Archivi tag: amore

32. Come mai il porno fa male alle relazioni?

E’ un fatto: giorno dopo giorno, finiremo con il considerare sempre di più la donna o l’uomo come un oggetto di consumo al servizio del nostro piacere. La nostra visione diventera’ parziale; invece di scoprire il nostro fidanzato o il nostro coniuge in tutte le dimensioni della sua personalità – con il suo corpo, la … Continua la lettura di 32. Come mai il porno fa male alle relazioni?

Le cause della sterilita’ e la vittoria dell’affido e dell’adozione

La sterilita’ biologica è una delle piaghe silenziose che stanno affliggendo la nostra societa’. Tante sono le cause che hanno minato la fecondita’ sponsale; puo’ essere di beneficio analizzarle per aiutare quella pastorale familiare che sarà al centro del prossimo Sinodo straordinario sulla famiglia nel mese di ottobre. Il primo ostacolo che produce la sterilità … Continua la lettura di Le cause della sterilita’ e la vittoria dell’affido e dell’adozione

31. Che cos’e’ il peccato originale?

Dio ha creato l’uomo e la donna a sua immagine perche’ siano pienamente felici del loro essere «uomini» e figli di Dio, vale a dire perche’ possano partecipare alla vita intima di Dio e realizzarsi attraverso il dono disinteressato di se stessi. Ma l’uomo, sedotto dal demonio che lo fa dubitare della parola di Dio, … Continua la lettura di 31. Che cos’e’ il peccato originale?

29. Bisogna impedire ai paesi poveri di avere figli a causa della sovrappopolazione?

I popoli dei paesi poveri sono sottoposti ad una pressione enorme per diminuire la propria natalita’. Spesso si tratta di provvedimenti obbligatori, del tutto contrari al rispetto per l’uomo: a volte, ad esempio, per essere assunti in un’azienda bisogna presentare un certificato di sterilizzazione. Gli organismi finanziari internazionali, inoltre, pongono spesso come condizione per i … Continua la lettura di 29. Bisogna impedire ai paesi poveri di avere figli a causa della sovrappopolazione?

La terapia più efficace è quella dell’amore

Esiste una associazione dove le persone non si abbattono e non abbandonano la vita neanche di fronte alla più infausta delle diagnosi prenatali. Si chiama “Quercia Millenaria”  (http://www.laquerciamillenaria.org/ ) ed è stata ideata e attivata proprio da genitori che hanno già vissuto questo dramma e che desiderano offrire la loro esperienza e il loro aiuto. … Continua la lettura di La terapia più efficace è quella dell’amore

Le piu’ belle frasi sulla preghiera di Padre Andrea Gasparino

 Padre Gasparino e’ stato un maestro di preghiera che ha insegnato a pregare e a vivere il Vangelo a intere generazioni di giovani. Ecco alcune delle sue perle tratte dalle sue catechesi. “Non cercate la gioia per averla, cercatela per saperla dare” (da Il segreto della gioia) (Padre Andrea Gasparino) “Da come amo gli altri, … Continua la lettura di Le piu’ belle frasi sulla preghiera di Padre Andrea Gasparino

Anoressia e bulimia: il nostro spirito

“L’altro giorno, alla ricreazione, una ragazza mi e’ passata vicino e mi ha detto – anoressica, guardati allo specchio prima di uscire di casa – ma io dico, prof, è possibile arrivare ad essere così…così…boh…non ci sono parole” Chi mi parla è Veronica, la mia bellissima alunna che, da un po’ di tempo a questa parte, … Continua la lettura di Anoressia e bulimia: il nostro spirito

Alla ricerca dell’abbraccio perduto

E voi, quanto paghereste per un lungo abbraccio? E per un po’ di coccole? E per una carezza? Mentre ci pensate, sappiate che laddove le novità arrivano puntualmente in anteprima, negli Stati Uniti, questo mercato già esiste ed è fiorente. Si tratta del “cuddling”, vero e proprio business delle coccole che, nonostante la crisi, da … Continua la lettura di Alla ricerca dell’abbraccio perduto

Formarci all’Amore (Padre Andrea Gasparino)

Dal libro Il segreto della gioia 1) Fare piazza pulita dei pregiudizi sull’amore. Molto spesso si confonde l’amore con il sentimento. Sono due cose molto distinte: l’amore è sempre legato alla volonta’ e può non essere legato al sentimento. Quando Camillo del Lellis baciava le piaghe degli appestati, non c’era di sicuro molto sentimento in … Continua la lettura di Formarci all’Amore (Padre Andrea Gasparino)

