Archivi tag: Assuntina Morresi

Autodeterminazione o invito a farla finita?

È assai significativo che in questoperiodo i medici inglesi si interroghino su quanto accaduto negli ultimi anni nel territorio del fine vita. Stiamo parlando del «Liverpool Care Pathway» (Lcp), protocollo per garantire in ospedale ai malati terminali di cancro gli stessi trattamenti assicurati dagli hospice. Presentato come un servizio all’avanguardia, il protocollo è stato abolito … Continua la lettura di Autodeterminazione o invito a farla finita?

Figli di 6 genitori, con lʼutero in affitto si puo’ (triste)

Tre aspiranti genitori legali, ma sei biologici – tre padri anche biologici, tre donatrici di ovociti di cui due anche madri surrogate – per almeno tre futuri bambini, il tutto condito con tanto amore perché #loveislove, come cinguettava felice Obama quando la Corte Suprema americana ha sdoganato il matrimonio omosessuale. Anche secondo il canadese Adam … Continua la lettura di Figli di 6 genitori, con lʼutero in affitto si puo’ (triste)

Hayden e’ madre e padre e il figlio non sa più chi e’

Certa “genitorialità creativa” rischia di non fare più notizia, il che la dice lunga sul grado di assuefazione alle nuove inquietanti forme di filiazione. Eppure ci sarebbe tanto da dire, per esempio sull’ultima novità britannica. Hayden Cross è una donna inglese di 20 anni che da tre vive come un uomo – è un uomo … Continua la lettura di Hayden e’ madre e padre e il figlio non sa più chi e’

Avere figli è un desiderio legittimo ma non è un nostro diritto.

Quello del ‘turismo procreativo’ è uno degli argomenti che vanno per la maggiore nell’ ambito del dibattito sulla recente legge sulla fecondazione assistita. E quindi non è una novita’: una delle obiezioni più forti dei detrattori della legge 40 (sulla fecondazione artificiale) è infatti quella di essere estremamente restrittiva, tanto che sicuramente molti italiani – ma … Continua la lettura di Avere figli è un desiderio legittimo ma non è un nostro diritto.

Gender: natura, cultura e bugie del dottor Money

Nel vocabolario delle principali organizzazioni internazionali (Organizzazione Mondiale della Sanità, ma anche UNICEF, Fondo ONU per la Popolazione…) la distinzione fra sesso e genere sembra oramai pacifica: il primo riguarderebbe solamente le caratteristiche biologiche e fisiologiche di una persona, ovvero i suoi organi genitali e l’apparato riproduttivo, mentre il secondo si riferisce ai “ ruoli, … Continua la lettura di Gender: natura, cultura e bugie del dottor Money