Archivi tag: Italia

10 Ragioni per Non Legalizzare la Prostituzione

Le seguenti motivazioni sono rivolte a tutti quelli che sostengono le forme di prostituzione, includendo ma non limitandosi alla piena legalizzazione dei bordelli e dei lenoni, alla depenalizzazione dell’industria del sesso, regolando la prostituzione per mezzo di leggi che ad esempio indicano o comandano dei controlli sanitari per le donne che si prostituiscono, o ogni … Continua la lettura di 10 Ragioni per Non Legalizzare la Prostituzione

Italia: da Paese di migranti a Paese di asilo

Secondo l’ultimo Rapporto Italiani nel Mondo, 2017, della Fondazione Migrantes, il numero degli italiani iscritti all’AIRE (anagrafe degli italiani all’estero) è di 4.973.942. Nel solo 2016 sono emigrati 124.076 italiani, cifra superiore ai flussi dei lavoratori immigrati nel nostro Paese. Dati che documentano come l’Italia sia una terra di emigranti e anche una terra di … Continua la lettura di Italia: da Paese di migranti a Paese di asilo

Troppi italiani hanno provato una sostanza psicoattiva illegale

Consumi nella popolazione generale Secondo quanto evidenziato dalle elaborazioni preliminari dell’indagine IPSAD 2017, si stima che in Italia circa una persona su tre (il 33,5%) di età compresa tra i 15 e i 64 anni abbia utilizzato almeno una sostanza psicoattiva illegale nella vita e circa una persona su 10 (il 10,3%) ne abbia fatto … Continua la lettura di Troppi italiani hanno provato una sostanza psicoattiva illegale

Da Benin City ai marciapiedi d’Italia

«Siamo qui a Benin City per lottare contro il traffico vergognoso di migliaia di ragazze che vengono portate via con l’inganno e sono costrette a prostituirsi sulle strade italiane. Ragazze ridotte in schiavitù. Ragazze usate e abusate…». «Dai vostri uomini!». Suor Eugenia Bonetti denuncia; l’Oba contrattacca. Lei è una missionaria della Consolata, coordinatrice dell’Ufficio contro … Continua la lettura di Da Benin City ai marciapiedi d’Italia

«Le persone hanno un atteggiamento negativo verso chi ha un fidanzato e non lo sposa. Tutti al campo sanno che lui la deve sposare»

La ricerca Nel panorama internazionale, la precocità del matrimonio viene ricondotta alla minore età di uno o di entrambi i nubendi. Il concetto di ‘minore età’ costituisce però una questione controversa, in cui l’approccio universale dei diritti umani si scontra con i principi del relativismo culturale. Nella prospettiva dei diritti umani, il punto di riferimento … Continua la lettura di «Le persone hanno un atteggiamento negativo verso chi ha un fidanzato e non lo sposa. Tutti al campo sanno che lui la deve sposare»

La mutilazione genitale femminile. Una indagine qualitativa

Nell’ambito delle attività di calibrazione del progetto è stata fatta una ricognizione dei dati riguardanti le presenze di donne immigrate in Umbria, provenienti dai paesi africani in cui appare maggiormente diffuso il fenomeno delle MGF. Il numero totale di cittadini stranieri provenienti dal continente africano, residenti in Umbria al 1° gennaio 2011, è di 17.645 … Continua la lettura di La mutilazione genitale femminile. Una indagine qualitativa

Nuove rivelazioni sullo Jugendamt tedesco

Intervento di Eleonora Evi, Presidente del Gruppo di Lavoro sul “Benessere dei minori” in Commissione Petizioni. Grazie Presidente. Intendo innanzitutto ringraziare la presenza odierna dei petitioners e delle autorità tedesche. La questione dello Jugendamt, e del più ampio sistema tedesco correlato, è stato oggetto dell’approfondimento in sede di Working Group in ragione delle problematiche rilevanti incontrate … Continua la lettura di Nuove rivelazioni sullo Jugendamt tedesco

Il male piu’ grande, la corruzione

La corruzione e’ una patologia sociale che sta distruggendo la politica, l’economia, la cultura, la societa’. Da Wilhelm Griesinger a Carl Wernicke, da Emil Kraepelin a Sigmund Freud, i vizi, percorrono l’intera visione antropologica dell’uomo a partire da Platone, diventando manifestazione “psicopatologica”. Quello che un tempo era la peculiarità di una minoranza, oggi sembra l’ethos delle … Continua la lettura di Il male piu’ grande, la corruzione

Le nostre necessità e segnalazioni del mese

Le nostre necessità e segnalazioni del mese. 1) Risma di carta bianca e colorata 2) 4 portatili con Windows Seven per corsi di informatica gratuiti da fare a ragazzini 3) lenzuola matrimoniali e copripiumone singolo 4) frigo in buono stato 5) libri e fumetti 6) Zaini in buono stato e scarpe per bambini e ragazzini … Continua la lettura di Le nostre necessità e segnalazioni del mese

Cavour: un perfetto moralista (anticattolico)

La pretesa di conoscere il vero bene del popolo, prescindendo dalla storia e dalle radici. Uno degli aspetti più inquietanti del principale artefice del Risorgimento. Tracciare in poche righe il ritratto dell’unico vero “padre della patria” (per usare la retorica risorgimentale) non è impresa facile. Cosmopolita, ricchissimo, privo di scrupoli, astuto, intelligente, arrogante, accentratore, questo … Continua la lettura di Cavour: un perfetto moralista (anticattolico)