Archivi tag: castità

Rapporti prematrimoniali e convivenze favoriscono la precarieta’

Appunti di sessuologia naturale e cristiana “”(..) L’uomo con la luce della ragione sa riconoscere la sua strada, ma la può percorrere in maniera spedita, senza ostacoli e fino alla fine, se con animo retto inserisce la sua ricerca nell’orizzonte della fede. La ragione e la fede, pertanto, non possono essere separate senza che venga … Continua la lettura di Rapporti prematrimoniali e convivenze favoriscono la precarieta’

Santa Maria Goretti, che seguì l’esempio di Gesù morente

Una delle sante che possono accompagnarci e sostenerci durante questo itinerario della pienezza dell’umanità è Santa Maria Goretti, la giovane ragazza che ha preferito il martirio piuttosto che offendere Dio con il peccato. Maria Goretti nacque a Corinaldo (Ancona) il 16 ottobre 1890, secondogenita di sei figli. I suoi genitori, Luigi Goretti e Assunta Carlini, … Continua la lettura di Santa Maria Goretti, che seguì l’esempio di Gesù morente

Omosessuale e fedele alla Chiesa: e’ possibile? (seconda parte)

Philippe Ariño, è un giovane scrittore e blogger francese, omosessuale cattolico, fedele alla Chiesa e ai suoi insegnamenti morali al 100%. QUI TROVI LA PRIMA PARTE Pensi che si possa guarire dall’omosessualità’, non intesa come malattia, ma come ferita? Ariño: Sì. Dio può guarire tutte le nostre ferite, comprese quelle psico-sessuali. Tuttavia, io non mi focalizzo su … Continua la lettura di Omosessuale e fedele alla Chiesa: e’ possibile? (seconda parte)

Omosessuale e fedele alla Chiesa: è possibile? (prima parte)

La differenza è sottile: gli atti omosessuali sono un peccato ma l’inclinazione omosessuale è un fatto di cui le persone che ne sono afflitte non devono provare vergogna. Anzi: se vissuta nella castità e se la sofferenza che ne deriva viene offerta a Dio, l’inclinazione omosessuale può diventare perfino uno strumento di santificazione. Ne è convinto … Continua la lettura di Omosessuale e fedele alla Chiesa: è possibile? (prima parte)

Amore e omosessualita’: ma la continenza è contro-natura?

Esistono vari tipi di amore: amore materno, paterno, fraterno, amore di amicizia e amore coniugale. L’omosessualità puo’ essere ricondotta verso una forma corretta di amore e amicizia: omofilia, non omosessualità. Alcuni obbiettano: il rapporto sessuale (parlando di coppie stabili) non comporta necessariamente la penetrazione, che è evidentemente possibile solo tra partner di sesso opposto, ma … Continua la lettura di Amore e omosessualita’: ma la continenza è contro-natura?

L’importanza della castità prima del matrimonio

Se ci amiamo e stiamo per sposarci, perché non possiamo avere rapporti? Questa è una domanda che alcuni fidanzati cristiani possono farsi. Se provano un amore reale, per quale ragione non potrebbero esprimerlo con un gesto di intimità che aiuterebbe a crescere l’affetto tra loro? Se l’unione dei corpi sarà di lì a poco tempo … Continua la lettura di L’importanza della castità prima del matrimonio

Dieci miti sulla pedofilia dei preti

Discuteremo le seguenti tesi cercando di confutarle: 1. I sacerdoti cattolici sono più inclini ad essere pedofili rispetto ad altri gruppi umani 2. Lo stato di celibato dei preti conduce alla pedofilia 3. Il matrimonio dei sacerdoti allontanerebbe la pedofilia e altre forme di cattiva condotta sessuale 4. Il celibato del clero è un’invenzione medievale. … Continua la lettura di Dieci miti sulla pedofilia dei preti

Anche l’omosessuale ha bisogno di amare all’infinito (don Oreste Benzi)

Come sacerdote a contatto con molte persone, come vedi chi è omosessuale? “L’uomo omosessuale congenito, cioè per natura, dovuto ad una sovrabbondanza ormonica, quasi non esiste. La maggior parte sono praticamente omosessuali acquisiti. Nel periodo della pubertà c’è un periodo cosiddetto ‘ambivalente’: il ragazzo/a si sente attirato dalla ragazza/o ma anche, nel medesimo tempo, si … Continua la lettura di Anche l’omosessuale ha bisogno di amare all’infinito (don Oreste Benzi)

Madre Teresa di Calcutta sulla castita’

Una donna sposata può amare soltanto un uomo. Noi possiamo amare tutto il mondo in Dio. Il voto di castità non ci mutila. Anzi, se osservato con gioia, ci permette di vivere nella pienezza. Il voto di castità non è una semplice lista di proibizioni e di no. E’ l’amore. Noi ci diamo a Dio … Continua la lettura di Madre Teresa di Calcutta sulla castita’

La purezza nel fidanzamento esiste. Ma non fa notizia

Mi chiamo Maria Letizia, ho 22 anni, sono di Genova. Due anni e mezzo fa ho conosciuto Antonio de Padua, un ragazzo spagnolo che era qui in Erasmus. Sia io che Antonio siamo nati in due famiglie cattoliche praticanti, che fanno parte del Cammino Neocatecumenale, un carisma della Chiesa postconciliare. Fin da bambini i nostri … Continua la lettura di La purezza nel fidanzamento esiste. Ma non fa notizia