Archivi tag: Gesù Bambino

Lettera di Ratzinger a 7 anni a Gesu’ Bambino

Una lettera scritta a Gesù Bambino, da Joseph Ratzinger a 7 anni (nel 1934) “Caro Bambino Gesù, presto scenderai sulla terra. Porterai gioia ai bambini. Anche a me porterai gioia. Vorrei il Volks-Schott, un vestito per la messa verde e un Cuore di Gesù. Sarò sempre bravo. Cari saluti da Joseph Ratzinger” Ci sono 3 … Continua la lettura di Lettera di Ratzinger a 7 anni a Gesu’ Bambino

Cristiani, il Natale viviamolo così

di P.Piero Gheddo Il Natale è festa religiosa da vivere innanzitutto ricuperando le radici della nostra fede con la preghiera e i Sacramenti. Ricordandosi anche dei poveri. Tutto il resto: importante ma secondario. Nel 1978, un anziano missionario del Pime che aveva lavorato in Cina da prima dell’ultima guerra mondiale e nel 1952 venne espulso … Continua la lettura di Cristiani, il Natale viviamolo così

Benedetto XVI sul Natale

Evangelizzazione, martirio, famiglia, ambiente, la figura di Maria. Nel tempo di Natale – tra messaggi, omelie, angelus e udienze – il Papa Benedetto XVI ci ha trasmesso una serie di insegnamenti da non dimenticare. Senza avere la pretesa di essere esaurienti, vi proponiamo una breve selezione di suoi passaggi, per aiutare a ricordare. NATALE, LE PAROLE … Continua la lettura di Benedetto XVI sul Natale

La storia dell’albero di Natale

La storia dell’albero di Natale fa parte della biografia di S. Bonifacio. S. Bonifacio nacque intorno al 680 nel Devonshire in Inghilterra. All’età di 5 anni decise di diventare monaco e, 2 anni più tardi, entrò alla scuola del monastero vicino Exeter. All’età di 14 anni entrò nell’Abbazia di Nursling, nella diocesi di Winchester dove … Continua la lettura di La storia dell’albero di Natale

Il significato cristiano dell’Albero di Natale

“Significativo simbolo del Natale di Cristo, perche’ con la sue foglie sempre verdi richiama la vita che non muore” (Benedetto XVI) L’immagine dell’albero come simbolo del rinnovarsi della vita è un popolare tema pagano, presente sia nel mondo antico che medioevale. La derivazione dell’uso moderno della tradizione dell’albero di Natale, tuttavia, non è stata provata … Continua la lettura di Il significato cristiano dell’Albero di Natale

Il flauto del pastore (Bruno Ferrero)

C’era una volta un vecchio pastore, che amava la notte e conosceva bene il percorso degli astri. Appoggiato al suo bastone, con lo sguardo rivolto verso le stelle, il pastore stava immobile sul campo. “EGLI verrà!” disse. “Quando verrà?” chiese il suo nipotino. “Presto!”. Gli altri pastori risero. “Presto!” lo schernirono. “Lo dici da tanti … Continua la lettura di Il flauto del pastore (Bruno Ferrero)

Il segreto della vera gioia è nel presepe – Benedetto XVI

La madre Chiesa, mentre ci accompagna verso il santo Natale, ci aiuta a riscoprire il senso e il gusto della gioia cristiana, così diversa da quella del mondo. È per me motivo di gioia sapere che nelle vostre famiglie si conserva l’usanza di fare il presepe. Però non basta ripetere un gesto tradizionale, per quanto … Continua la lettura di Il segreto della vera gioia è nel presepe – Benedetto XVI

Gesu’ bambino a New York

Il sacrestano della chiesa dell’Holy Child Jesus, nel Queens, a New York, aveva appena finito il presepe. Poi era andato a mangiare, e la grande chiesa di mattoni rossi sulla 86esima strada era rimasta deserta. Accanto all’altare la capanna, gli angeli, la mangiatoia ancora vuota, nella penombra delle luci basse. Un’ora dopo il sacrestano torna, … Continua la lettura di Gesu’ bambino a New York

Natale, la memoria di un mistero (Enzo Bianchi)

Ancora una volta, nonostante tutto, è Natale. Nulla di più scontato, potremmo pensare: in fondo, basta accordarsi per fissare una ricorrenza nel calendario e, senza fare nulla, essa puntualmente ritorna ogni anno, riproponendoci ogni volta quel messaggio che le avevamo affidato. Eppure non è affatto scontato che il Natale venga sempre celebrato con la stessa … Continua la lettura di Natale, la memoria di un mistero (Enzo Bianchi)

La Tregua di Natale

una storia vera sul Dio della pace La notte di Natale 1914, nelle trincee del fronte occidentale (Francia e Belgio) ci fu una tregua. Si trattò di una eccezionale circostanza dettata dalla spontaneità di un sentimento di fratellanza universale, più forte persino del rombo dei cannoni Una preziosa testimonianza di un soldato inglese che ebbe … Continua la lettura di La Tregua di Natale

Babbo Natale ovvero Santa Claus ovvero San Nicola..

La storia del vecchio buono con la barba che porta i doni Negli anni che vanno dal 243 al 366 dopo Cristo, nell’antica Roma imperiale, amici e parenti si scambiarono le prime “strenae” (strenne) per festeggiare il “dies natalis”. Agli auguri di buona salute, si accompagnarono presto ricchi cesti di frutta e dolciumi, e poi … Continua la lettura di Babbo Natale ovvero Santa Claus ovvero San Nicola..