Archivi tag: islam

Lepanto: La Lega Santa contro i Turchi

I Turchi avevano vinto: – nel 1389 nel Kossovo contro i serbi; – nel 1396 a Nicopoli contro i crociati guidati dal re d’Ungheria; – nel 1414 a Negroponte contro i veneziani; – nel 1417 a Valona; – nel 1418 a Girocastro; – nel 1430 a Salonicco contro i veneziani; – nel 1453 a Costantinopoli … Continua la lettura di Lepanto: La Lega Santa contro i Turchi

Charles De Foucauld sull’islam

All’indomani della beatificazione del padre Charles de Foucauld, è stato reso noto il testo integrale di una lettera da lui scritta all’amico René Bazin, letterato ed Accademico di Francia, che poi diverrà il suo primo biografo. In questa lettera, datata 29 luglio 1916, l’apostolo dell’Africa musulmana risponde alla domanda se i maomettani provenienti dalle colonie … Continua la lettura di Charles De Foucauld sull’islam

Cristianesimo e Islam nella storia

Affronterò il tema cristianesimo e islam limitandomi a una breve presentazione dei fatti storici, senza entrare nello specifico del dialogo religioso e teologico. Ciò mi sembra utile poiché il quinto centenario della nascita di Pio V è stato celebrato un po’ in sordina, soprattutto nell’ambito della cultura accademica. Il vincitore di Lepanto nel 1571, il … Continua la lettura di Cristianesimo e Islam nella storia

XXI secolo, i martiri danno fastidio

Don Andrea Santoro, il sacerdote romano assassinato in Turchia, è un martire del nuovo millennio. Di lui s’è molto parlato e scritto, in Italia e non solo. Anche Benedetto XVI per lui ha usato parole impegnative. Ma per uno che finisce in prima pagina – in virtù delle particolari circostanze dell’uccisione – quanti ogni anno … Continua la lettura di XXI secolo, i martiri danno fastidio

Cristianesimo e Islam: cosi’ diversi

Sempre piu’ ci si interroga sui rapporti tra Cristianesimo e Islam. Il primo, nato dalla incarnazione di Dio in Gesu’ Cristo, e’ chiamato a farsi consapevole della sua irriducibilita’. Il secondo, creato da Maometto, non distingue tra struttura religiosa e politica. E rischia di sfociare in teocrazia. Le osservazioni che seguono sono formulate sul piano della dottrina, … Continua la lettura di Cristianesimo e Islam: cosi’ diversi

Il dibattito sull’apostasia e l’Islam politico

Il peccato di apostasia di Abdul Rahman, che rischiava di portarlo alla condanna a morte, si è concluso in modo diplomatico con il suo espatrio in Italia. Ma la storia della conversione di Rahman al cristianesimo ha sollevato nel mondo islamico moltissime reazioni. Ho potuto leggere alcune centinaia di queste in alcuni forum di lingua … Continua la lettura di Il dibattito sull’apostasia e l’Islam politico

La storia di Fatima – dall’islam a cattolica

Fatima, arriva dal Marocco, ha 19 anni è la seconda moglie di Ahmed (il nuovo diritto di famiglia del Marocco, sulla carta limita la poligamia, ma nella realtà il 90% delle richieste di matrimonio poligamo vengono accolte). Dopo il matrimonio il marito è cambiato da dolce e rispettoso a violento. Nei pochi momenti di libertà, … Continua la lettura di La storia di Fatima – dall’islam a cattolica

Il martire Padre Hamel ricordato dalla sorella

Parigi. Il 25 luglio 2016, alla vigilia del dramma che ha cambiato per sempre la sua vita, Roselyne Hamel era appena arrivata con la sua famiglia a Saint-Etienne-du-Rouvray, a casa del fratello, Jacques. Attendevano che quest’ultimo finisse la sua settimana di lavoro nella chiesa cittadina, dove era parroco, per partire in vacanza assieme, nell’Auvergne, come … Continua la lettura di Il martire Padre Hamel ricordato dalla sorella

Hina, storia senza rimorso. “Sbagliava, l’ho uccisa”

«Io in Pakistan sarei stato condannato, ma non a trent’anni. A trenta non è giusto. Ho ucciso mia figlia, ma questa è “mia” figlia» . Cinque anni dopo avere sgozzato Hina da orecchio a orecchio, come un capretto, Muhammad Saleem non è per niente convinto d’aver fatto una cosa mostruosa. E non si dà pace. … Continua la lettura di Hina, storia senza rimorso. “Sbagliava, l’ho uccisa”

Io musulmana britannica, chiedo di bandire il burqa

Il burka e’ il nuovo simbolo visivo dell’oppressione femminile. E’ l’arma degli uomini radicali musulmani che vogliono vedere la sharia sulla strade della Gran Bretagna, e amano che le donne siano nascoste, invisibili e inascoltate. E ‘assolutamente fuori luogo in un paese civilizzato. Proprio perche’ e’ impossibile distinguere tra la donna che ha scelto di … Continua la lettura di Io musulmana britannica, chiedo di bandire il burqa

