Archivi tag: carità

5 motivi per cui ti conviene che il tuo coniuge sia piu’ innamorato di Dio che di te

Gesu’ ci propone un modo di amare che si applica a tutto nella vita. Ci insegna un comandamento nuovo e ci da’ le coordinate perche’ i nostri rapporti affettivi vadano in porto. Il matrimonio non e’ al margine di questo amore e di queste istruzioni che il Signore ci offre costantemente. Amare Dio è il comandamento … Continua la lettura di 5 motivi per cui ti conviene che il tuo coniuge sia piu’ innamorato di Dio che di te

La preghiera incessante e onnicomprensiva (Nouwen)

La preghiera incessante La seconda caratteristica della preghiera del cuore è di essere incessante. Il problema  di come seguire l’esortazione di Paolo a «pregare incessantemente» ha avuto un posto centrale nell’esicasmo dal tempo dei Padri del deserto fino alla Russia del XIX secolo. Ci sono molti esempi di questa preoccupazione ai due estremi della tradizione … Continua la lettura di La preghiera incessante e onnicomprensiva (Nouwen)

La Clinica Divina Providencia, dove prepariamo “santi per il cielo”

«La bellezza e’ l’apice della carità».  Questo e’ il motto che vige nella Casa Divina Provvidenza abbracciando ammalati terminali poveri che arrivano da ogni parte del paese. Mendicanti, bambini, uomini e donne abbandonati incontrano qui una casa che sempre li accoglie con le braccia aperte al Mistero. Loro sono i nostri “proprietari”. Loro sono le persone che … Continua la lettura di La Clinica Divina Providencia, dove prepariamo “santi per il cielo”

Eremiti di citta’

Sono oltre un migliaio soltanto in Italia, ma la loro avventura spirituale e’ poco conosciuta – Uomini e donne, laici e preti che hanno scelto di vivere la loro vocazione nella preghiera e nel silenzio ma evitando ogni fuga dal mondo – Lo sguardo abbraccia calmo la citta’ indaffarata. Dal terrazzo dell’appartamento la luce filtra sempre più … Continua la lettura di Eremiti di citta’

Come coltivare la fede con il servizio?

Chi ha una fede viva non puo’ stare con le mani in mano, distaccato dai problemi degli uomini. Una fede intensa non distoglie dall’impegno della storia. Aprendo il cuore all’amore di Dio, l’uomo lo apre meglio agli uomini. Non è l’esempio che ci dà Gesù quando, nell’ora dell’ultima Cena, si alza da tavola, depone le … Continua la lettura di Come coltivare la fede con il servizio?

Un uragano di carita’ (Giovanni Papini)

Si stava di casa in Borgognissanti, a un primo piano. Andavo gia’ a scuola, ma soltanto alla mattina. Dopo mezzogiorno, solo solo con la mamma che sfaccendava, passavo il tempo, quando non si usciva sui Lungarni, ad attaccare calcomanie o affacciato alla finestra. In un pomeriggio bigio, umido, freddiccio, deserto e desolato, un po’ prima … Continua la lettura di Un uragano di carita’ (Giovanni Papini)

Il farmaco che cambia il cuore

Composizione: 50 Ave Maria, 5 Padre Nostro, 5 Gloria al Padre, 1 Salve Regina. Principio attivo: la Grazia di Dio. Categoria farmacoterapeutica: santificante, effervescente. Sovradosaggio: in caso di assunzione in dosi molto elevate si potrebbe avere manifestazioni di scatti di gioia, lodi improvvise a Dio, slanci di carità. Interazioni: è possibile, anzi consigliabile, assumerlo insieme … Continua la lettura di Il farmaco che cambia il cuore

Le nostre necessità e segnalazioni del mese

Le nostre necessità e segnalazioni del mese. 1) Risma di carta bianca e colorata 2) 4 portatili con Windows Seven per corsi di informatica gratuiti da fare a ragazzini 3) lenzuola matrimoniali e copripiumone singolo 4) frigo in buono stato 5) libri e fumetti 6) Zaini in buono stato e scarpe per bambini e ragazzini … Continua la lettura di Le nostre necessità e segnalazioni del mese

La fantasia della carita’ sulle orme di Giovanni Paolo II

Una riflessione per chi vuol far parte di Amici di Lazzaro: “Lo scenario della poverta’ puo’ allargarsi indefinitamente, se aggiungiamo alle vecchie le nuove poverta’, che investono spesso anche gli ambienti e le categorie non prive di risorse economiche, ma esposte alla disperazione del non senso, all’insidia della droga, all’abbandono nell’età avanzata o nella malattia, … Continua la lettura di La fantasia della carita’ sulle orme di Giovanni Paolo II

Le piu’ belle frasi sulla preghiera di Padre Andrea Gasparino

 Padre Gasparino e’ stato un maestro di preghiera che ha insegnato a pregare e a vivere il Vangelo a intere generazioni di giovani. Ecco alcune delle sue perle tratte dalle sue catechesi. “Non cercate la gioia per averla, cercatela per saperla dare” (da Il segreto della gioia) (Padre Andrea Gasparino) “Da come amo gli altri, … Continua la lettura di Le piu’ belle frasi sulla preghiera di Padre Andrea Gasparino

Si sposano come tutti e generano figli, ma non gettano i neonati

1. I cristiani né per regione, né per voce, né per costumi sono da distinguere dagli altri uomini. 2. Infatti, non abitano citta’ proprie, né usano un gergo che si differenzia, né conducono un genere di vita speciale. 3. La loro dottrina non è nella scoperta del pensiero di uomini multiformi, né essi aderiscono ad … Continua la lettura di Si sposano come tutti e generano figli, ma non gettano i neonati

L’amicizia con Mimmo e quel giorno in gioia piena

Mimmo è una persona di una grande sensibilità: non dimenticherò mai il suo sorriso autentico e l’espressività dei suoi occhi quando la mattina di venerdì 14 marzo, usciti dalla sede della Polizia Municipale di Via Giolitti, ci siamo diretti nella Chiesa di San Carlo e abbiamo recitato insieme un’Ave Maria alla mamma di Gesù. Capita assai … Continua la lettura di L’amicizia con Mimmo e quel giorno in gioia piena

Omosessuale e fedele alla Chiesa: è possibile? (prima parte)

La differenza è sottile: gli atti omosessuali sono un peccato ma l’inclinazione omosessuale è un fatto di cui le persone che ne sono afflitte non devono provare vergogna. Anzi: se vissuta nella castità e se la sofferenza che ne deriva viene offerta a Dio, l’inclinazione omosessuale può diventare perfino uno strumento di santificazione. Ne è convinto … Continua la lettura di Omosessuale e fedele alla Chiesa: è possibile? (prima parte)