Archivi tag: Marina Corradi

Te Deum, per i doni trascurati

una mamma scrive il suo grazie per l’anno, per la vita, nonostante tutto o grazie a tutto Le facce care, il ronzio della lavatrice, il frigo pieno, questa cucina affollata di oggetti. E una via di Milano come tante. Marina Corradi ringrazia per «ciò che ho sempre visto, senza vederlo davvero».  Stamattina era domenica, e … Continua la lettura di Te Deum, per i doni trascurati

Auguri, si’, ma auguri di cosa?

Nevica a Milano, e dopo un’ora la neve è fango grigio. In corso Buenos Aires quest’anno le luci natalizie sono sottili, fioche. Nei negozi suonano Jingle bells, e le vetrine traboccano di roba ma pochi sembrano avere voglia di comprare. Si cammina veloci e intabarrati nel freddo umido, dentro alla notte che già alle quattro … Continua la lettura di Auguri, si’, ma auguri di cosa?

Un miracolo: nove mesi fa non c’era, e ora c’è

Era una mattina dell’agosto del 1995. Il mio secondo figlio era nato da due ore. Lo avevo intravisto solo un attimo, fra le braccia dell’ostetrica. Decisi di alzarmi dal letto, non reggendo la curiosità di andarlo a guardare, oltre la vetrata della nursery. In vestaglia, nel silenzio dell’ospedale in mezzo alla Milano vuota del Ferragosto, … Continua la lettura di Un miracolo: nove mesi fa non c’era, e ora c’è