Non difendiamo il Burqa

Quos Iuppiter perdere vult, dementat prius , coloro che vuole rovinare, il Dio li fa prima impazzire. Un Dio del genere deve essere particolarmente attivo presso il centro-sinistra, se adesso vogliamo regalare alle destre, perfino l’emancipazione delle donne. Perché la “sinistra” molte volte  si è di fatto esibita in una allucinante difesa del diritto di … Continua la lettura di Non difendiamo il Burqa

Mi chiamavo Amahd ora sono Cristiano

Mi chiamavo Amahd Ora sono Cristiano «Chi sono io? Ero Ali’ ho 22 anni. Il mio paese? Era l’Afghanistan. Dove quelli come me venivano perseguitati dai sunniti pashtun. Sono arrivato in Italia e da questa Pasqua urlo al mondo che non ho più paura. La mia nuova vita mi ha regalato la libertà» Questa è … Continua la lettura di Mi chiamavo Amahd ora sono Cristiano

Il velo nel Corano. Nessun obbligo di portarlo

Nel Corano non vi è alcuna prescrizione del velo alle donne: ecco i versetti in cui se ne parla, vi propongo una scheda da me redatta (Magdi Allam) sulle citazioni del velo in seno al Corano. Si potrà constatare che nel Corano non vi è una prescrizione del velo alle donne. Essa è piuttosto il … Continua la lettura di Il velo nel Corano. Nessun obbligo di portarlo

Dal foulard al burqa, le vie per celarsi

Il Corano non parla mai espressamente di «velo», ma genericamente di ‘mantelli’ (« jalabib ») prescritti alle credenti come segno di distinzione (XXXIII, 59). Più specificamente, il testo sacro maomettano obbliga le donne a coprirsi seno, genitali e, secondo alcune letture, anche collo, capelli e orecchie (XXIV, 31). In pratica, da queste indicazioni coraniche sono discese diverse interpretazioni, corrispondenti ad … Continua la lettura di Dal foulard al burqa, le vie per celarsi

Condividere il vangelo con i musulmani – suggerimenti

E’ molto facile al giorno d’oggi, avere un collega di lavoro o un vicino di casa musulmano, è molto facile camminare per la strada e incontrare persone che seguono l’Islam. Come possiamo fare a condividere con loro il messaggio del vangelo? Considera la tua posizione in Cristo: Chi eri prima di incontrare Gesù? quale era … Continua la lettura di Condividere il vangelo con i musulmani – suggerimenti

Nell’incontrare l’Islam il Cristianesimo non dimentichi la propria diversita’

Quale status può essere assegnato all’Islam dalla teologia cristiana? Si tratta di una religione rivelata o di una religione naturale? Secondo la teologia cristiana, gli esseri umani si suddividono come segue. Alcuni fanno parte dell’Alleanza detta di Noè: grazie a quest’alleanza gli uomini possono prendere coscienza della legge di natura, formandosi un’idea del divino nell’ambito … Continua la lettura di Nell’incontrare l’Islam il Cristianesimo non dimentichi la propria diversita’

Musulmani convertiti a Cristo, malvisti dalla Umma e dalle comunita’ cristiane

Mohammed Christophe Bilek lancia un appello ai musulmani perché difendano la libertà di coscienza e il diritto di un musulmano a cambiare la sua religione, allo stesso modo in cui esiste il diritto di un cristiano ad abbracciare la religione islamica. Nello stesso tempo, egli chiede ai cristiani di non emarginare i convertiti e lavorare … Continua la lettura di Musulmani convertiti a Cristo, malvisti dalla Umma e dalle comunita’ cristiane

Noi ex musulmani viviamo nel terrore

Milano – «Il mio nome e’ Hamid Laabidi. Il giorno che mi sono battezzato e’ il 25 aprile 1997». Comincia cosi’ il racconto di un uomo di origine marocchina che ha compiuto un percorso di fede per il quale tanti musulmani, anche in Italia, rischiano la persecuzione. Al Giornale Hamid, mediatore culturale di 42 anni, … Continua la lettura di Noi ex musulmani viviamo nel terrore

Consigli per la sicurezza dei convertiti dall’islam al cattolicesimo

Dalla nostra esperienza possiamo dare alcuni consigli sulla sicurezza per una persona proveniente da altre religioni al cattolicesimo o che vivano in regimi atei. 1) NON COMUNICARE LA CONVERSIONE Non parlare della conversione neanche ai tuoi famigliari o amici fino a che tu non viva autonomamente. 2) NON LASCIARE TRACCE Non lasciare tracce su pc, … Continua la lettura di Consigli per la sicurezza dei convertiti dall’islam al cattolicesimo