Archivi tag: droga

I luoghi comuni sulla legalizzazione delle droghe leggere, smontati uno per uno

Col suo lungo appello pro legalizzazione Roberto Saviano ha un merito: ha elencato i più diffusi luoghi comuni della cannabis libera. Li ascoltiamo da decenni, monotoni, inalterati, senza riscontri oggettivi, ostili alle evidenze scientifiche. L’autore di Gomorra ce li offre tutti insieme; abbiamo a disposizione il bignamino del legalizzatore grazie a lui e grazie ai … Continua la lettura di I luoghi comuni sulla legalizzazione delle droghe leggere, smontati uno per uno

Non sottovalutare la pericolosita’ dell’hashish/marijuana

Dopo che il 12 febbraio la Corte costituzionale ha accolto il ricorso di una persona trovata in possesso di 3,8 chili di hashish e ha dichiarato l’illegittimità costituzionale di alcuni articoli della legge Fini- Giovanardi, molti politici e organi d’informazione hanno inneggiato alla sua “abolizione” e in particolare alla presunta sconfessione dell’equiparazione tra droghe leggere … Continua la lettura di Non sottovalutare la pericolosita’ dell’hashish/marijuana

Un Paese con il cervello in fumo (di cannabis)

Un Paese con la testa in fumo: è questa una delle emergenze che il nuovo governo si troverà a dover affrontare, senza perdere troppo tempo. Sul consumo di cannabis e suoi derivati, marihuana e hascisc, l’Italia è in cima alle classifiche. I suoi giovani (dai 15 ai 34 anni) si spinellano il 6% in più … Continua la lettura di Un Paese con il cervello in fumo (di cannabis)

Cannabis legale. Chi lo vuole nasconde 5 cose

Fumare cannabis aumenta di sei volte la possibilità di passare a droghe più pesanti. Lo spiega uno studio pubblicato in agosto sulla rivista Scandinavian Journal of Public Health, che ha analizzato dal 201 quasi mila soggetti tra 1 e 2 anni. o studio si basa su un questionario proposto ai giovani, in cui veniva misurato … Continua la lettura di Cannabis legale. Chi lo vuole nasconde 5 cose

La Cannabis provoca un disturbo che va curato (studio in inglese)

Gates, Peter J et al. “Psychosocial Interventions for Cannabis Use Disorder.” The Cochrane database of systematic reviews 5 (2016): CD005336. PMC. Web. 8 May 2017. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4914383/ Non è vero che la cannabis sia così innocua , come talora viene suggerito da alcuni messaggi mediali. Esiste un disturbo specifico da assunzione di cannabis, che richiede specifici interventi medici e … Continua la lettura di La Cannabis provoca un disturbo che va curato (studio in inglese)

Cannabis pericolosa come la cocaina. Lo dice l’Onu

“Ma lei lo farebbe salire suo figlio su uno scuolabus guidato da un autista che fa uso di cannabis?”. Il professore Gilberto Gerra ama fare esempi iperbolici (ma non più di tanto…) per far capire non solo la pericolosità della cannabis, ma anche il guazzabuglio di ipocrisie che si circonda dietro il mantra liberalizzazione delle … Continua la lettura di Cannabis pericolosa come la cocaina. Lo dice l’Onu

Cannabis, quella light non esiste

Quindici minuti. Tanti ne bastano per ottenere, comodamente in casa, un quantitativo pari a una ‘canna’, con appena 20/30 grammi di prodotto grezzo acquistato negli shop appositi o in negozi di alimentazione naturale. È sufficiente poi un estrattore – acquistabile a pochi euro su internet – a gas butano (quello utilizzato per gli accendini e … Continua la lettura di Cannabis, quella light non esiste

Un esercito di disperati. In Italia più di 50mila senzatetto

Un esercito di disperati che continua a crescere. È la tragica realtà dei senzatetto in Italia, che in base all’ultima stima Istat sono 50.724, in aumento rispetto al 2011, quando erano 47.648. Ma le dimensioni reali del fenomeno sono ancora più preoccupanti: la rilevazione si basa sugli homeless che hanno utilizzato servizi di mensa o … Continua la lettura di Un esercito di disperati. In Italia più di 50mila senzatetto

Uno spinello che male vuoi che faccia…

Ormai da qualche anno sono chiamata in alcune scuole a tenere delle lezioni ai ragazzi delle medie inferiori di “prevenzione” alla tossicodipendenza e alle malattie sessualmente trasmissibili. Ogni anno che passa, la prima cosa che noto con crescendo sempre maggiore è di come ragazzi di 13-14 anni siano sempre più informati, meglio disinformati, sul mondo … Continua la lettura di Uno spinello che male vuoi che faccia…