San Valentino, altro che Baci Perugina

Oggi, San Valentino, è per tutti la festa degli innamorati, dove il santo è in realtà solo un pretesto per parlare d’altro. E la cosa è così evidente e fastidiosa da aver indotto anche tanti fedeli a ritenere Valentino un personaggio più leggendario che storico, o quantomeno un “santino”, tanto più che anche la liturgia … Continua la lettura di San Valentino, altro che Baci Perugina

27. L’aborto: e’ vero che non e’ l’ideale, ma… in certi casi?

Abortire significa far cessare la vita di un embrione, cioe’ di un essere umano. Anche se viene eseguito da un medico, resta un’azione di morte.  Ma anche la madre ne subirà le conseguenze: l’apertura forzata del collo dell’utero, l’arresto brutale dell’attività ormonale dell’ovaia hanno un effetto molto violento, in grado di produrre squilibri fisici e … Continua la lettura di 27. L’aborto: e’ vero che non e’ l’ideale, ma… in certi casi?

Il favoloso destino di Lucie

La vita è un mistero che ci sfugge, ma l’amore permette di accoglierla fino in fondo, dalla nascita alla morte. Daniel e Lise Lanoie ne danno testimonianza in un articolo della rivista della Chiesa di Saint-Hyacinthe, L’Envoi (novembre-dicembre 2013). Daniel e Lise hanno già due figli quando, il 24 gennaio 1979, nasce Lucie. All’età di … Continua la lettura di Il favoloso destino di Lucie

Non è il dolore ma l’Amore a renderci migliori

Ci sono vite che, più di altre, sono sorprendentemente forgiate dalla Provvidenza. Uomini che hanno lottato caparbiamente per un obiettivo o per un’idea, si ritrovano inopinatamente scaraventati su un palcoscenico che, in precedenza, non avevano mai immaginato di calcare. Ciononostante, sono felici più di prima, non perché siano inclini al fatalismo o alla rassegnazione ma … Continua la lettura di Non è il dolore ma l’Amore a renderci migliori

25. La pillola o i cicli dell’amore?

La pillola non e’ un «prodotto verde». «Se fossi donna – disse uno dei pionieri della contraccezione – dovreste pagarmi caro per farmi prendere la pillola». Essa, mantenendo costantemente alti i livelli degli ormoni femminili e sopprimendo così il ciclo ormonale fisiologico della donna, ne impedisce la normale ovulazione e la rende temporaneamente sterile. Si … Continua la lettura di 25. La pillola o i cicli dell’amore?

Allora, caso o creazione? (23)

L‘uomo puo’ valutare i suoi limiti, la sua finitezza. E questo lo riempie di insoddisfazione, come se fosse fatto per qualcosa di piu’. «Chi ti ha fatto,uomo?». Rifiutare l’ipotesi di Dio e’ piu’ difficile di quanto non si creda. Parlare di caso, come hanno fatto certi scienziati, non significa tornare a divinizzare il caso,tornare al … Continua la lettura di Allora, caso o creazione? (23)

21. Felicita’ e’ sentirsi bene nel proprio corpo?

«Non sapete che siete tempio di Dio e che lo Spirito di Dio abita in voi?»  (1 Cor 3,16) Chi «sta bene nel proprio corpo» e’ sempre guardato con ammirazione e con una certa invidia. Il nostro corpo, infatti, a volte ci imbarazza: la comandiamo a bacchetta con disprezzo, cerchiamo di farlo tacere o di dimenticarlo perché … Continua la lettura di 21. Felicita’ e’ sentirsi bene nel proprio corpo?

Il dolore della sterilità fisica

Diventa fecondità spirituale nel travaglio del parto adottivo L’adozione nasce da una duplice esigenza di amore: la necessità del bambino di essere amato e il bisogno del genitore di amare. Nell’incontro vicendevole di queste due esigenze cresce e matura il cammino adottivo. Entrambe le parti, genitori e figli, iniziano il loro cammino da una sofferenza. … Continua la lettura di Il dolore della sterilità fisica

24. Quando ha inizio la vita umana?

La vita umana comincia nel momento preciso in cui le due «mezze» cellule riproduttive – Io spermatozoo dell’uomo e l’ovulo della donna – si incontrano dando origine alla prima cellula di un essere unico, che non si ripetera’ mai piu’ nella storia del mondo. Ma soffermiamoci un po’ sulle varie tappe che permettono questo attimo … Continua la lettura di 24. Quando ha inizio la vita umana?

