Archivi tag: cristiani

Quando il condannato a morte si converte

Occorrono prudenza e pudore per avvicinarsi alla mente e al cuore di Santa Caterina da Siene, grande mistica del Trecento. Troppo facile trascinarla sul lettino dello psicanalista e suggerire noi stessi le risposte alle nostre domande. A cinque anni, Caterina, figlia del tintore Jacopo Benin casa, aveva avuto la prima visione: Cristo in abiti pontificali le … Continua la lettura di Quando il condannato a morte si converte

Kamal Saleem. Quando la forza dell’amore cristiano vince l’odio di chiunque

Kamal Saleem e’ nato in Libano in una devota famiglia musulmana. Ricorda che quando aveva 4 anni era seduto al tavolo di cucina con la madre che gli insegnava il Corano e il suo dovere con Allah in un jihad, una guerra santa. “Un giorno sarai un martire, figlio mio. Morirai per la causa di … Continua la lettura di Kamal Saleem. Quando la forza dell’amore cristiano vince l’odio di chiunque

Terrorismo islamico e martirio cristiano

Forse non e’ questo il momento più felice per una riflessione pacata su cio’ che sembra avvicinare, a uno sguardo superficiale, gli uomini bomba islamici ai martiri cristiani. E tuttavia ci si sta abituando al fenomeno che si moltiplica di persone che si offrono come ordigni di guerra per far massacro di comandanti nemici o … Continua la lettura di Terrorismo islamico e martirio cristiano

Lascio la mia casa per la guerra. Non lascio la fede e la speranza.

Siamo una famiglia piccola, due belle figlie: Myriam e Joëlle. Vivevamo in una piccola casa del quartiere di Djabal el Saydeh, la “collina di Notre Dame”. Come molti dei nostri vicini, avevamo sempre sognato di avere questa piccola casa. Eravamo felici, la felicità di vivere in una casa. Un giorno dell’estate del 2012, ci siamo … Continua la lettura di Lascio la mia casa per la guerra. Non lascio la fede e la speranza.

Accadde davvero un 25 dicembre

Il Ferragosto non è così lontano ed io devo fare ammenda. Succede, infatti, che in un momento di malumore  e proprio su questo giornale  abbia auspicato che la Chiesa si decida a una modifica del calendario: spostare al 15 di agosto quel che celebra il 25 di dicembre. Un Natale nel deserto estivo, argomentavo, ci … Continua la lettura di Accadde davvero un 25 dicembre

Sussidiarieta’ contro assistenzialismo (Bruto Maria Bruti)

Per il principio di solidarietà lo stato deve aiutare chi ha veramente bisogno. Per il principio di sussidiarietà lo stato non deve mai sostituirsi all’iniziativa dei singoli e dei corpi intermedi: il principio di sussidiarietà fissa dei limiti all’intervento dello stato e alle modalità d’intervento (cfr. Libertà cristiana e liberazione n.73 e Catechismo della Chiesa … Continua la lettura di Sussidiarieta’ contro assistenzialismo (Bruto Maria Bruti)

L’amore di Santa Caterina da Siena per i peggiori peccatori

E se dovessi, in mancanza d’altro, accontentarmi di una santa, non sceglierei santa Fina, ma santa Caterina senese, per quel suo gusto sadico delle lacrime e delle ferite, per quella sua crudeltà tutta moderna, per quel suo morboso istinto che la spingeva a immergere le mani nel sangue dei condannati, a raccoglierne in grembo la … Continua la lettura di L’amore di Santa Caterina da Siena per i peggiori peccatori

Intervista con l’Anticristo

[Campo lungo sulla città, poi figura intera nel lussuoso salotto dove l’intervistatrice ed il suo ospite sono seduti su due poltrone. Lei è vestita elegantemente, con un tailleur beige, lui in giacca scura dal taglio sportivo e cravatta. Piano medio sull’intervistatrice.] Buongiorno ai nostri ascoltatori. Siamo nell’appartamento di quello che ormai, dopo l’outing del mese … Continua la lettura di Intervista con l’Anticristo

I santi sanno ridere

Pubblichiamo uno stralcio del libro di Ferdinando Castelli All’uscita del tunnel. Panoramiche religiose dell’odierna letteratura (Città del Vaticano, Libreria editrice vaticana, 2009, pagine 214, euro 16) di Ferdinando Castelli “La letteratura antica non conosce – questo è caratteristico – l’umorismo, ma solo il comico: l’umorismo è serbato al cristiano quale espressione della sua nuova libertà, … Continua la lettura di I santi sanno ridere

Cristiani, il martirio della derisione

La fede, la Chiesa, la società, le ideologie, i grandi testimoni del Vangelo, l’ecumenismo, le religioni non cristiane, la spiritualità… Sono alcuni dei capitoli che costituiscono «Memorie di speranza», il nuovo libro-intervista che il teologo ortodosso Olivier Clément ha appena licenziato in Francia. Ne riprendiamo un passaggio.  Perché l’ecumenismo è tanto importante per lei? «Ho … Continua la lettura di Cristiani, il martirio della derisione

Maometto, profeta anche per i cristiani?

