Archivi tag: disagio

Mi sento un alieno intrappolato in un corpo umano (Quarta ed ultima puntata)

Il crollo della maschera Quando ho realizzato la corrispondenza delle mie caratteristiche “anomale” con i tratti della neurodiversità, la mia reazione è stata di una sorta di euforia, forse perch</em>é di tutte le identità che avevo cercato di calarmi addosso quella era la prima a somigliarmi. LEGGI LA PRIMA PUNTATA LEGGI LA SECONDA PUNTATA LEGGI … Continua la lettura di Mi sento un alieno intrappolato in un corpo umano (Quarta ed ultima puntata)

Mi sento un alieno intrappolato in un corpo umano (Terza puntata)

Identitificazione nella cultura “Aspie”  L´identificazione all´interno della cultura “Aspie” può avvenire in due modi. Ci puo’ essere accettazione di una condizione che porta sia vantaggi che svantaggi con il conseguente impegno. Oppure un orgoglio che identifica gli Asperger come migliori degli altri, i neurotipici (le persone non autistiche) come nemici e il desiderio di essere … Continua la lettura di Mi sento un alieno intrappolato in un corpo umano (Terza puntata)

Mi sento un alieno intrappolato in un corpo umano (Seconda puntata)

il Contatto Il contatto con la comunità autistica può avvenire positivamente come metodo di autoindagine e scoperta personale, con l´inserimento autonomo della persona in siti di supporto e associazioni e la compilazione di test di self-report spinti dal bisogno di conoscersi e comprendersi. Oppure essere obbligato avvenendo nel corso di un´altra diagnosi, spinto da genitori … Continua la lettura di Mi sento un alieno intrappolato in un corpo umano (Seconda puntata)

Mi sento un alieno intrappolato in un corpo umano (Prima puntata)

Probabilmente conoscete degli alieni intrappolati in un corpo umano. Forse li avete individuati, forse no. Forse ce ne sono anche nella vostra famiglia o forse ricordate quel vostro compagno di scuola. C´è quel brillante professore che avevate all’università, che guardava la scrivania per tutto il tempo mentre parlava con te ed il cui ufficio era così … Continua la lettura di Mi sento un alieno intrappolato in un corpo umano (Prima puntata)

Il brutto di sentirsi comprati e non accolti

Dolce e Gabbana? Avevano ragione loro. I bambini devono nascere da un padre e una madre e non in laboratorio, perche’ «la vita ha un corso naturale e ci sono cose che non dovrebbero essere cambiate». È ciò che pensa Alana Newman, 28 anni, «nata con lo sperma di uno sconosciuto per fare piacere a … Continua la lettura di Il brutto di sentirsi comprati e non accolti

L’anoressia non e’ per sempre, l’amicizia si’

Si chiama Domitilla ma potrebbe avere molti altri nomi, tutti quelli delle adolescenti che come lei soffrono o hanno sofferto di anoressia: e’ la protagonista di “Per fortuna c’erano i pinoli” (Newton Compton), il primo romanzo di Margherita De Bac, giornalista del Corriere della sera. Esperta di tematiche legate a sanità, medicina e bioetica di cui … Continua la lettura di L’anoressia non e’ per sempre, l’amicizia si’

Strumenti di segnalazione per episodi e/o materiali causanti disagio e abusi

Sono numerose le modalità attraverso le quali le scuole potranno inoltrare eventuali segnalazioni ed essere accompagnate con assistenza specializzata. Per segnalare un problema di abuso all’infanzia, di pedofilia o di diritti dell’infanzia è possibile chiamare il numero verde 800 45 52 70 dell’Associazione “Meter onlus” che ha l’obiettivo di aiutare e accompagnare in tutte le sue difficoltà … Continua la lettura di Strumenti di segnalazione per episodi e/o materiali causanti disagio e abusi