Medicina potenziativa. Nuove frontiere della bioetica

Il nuovo codice deontologico, offre alla lettura una sessione nuova di zecca dedicata alla “medicina potenziativa”. All’articolo 76 si legge che quando l’applicazione nella medicina delle tecniche più avanzate è volta alla intenzionale modifica e potenziamento del naturale funzionamento psicofisico dell’uomo, “Il medico che opera in tali ambiti impronta il suo agire, sia nella ricerca che … Continua la lettura di Medicina potenziativa. Nuove frontiere della bioetica

16 temi scottanti del relativismo progressista

Il relativismo etico è ormai culturalmente egemone nella politica in maniera trasversale in quasi tutti i partiti e anche nella societa’ civile. Gli atteggiamenti anticristiani dominanti ( il principio del piacere, il vietato vietare, la cultura del dubbio, il pensiero debole, il nichilismo, ecc..) hanno alcuni punti comuni, da sdoganare far accettare, volenti o nolenti … Continua la lettura di 16 temi scottanti del relativismo progressista

“Alessà… te ricordi” Trovare pace dopo una vita di droga e sofferenze

Un medico racconta come una persona, anche dopo una vita di droga e sofferenze, se accolta e accettata può morire nella pace e con dignità Alessandro aveva 56 anni, arrivò in Ospedale in una condizione molto dolorosa: un linfoma di alto grado con localizzazioni cerebrali e polmonari. Lo incontrai arrivando una sera per il turno … Continua la lettura di “Alessà… te ricordi” Trovare pace dopo una vita di droga e sofferenze

Le famiglie delle persone senza dimora giovani

La realta’ giovanile legata alla grave marginalita’ e’ diventata in questi ultimi anni un fenomeno degno di nota nelle città metropolitane e nei grossi centri urbani, fatto che comporta una riflessione seria e approfondita da parte degli operatori sociali.
L’esperienza ci dice che un numero sempre maggiore di giovani in eta’ compresa fra i 18 ed i … Continua la lettura di Le famiglie delle persone senza dimora giovani

Classificazione delle droghe

Tutte le droghe psicodislettiche servono per uscire fuori da se stessi e dalla realtà e per rifugiarsi in un mondo illusorio ed artificiale. In base agli effetti mentali esse possono essere divise in tre gruppi ma va sottolineato che questa classificazione non è rigorosa in quanto alcune sostanze appartengono contemporaneamente a più categorie. 1) Droghe … Continua la lettura di Classificazione delle droghe

Cause che portano al fenomeno droga (Bruto Maria Bruti)

Si possono riassumere varie cause che sono all’origine del problema. 1) Crisi della famiglia. Tutte le ricerche concordano sul fatto che la situazione familiare dei giovani tossicodipendenti è perturbata nella maggioranza dei casi. Il 65% dei giovani drogati presenta una deprivazione parentale: assenza di uno dei genitori per morte o per separazione. Per vari motivi, … Continua la lettura di Cause che portano al fenomeno droga (Bruto Maria Bruti)

Il mercato del sesso – Roberto Saviano

Escort è il nuovo nome. In realtà esiste da molti anni ma per tutti il termine usato nei discorsi era ancora: mignotta, prostituta, il sempiterno puttana. Escort è un nome che sembra nobile. Sembra un’attitudine piuttosto che un mestiere, una specializzazione piuttosto che una disperazione. Se un tempo essere prostituta prevedeva persino il tatuaggio, un … Continua la lettura di Il mercato del sesso – Roberto Saviano

Benedetto XVI agli spacciatori di droga (in 4 lingue)

Perciò dico agli spacciatori che riflettano sul male che stanno facendo a una moltitudine di giovani e di adulti di tutti gli strati sociali: Dio chiederà loro conto di ciò che hanno fatto. La dignità umana non può essere calpestata in questo modo. Il male provocato riceve la medesima riprovazione che Gesù espresse per coloro … Continua la lettura di Benedetto XVI agli spacciatori di droga (in 4 lingue)

Emergenza Chemsex

Si chiama “chemsex” ed è il “sesso chimico”, ovvero sesso sfrenato unito al consumo di droga, particolarmente comune nella comunità omosessuale. Nel Regno Unito c’è chi inizia a preoccuparsi per questa pratica assai pericolosa Il British Medical Journal, pregiata rivista scientifica, lancia un preoccupato grido d’allarme in un documentato articolo, firmato da Jamie Willis, di “Antidote”, associazione londinese … Continua la lettura di Emergenza Chemsex