Archivi tag: giovani

Giovani in servizio 2018

Gli Amici di Lazzaro lanciano la proposta ” GIOVANI IN SERVIZIO 2018″, per le nuove attivita’ del 2017-2018 a Torino. L’associazione cerca circa 65 giovani dai 16 ai 30 anni per — doposcuola medie (6) — doposcuola elementari (2)… — corsi di italiano a ragazze straniere (4) — ascolto e aiuto a ex vittime di … Continua la lettura di Giovani in servizio 2018

Cannabis legale. Chi lo vuole nascone 5 cose

Fumare cannabis aumenta di sei volte la possibilità di passare a droghe più pesanti. Lo spiega uno studio pubblicato in agosto sulla rivista Scandinavian Journal of Public Health, che ha analizzato dal 201 quasi mila soggetti tra 1 e 2 anni. o studio si basa su un questionario proposto ai giovani, in cui veniva misurato … Continua la lettura di Cannabis legale. Chi lo vuole nascone 5 cose

Non e’ questione di pillole. Piu’ amore e conoscenza del proprio corpo

Il traguardo ultimo del mondo è la bellezza,  il punto d’orientazione dello spirito è la bellezza; ciò che provoca all’azione e la soddisfa è sempre questa misteriosa e indefinibile bellezza. Ciò che muove a cantare, ciò che ispira ogni poesia e ogni musica, e ogni impresa, è la bellezza.  [David Maria Turoldo]  La scelta dell’argomento di discussione è caduta su … Continua la lettura di Non e’ questione di pillole. Piu’ amore e conoscenza del proprio corpo

Servizio Civile con gli Amici di Lazzaro “Nuove strade per vivere”

Sono aperte le selezioni per il Servizio Civile da svolgere con gli Amici di Lazzaro. Il progetto si chiama “Nuove strade per vivere 2017” per il quale si cercano 4 volontari Sede progetto: Associazione Amici di Lazzaro che da anni si occupa di persone che vivono situazioni di sofferenza ed emarginazione (donne e minori stranieri, … Continua la lettura di Servizio Civile con gli Amici di Lazzaro “Nuove strade per vivere”

Ci alzeremo (Giovanni Paolo II)

Ci alzeremo in piedi ogni volta che la vita umana viene minacciata… Ci alzeremo ogni volta che la sacralita’ della vita viene attaccata prima della nascita. Ci alzeremo e proclameremo che nessuno ha l’autorita’ di distruggere la vita non nata… Ci alzeremo quando un bambino viene visto come un peso o solo come un mezzo … Continua la lettura di Ci alzeremo (Giovanni Paolo II)

Mio papà non mi chiedeva di diventare qualcosa d’altro ma di essere me stesso

“Un giorno uno dei miei figli prende a insultarmi e dice: ‘vai a insegnare per l’Italia letteratura a tutti e a me non hai mai spiegato niente. Lunedì ho l’interrogazione su Dante’. Allora gli ho detto ‘Va bene, domani sera rimango a casa e studiamo insieme’. Quella sera c’era lui, il fratello e due vicini … Continua la lettura di Mio papà non mi chiedeva di diventare qualcosa d’altro ma di essere me stesso

I gulag dimenticati (Joseph Ratzinger)

A ben guardare, due anni sembrano aver segnato gli ultimi decenni del secolo appena trascorso: il 1968 e il 1989. Il 1968 è legato all’emergere di una nuova generazione, che non solo giudicò inadeguata, piena di ingiustizia, piena di egoismo e di brama di possesso, l’opera di ricostruzione del dopoguerra, ma che guardò all’intero svolgimento … Continua la lettura di I gulag dimenticati (Joseph Ratzinger)

Chi non ha più nulla da imparare e’ bene che cambi mestiere

Intervista a Franco Nembrini, da anni impegnato a promuovere, in Italia e all’estero, incontri pubblici che spaziano da Dante alle questioni educative: “C’è una bella differenza tra accontentarsi e essere contenti: essere contenti è proprio il contrario di accontentarsi; essere contenti è godere tanto di ciò che si ha davanti da desiderare di goderne ancora, … Continua la lettura di Chi non ha più nulla da imparare e’ bene che cambi mestiere

Bere per anestetizzare la ricerca di senso

La gente beve sempre più alcolici e comincia a farlo in età sempre più precoce. A dirlo i dati di rapporto pubblicato nel Regno Unito, che rivelano che sul territorio nazionale vi sono 1.2 milioni di ricoveri ospedalieri all’anno a causa dell’alcol; che le patologie al fegato sono più che raddoppiate negli under 30 nel … Continua la lettura di Bere per anestetizzare la ricerca di senso

17 anni, rifiuta le cure per salvare il figlio nel grembo

“Ho fatto quello che dovevo fare, il mio bimbo è salvo” Aveva 16 anni quando le fu diagnosticato un tumore al cervello e alla colonna spinale, con poche possibilità di vivere, le restavano al massimo ancora due anni di vita.    Dopo poche settimane scoprì di essere incinta, e i medici le misero subito di … Continua la lettura di 17 anni, rifiuta le cure per salvare il figlio nel grembo