28. Perche’ volere che un bambino handicappato viva?

Avra’ una vita felice o infelice? Questo non dipende dalla gravita’ del suo handicap. Non dipende neppure dal numero di cellule del suo cervello. Dipende da Chi la circonda, perche’ l’essenziale per essere felice – per lui, come per ciascuno di noi – e’ amare ed essere amato. Il bambino non conosce tutto il dramma … Continua la lettura di 28. Perche’ volere che un bambino handicappato viva?

Tre suicidi, un solo Bisogno

Una coppia sposata da 35 anni, Romeo Dionisi e Annamaria Sopranzi, e il fratello maggiore di lei, Giuseppe. Senza figli la coppia, mai sposato Giuseppe. Tre persone affiatate che vivevano insieme da una vita che, però, dopo anni e anni di lavoro e sacrifici, sembrava aver loro voltato le spalle. Poche centinaia di euro di … Continua la lettura di Tre suicidi, un solo Bisogno

Chi salva una mamma salva il mondo

carissimi, come sapete ci occupiamo di donne in difficoltà: alcune sono vittime della tratta e dello sfruttamento, altre sono rifugiate politiche, altre hanno grossi problemi familiari e/o disabilità. Le mamme che l’associazione sostiene sono moltissime, si tratta di casi che le Caritas e i centri d’ascolto parrocchiali non sono in grado di gestire perché troppo … Continua la lettura di Chi salva una mamma salva il mondo

“Sposala e muori per lei” (Costanza Miriano) nell’epoca in cui il «per sempre» non esiste più

Già il titolo merita attenzione. Che in un’epoca come la nostra dove nessuna responsabilità è dovuta, nessuna fatica può essere patita, nessun dovere può diventare gioia e piacere, nessun rapporto può essere considerato duraturo senza essere sentito come un’indebita coercizione, qualcuno possa affermare che ci si possa sposare per sempre e addirittura morire per il … Continua la lettura di “Sposala e muori per lei” (Costanza Miriano) nell’epoca in cui il «per sempre» non esiste più

Anoressia? Ragazze affamate d’amore

“All’inizio del 2013 mia sorella decise di perdere qualche chilo. Ma siccome, dimagrendo, riceveva i complimenti di tutti, lei ci prese gusto e continuò la ‘sua’ dieta. Arrivò a perdere 10, poi 15 kg. Centellinava il cibo. Correva in modo forsennato. Però mi sembrava così serena che volevo convincermi che fossi io a crearmi dei … Continua la lettura di Anoressia? Ragazze affamate d’amore

Riccardo con la SLA: Grazie a mia moglie e ai miei figli che mi danno la vita!

Sono un papà di 39 anni, malato di Sla, una delle malattia più terribili che possa colpire l’uomo. La Sla (Sclerosi Laterale Amiotrofica) è una malattia neurodegenerativa che porta alla morte di tutte le cellule che servono a far muovere tutta la muscolatura volontaria e quella che serve per poter camminare, parlare, respirare… Avevo solo … Continua la lettura di Riccardo con la SLA: Grazie a mia moglie e ai miei figli che mi danno la vita!

Bere per anestetizzare la ricerca di senso

La gente beve sempre più alcolici e comincia a farlo in età sempre più precoce. A dirlo i dati di rapporto pubblicato nel Regno Unito, che rivelano che sul territorio nazionale vi sono 1.2 milioni di ricoveri ospedalieri all’anno a causa dell’alcol; che le patologie al fegato sono più che raddoppiate negli under 30 nel … Continua la lettura di Bere per anestetizzare la ricerca di senso

Coppia, famiglia e matrimonio, tre cose (istituti giuridici) diverse

Alla base della decisione dell’Assemblea Nazionale francese che prevede il matrimonio e il diritto all’adozione per le coppie omosessuali grazie all’eliminazione della differenza tra i sessi come condizione fondamentale per il vincolo matrimoniale — “il matrimonio per tutti” — c’è un grave e distorto uso ideologico del diritto a non essere discriminati. Una distorsione ideologica … Continua la lettura di Coppia, famiglia e matrimonio, tre cose (istituti giuridici) diverse

Perché i matrimoni ci commuovono ancora?

Perché i matrimoni ci commuovono ancora? Noi non ci emozioniamo quando i nostri soci realizzano un accordo commerciale. Non versiamo lacrime quando diamo una stretta di mano amichevole. E non avvertiamo una simile gioia quando sentiamo parlare di un’unione “casuale”. Il matrimonio è un’altra cosa. Si tratta di un uomo e una donna che entrano … Continua la lettura di Perché i matrimoni ci commuovono ancora?