecologo e ospedale. Il giudice Marino Marongiu della prima sezione civile del Tribunale di Bergamo qualche giorno fa dà … Continua la lettura di Insoddisfatto dal figlio, viene “rimborsato”

L’aborto selettivo. Consumo, norma e buonsenso

In Svezia una donna ha abortito tre volte perche’ voleva un maschietto. Ma qual e’ lo spirito della legge? L’esistenza di una coscienza morale – di solito riconosciuta dall’uomo di ogni razza e religione – potrebbe anche non bastare se si decide di intervenire giuridicamente nei confronti di un qualsiasi nascituro, espropriandolo del diritto alla vita! … Continua la lettura di L’aborto selettivo. Consumo, norma e buonsenso