Non sottovalutare la pericolosita’ dell’hashish/marijuana

Dopo che il 12 febbraio la Corte costituzionale ha accolto il ricorso di una persona trovata in possesso di 3,8 chili di hashish e ha dichiarato l’illegittimità costituzionale di alcuni articoli della legge Fini- Giovanardi, molti politici e organi d’informazione hanno inneggiato alla sua “abolizione” e in particolare alla presunta sconfessione dell’equiparazione tra droghe leggere … Continua la lettura di Non sottovalutare la pericolosita’ dell’hashish/marijuana

Uno spinello che male vuoi che faccia…

Ormai da qualche anno sono chiamata in alcune scuole a tenere delle lezioni ai ragazzi delle medie inferiori di “prevenzione” alla tossicodipendenza e alle malattie sessualmente trasmissibili. Ogni anno che passa, la prima cosa che noto con crescendo sempre maggiore è di come ragazzi di 13-14 anni siano sempre più informati, meglio disinformati, sul mondo … Continua la lettura di Uno spinello che male vuoi che faccia…

Droga: una definizione in tre punti

Secondo il Glossario di Bioetica, la droga è un attacco all’integrità del corpo. E’ un evento da contrastare e prevenire, e da non sottovalutare mai Droga: Sostanza non nutritiva usata per aumentare momentaneamente le capacità mentali o per estraniarsi dalla realtà. Esistono vari tipi di droga, ognuno dei quali ha rischi per la salute non … Continua la lettura di Droga: una definizione in tre punti

La storia dell’abitino di Domenico Savio

Oltre che per i prodigi eclatanti che lo hanno innalzato alla gloria degli altari, San Domenico Savio è venerato da decenni dalle gestanti di tutto il mondo per le grazie ottenute con il cosiddetto “abitino”. Specie nel caso di parto difficile, si mette al collo della mamma in attesa un’immagine del Santo, racchiuse in una … Continua la lettura di La storia dell’abitino di Domenico Savio

Perche’ ho lasciato il Wall Street Journal per il Bronx

Jose Healey, messicano, ha rinunciato a Manhattan e alla sua promettente carriera nel prestigioso quotidiano Wall Street Jornal per un’altra vita nel quartiere newyorkese del Bronx. La sua vita ha subìto una svolta. E non solo la sua. Il Crotona Centre riscatta bambini di strada e propone loro una vita diversa. Ecco come ci riesce. … Continua la lettura di Perche’ ho lasciato il Wall Street Journal per il Bronx

Cause che portano al fenomeno droga (Bruto Maria Bruti)

Si possono riassumere varie cause che sono all’origine del problema. 1) Crisi della famiglia. Tutte le ricerche concordano sul fatto che la situazione familiare dei giovani tossicodipendenti è perturbata nella maggioranza dei casi. Il 65% dei giovani drogati presenta una deprivazione parentale: assenza di uno dei genitori per morte o per separazione. Per vari motivi, … Continua la lettura di Cause che portano al fenomeno droga (Bruto Maria Bruti)

Ascolta questi cuori generosi (Giovanni Paolo II)

O Signore Gesù Cristo, ascolta questi giovani cuori generosi! Continua a insegnare a questi giovani la verità dei Comandamenti e delle Beatitudini! Rendili gioiosi testimoni della tua verit e apostoli convinti del tuo Regno! Sii con loro sempre, in particolare quando seguire te e il Vangelo diviene difficile e arduo! Sarai tu la loro forza, sarai … Continua la lettura di Ascolta questi cuori generosi (Giovanni Paolo II)

Giovanni Paolo II e la felicita’

Felicità. Sì, che si possa vivere perfino l’agonia non solo con pace, ma addirittura con letizia, come Karol Wojtyla, è – letteralmente – una cosa dell’altro mondo dentro questo mondo. “Morte dov’è la tua vittoria?”, gridava san Paolo, trionfante dopo la resurrezione di Gesù. Fra quelle colonne e quegli affreschi della Santa Sede dove il … Continua la lettura di Giovanni Paolo II e la felicita’

Domenico, il ragazzo santo

«Presto, venga con me»  Dicembre 1856. L’aria è fredda perché è già scesa la notte. Don Bosco, nel suo ufficio, sta rispondendo alle lettere arrivate in giornata, di benefattori, di gente che chiede preghiere, di ragazzi che sono stati suoi amici all’Oratorio e vogliono continuare a parlare con lui. Qualcuno bussa alla porta. – Avanti, … Continua la lettura di Domenico, il ragazzo santo

San Domenico Savio: il piccolo gigante dello Spirito

Riva di Chieri, Torino, 2 aprile 1842 – Mondonio, Asti, 9 marzo 1857. Ancora bambino decise quale sarebbe stato il suo progetto di vita: vivere da vero cristiano. Tale desiderio venne accentuato dall’ascolto di una predica di don Bosco, dopo la quale decise di divenire santo. Da questo momento, infatti la sua esistenza fu piena … Continua la lettura di San Domenico Savio: il piccolo gigante dello Spirito