Archivi tag: aborto

Le prove biologiche dell’esistenza dell’uomo fin dal concepimento (Seconda parte)

QUI LA PRIMA PARTE Che tale sviluppo sia autonomo, provocato e guidato cioè da una forza interiore (autodiretto), è altrettanto evidente. La fecondazione in vitro lo conferma con la forza dei fatti. Per un certo tempo l’embrione si sviluppa anche fuori del corpo materno. Poi ha bisogno di essere trasferito in utero, ma la madre … Continua la lettura di Le prove biologiche dell’esistenza dell’uomo fin dal concepimento (Seconda parte)

“Pillola del giorno dopo” senza ricetta. Che ne dicono i farmacisti?

«La “pillola del giorno dopo” e’ il vero pronto soccorso per chi non vuole abortire ne’ subire un bambino non voluto», ha scritto Daniela Minerva su Repubblica dopo la decisione dell’Aifa di vendere il Norlevo senza ricetta alle maggiorenni. «Prossimo obiettivo l’abolizione dell’obbligo di ricovero di tre giorni per la Ru486 che continuo a non rispettare», … Continua la lettura di “Pillola del giorno dopo” senza ricetta. Che ne dicono i farmacisti?

L’ascolto che cura le ferite dopo l’aborto

Che l’aborto per una donna sia foriero di dolore e di strascichi emotivi che possono durare per tutta la vita è un aspetto assodato ormai da tempo. Poco però era emerso finora dei sensi di colpa e delle ferite che può avere anche la figura maschile, relegata nell’ombra, quasi che gli effetti della mancata genitorialità … Continua la lettura di L’ascolto che cura le ferite dopo l’aborto

Una diagnosi medica non dovrebbe mai diventare una sentenza di morte

“Una diagnosi medica non dovrebbe mai diventare una sentenza di morte”. Cosi’ ha commentato il caso dell’aborto selettivo di Milano padre Fernando Pascual L.C., docente di Filosofia e Bioetica presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma. Nel giugno scorso, una donna incinta di due gemelle ha effettuato una diagnosi prenatale in seguito alla quale ha … Continua la lettura di Una diagnosi medica non dovrebbe mai diventare una sentenza di morte

Bambini sacrificabili

Gli abortisti da tempo sostengono il diritto della donna di disporre del proprio corpo e quindi anche del bambino che porta in grembo. Recentemente, con una bizzarra decisione, un tribunale del Belgio ha esteso questo ragionamento per concludere che lo stesso bambino ha il diritto ad essere abortito. La rivista belga Revue Générale des Assurances … Continua la lettura di Bambini sacrificabili

Giovani ingannati dal consumo del corpo

Ho scritto questo libro per condividere ciò che ascolto e vedo, soprattutto perché la maggioranza degli adulti non sono consapevoli della posta in gioco nell’adolescenza». La belga Thérèse Hargot, classe 1984, si definisce al contempo filosofa, sessuologa e blogger. Dopo il successo incontrato in Francia, è uscito anche in Italia – dov’è già un caso … Continua la lettura di Giovani ingannati dal consumo del corpo

Cinque domande scomode su aborto, eutanasia e contraccezione

#1 Contraccezione: una non alternativa all’aborto E’ oggi molto diffusa l’idea secondo cui la cosiddetta contraccezione d’emergenza costituirebbe un’alternativa all’aborto. Su quali basi lo si afferma? Non certo su basi scientifiche, giacché c’è una vera e propria marea di studi che nega espressamente una correlazione tra maggiore contraccezione e contrasto efficace dell’aborto quando non evidenzia … Continua la lettura di Cinque domande scomode su aborto, eutanasia e contraccezione

Mai abortire disabili. L’Onu cambia rotta?

Non sono mai state risparmiate critiche alla Nazioni Unite e a tutti quegli organismi sovranazionali che con pronunciamenti di diversa natura assumono posizioni in contrasto con la tutela della vita umana. Con grande favore – e prudenza – è altrettanto doveroso accogliere il documento stilato dalla Commissione per i diritti delle persone con disabilità dell’Onu, … Continua la lettura di Mai abortire disabili. L’Onu cambia rotta?

Nat Hentoff, eroe dei diritti civili e apostata antiabortista

Il suo è il carisma degli apostati. Ama definirsi “sovversivo itinerante”. Il settantenne Nat Hentoff è un mito del giornalismo americano, forse la massima autorità sul Primo emendamento e i diritti civili nella patria della libertà. Amico di Malcolm X e autore di testi per Bob Dylan, l’agitatore Nat Hentoff ha fatto la storia delle … Continua la lettura di Nat Hentoff, eroe dei diritti civili e apostata antiabortista

Chiara Corbella Petrillo: la seconda Gianna Beretta Molla

A volte Dio come un buon giardiniere scende nel suo orto per controllare i fiori che ha piantato e se trova uno particolarmente bello, lo prende con Se’ e lo porta nella Sua casa. E’ successo proprio questo con la “nascita al Cielo” della giovane Chiara Petrillo, dopo una sofferenza di circa due anni provocate da … Continua la lettura di Chiara Corbella Petrillo: la seconda Gianna Beretta Molla