I cristiani non possono accettare Maometto come profeta in senso coranico e quindi aderire al suo insegnamento come a una “norma definitiva e universale”. E’ quanto sostiene il professor Christian W. Troll, S.I., docente di Islamologia e Relazioni islamo-cristiane alla Facolta’ di Teologia di Francoforte, in un articolo dal titolo “Maometto, profeta anche per i … Continua la lettura di Maometto, profeta anche per i cristiani?

Lettera di santa Caterina da Siena

Una straordinaria lettera in cui Santa Caterina racconta una conversione di un condannato a morte prima della decapitazione… “ricevetti il capo nelle mani mie..” A FRATE RAIMONDO DA CAPUA DELL’ORDINE DEI PREDICATORI Al nome di Gesù Cristo crocifisso e di Maria dolce. Dilettissimo e carissimo padre e figliuolo mio caro in Cristo Gesù. Io Catarina, … Continua la lettura di Lettera di santa Caterina da Siena

Quanti martiri sotto il minareto

«Certamente non è bene che si eserciti una pressione in materia di religione, ma bisogna riconoscere che la spada o la frusta sono talvolta più utili della filosofia o della convinzione. E, se la prima generazione non aderisce all’islam che con la lingua, la seconda aderirà anche con il cuore e la terza si considererà … Continua la lettura di Quanti martiri sotto il minareto

Da Erbil: tornare a casa o salvarsi? Così si vive vicino all’Isis (AIUTACI)

Un resoconto dalla città dove come Amici di Lazzaro sosteniamo una iniziativa a favore dei cristiani che hanno dovuto abbandonare le loro case AIUTA I CRISTIANI IRAKENI (LEGGI)—> Un piccolo progetto per bambini orfani e sfollati, in Iraq.<— (Puoi donare agli “Amici di Lazzaro” con C/C postale 27608157 o con l’IBAN: IT 98 P 07601 01000 … Continua la lettura di Da Erbil: tornare a casa o salvarsi? Così si vive vicino all’Isis (AIUTACI)

I religiosi Mercedari contro la schiavitu’

I religiosi Mercedari, una storia di liberazione dalle catene della schiavitù, e un cammino di revisione per rispondere alle nuove sfide dei “mercanti di schiavi” Da circa ottocento anni i Religiosi Mercedari (nati in Spagna ed oggi diffusi, in 18 paesi) combattono contro la schiavitù. “L’attività dei mercanti di schiavi non si è mai fermata … Continua la lettura di I religiosi Mercedari contro la schiavitu’

San Domenico Savio: il piccolo gigante dello Spirito

Riva di Chieri, Torino, 2 aprile 1842 – Mondonio, Asti, 9 marzo 1857. Ancora bambino decise quale sarebbe stato il suo progetto di vita: vivere da vero cristiano. Tale desiderio venne accentuato dall’ascolto di una predica di don Bosco, dopo la quale decise di divenire santo. Da questo momento, infatti la sua esistenza fu piena … Continua la lettura di San Domenico Savio: il piccolo gigante dello Spirito

Preghiera per la famiglia (Benedetto XVI)

Affido tutte le famiglie del mondo alla protezione della Vergine Santissima, tanto venerata nella nobile terra messicana con il titolo di Guadalupe. A Lei, che ci ricorda sempre che la nostra felicità consiste nel fare la volontà di Cristo (cfr. Gv 2, 5), dico ora: Madre Santissima di Guadalupe, che hai mostrato il tuo amore e la … Continua la lettura di Preghiera per la famiglia (Benedetto XVI)

Mi chiamavo Amahd ora sono Cristiano

Mi chiamavo Amahd Ora sono Cristiano «Chi sono io? Ero Ali’ ho 22 anni. Il mio paese? Era l’Afghanistan. Dove quelli come me venivano perseguitati dai sunniti pashtun. Sono arrivato in Italia e da questa Pasqua urlo al mondo che non ho più paura. La mia nuova vita mi ha regalato la libertà» Questa è … Continua la lettura di Mi chiamavo Amahd ora sono Cristiano

Otranto. 800 cristiani uccisi dai dai Turchi in odio alla fede (1 parte)

Finalmente, a 250 anni dalla beatificazione , è stato confermato il martirio di Antonio Primaldo e Compagni, avvenuto 500 anni fa sotto le scimitarre musulmane turche. I martiri di Otranto sono stati proclamati santi solo nel 2013. La promulgazione del Decreto riguardante il martirio Benedetto XVI ha autorizzato la Congregazione a promulgare dei Decreti tra … Continua la lettura di Otranto. 800 cristiani uccisi dai dai Turchi in odio alla fede (1 parte)