Gianna Beretta Molla, vivere con fede e morire con gioia

Siamo bombardati in mille modi (dai film ai romanzi, dalle riviste agli articoli giornalistici) da messaggi che inneggiano all’edonismo sfrenato e ad un becero carpe diem. Se apriamo una pagina di internet il termine amore è, spesso, sostituito dalle parole «sesso», «piacere» e «tradimento». Piuttosto che del rapporto matrimoniale si preferisce parlare di convivenze, di … Continua la lettura di Gianna Beretta Molla, vivere con fede e morire con gioia

Lo terrai quel bambino, te lo dico io

Questa è la lettera scritta da una donna che ha voluto raccontare così la sua storia. Una testimonianza di profonda sofferenza e di gioiosa rinascita. “Non hai lo sguardo di una donna che vuole abortire!” disse Rossana davanti ad una tazza di caffè fumante. “Lo terrai questo bambino, te lo dico io!” Oggi ripenso a … Continua la lettura di Lo terrai quel bambino, te lo dico io

Aborto: un “antidoto” alla RU486 ha salvato 213 bambini

Lifenews ci informa che un medico del North Carolina ha salvato, finora, 213 bambini dall’aborto, dando alle loro madri la possibilità di rimediare all’assunzione della prima dose di RU 486. Il dottor Matthew Harrison ha infatti lavorato con il dottor George Delgado e la dottoressa Mary Davemport per trovare qualcosa in grado di invertire gli effetti velenosi della … Continua la lettura di Aborto: un “antidoto” alla RU486 ha salvato 213 bambini

Due scout beatificati

Luigi e Maria Beltrame Quattrocchi sono stati proclamati beati da Papa Giovanni Paolo II. Nella storia della Chiesa sono la prima coppia innalzata all’onore degli altari per le sue virtù coniugali e familiari. Anche l’Agesci partecipa a quest’evento del tutto eccezionale ed ha motivo di essere onorata perché si tratta dei primi beati scout: Luigi e Maria Beltrame Quattrocchi, … Continua la lettura di Due scout beatificati

In India e Cina l’aborto selettivo di bimbe

E’ proprio il caso di dire “speriamo che non sia femmina” e, soprattutto, “basta” agli uomini, ai mariti, che esercitano una tale violenza psicologica sulle loro donne da ridurle a non saper pensare più con la loro testa, a non cercare il meglio per se stesse e la propria anima. Così, sbalordisce e atterrisce leggere … Continua la lettura di In India e Cina l’aborto selettivo di bimbe

C’è aborto nella contraccezione d’emergenza?

Fino a pochi decennio fa, nel linguaggio medico comune, con il termine “aborto” si intendeva l’interruzione volontaria di una gravidanza in atto prima che il feto potesse essere autonomamente vitale, puntando l’attenzione sull’evento biologico più che sulla vita del concepito e assumendo allo stesso tempo come definizione di “gravidanza” quel processo generativo che ha inizio … Continua la lettura di C’è aborto nella contraccezione d’emergenza?

La maternità e’ un dono, non un errore da evitare

Si parla tanto di prevenzione, ma si previene una malattia, una patologia, non una gravidanza. La maternità non è un errore, un rischio da cui guardarsi, ma un dono. Così Medua Boioni Dedè, gia’ Presidente e tra i fondatori della confederazione italiana centri regolazione naturale fertilità commenta l’articolo apparso sul quotidiano Repubblica del 15 marzo … Continua la lettura di La maternità e’ un dono, non un errore da evitare

Donne che (quasi) nessuno aiuta. Vuoi aiutare?

In occasione della festa della donna vorremo far conoscere alcune “categorie” di donne che la carita’ dimentica…. Donne usate per l’utero in affitto si tratta di donne a volte ingannate, a volte forzate, a volte portate dalla povertà a prestarsi alla fecondazione e alla procreazione conto terzi. Si sottopongono a cicli di fecondazione artificiale dolorosi e … Continua la lettura di Donne che (quasi) nessuno aiuta. Vuoi aiutare?

Margherita, 4 ore di vita piene di amore

Tutto al giorno d’oggi tende a diventare più veloce, quasi a voler togliere il tempo necessario affinché noi, medici e pazienti, possiamo prendere coscienza della ferita che sorge nell’istante della morte. Perché avviene questo? Perché in noi c’è qualcosa che desidera vivere per sempre e il paradosso della morte è “come una freccia che qualcuno … Continua la lettura di Margherita, 4 ore di vita piene di amore

Mai piu’ morte, fino alla morte

In principio fu Bernard Nathanson. Parliamo del famoso ginecologo statunitense che al suo attivo collezionò circa 75.000 aborti, fino a quando non si rese conto dell’“umanità” del feto e non fece un vero cammino di conversione che lo portò a scrivere il libro The hand of God (“La mano di Dio”). Da quel momento in … Continua la lettura di Mai piu’ morte, fino alla morte