Archivi tag: poveri

Cerchiamo volontari per la Colletta Alimentare! Aiutaci

Carissimi, sabato 25 novembre, avremo due supermercati a Torino in corso Potenza, in cui effettuare la raccolta di alimentari per la Giornata della Colletta Alimentare. Tutto il ricavato ci servirà per le famiglie e ragazze che aiutiamo e che l’associazione sostiene. Avremo 3 turni (minimo 18 volontari): dalle 9 alle 13     dalle 13 alle 16    … Continua la lettura di Cerchiamo volontari per la Colletta Alimentare! Aiutaci

La vita di Madre Teresa

“ Sono albanese di sangue, indiana di cittadinanza. Per quel che attiene alla mia fede, sono una suora cattolica. Secondo la mia vocazione, appartengo al mondo. Ma per quanto riguarda il mio cuore, appartengo interamente al Cuore di Gesù”.Di conformazione minuta, ma di fede salda quanto la roccia, a Madre Teresa di Calcutta fu affidata … Continua la lettura di La vita di Madre Teresa

Giovani in servizio 2018

Gli Amici di Lazzaro lanciano la proposta ” GIOVANI IN SERVIZIO 2018″, per le nuove attivita’ del 2017-2018 a Torino. L’associazione cerca circa 65 giovani dai 16 ai 30 anni per — doposcuola medie (6) — doposcuola elementari (2)… — corsi di italiano a ragazze straniere (4) — ascolto e aiuto a ex vittime di … Continua la lettura di Giovani in servizio 2018

Gli “Amici di Lazzaro” dalla parte degli ultimi

L’associazione nata nel ’97 ha fra i suoi impegni la lotta alle vittime della tratta della prostituzione. Tra  gli altri obiettivi l’aiuto alle famiglie in difficolta’   Elena Spagnolo – Repubblica – Torino “L’unità di strada funziona così. Ci troviamo di sera, con un gruppo di volontari. Saliamo sul furgoncino dell’associazione e andiamo in giro per la città, … Continua la lettura di Gli “Amici di Lazzaro” dalla parte degli ultimi

L’ultima lettera di Madre Teresa di Calcutta

Questa mia lettera porta l’amore, la preghiera e la benedizione della Madre per ciascuna di voi, perché siate soltanto tutte di Gesù attraverso Maria. So che la Madre lo dice spesso – “Siate soltanto tutte di Gesù attraverso Maria” -, ma ripete questo perché è tutto ciò che la Madre vuole per voi, tutto ciò … Continua la lettura di L’ultima lettera di Madre Teresa di Calcutta

Dormitori a Torino – Servizi per chi e’ in difficolta’

ATTENZIONE: non chiamate noi (AMICI DI LAZZARO non ha dormitori). Dovete chiamare direttamente i dormitori o presentarvi lì alla sera. Dormitori a bassa soglia CASE DI OSPITALITA’ NOTTURNA DEL COMUNE DI TORINO Le case di ospitalità notturna offrono una risposta ai bisogni primari di ricovero notturno temporaneo ed igiene personale a persone maggiorenni effettivamente senza … Continua la lettura di Dormitori a Torino – Servizi per chi e’ in difficolta’

Signore, fammi buon amico di tutti (San Vincenzo de Paoli)

Signore, fammi buon amico di tutti, fa che la mia persona ispiri fiducia a chi soffre e si lamenta. A chi cerca luce lontano da Te, a chi vorrebbe cominciare e non sa come, a chi vorrebbe confidarsi e non se ne sente capace. Signore aiutami, perché non passi accanto a nessuno con il volto … Continua la lettura di Signore, fammi buon amico di tutti (San Vincenzo de Paoli)

Ecco il programma: amore, amore, bontà, bontà (Charles de Foucauld)

Io vorrei tanto per me, e di conseguenza vorrei per voi, – perché mi sembra davvero una buona cosa – un po’ di solitudine e di silenzio. Da una parte sono molto solitario, perché non ho qui una sola persona che abbia verso di me il minimo attaccamento (se non, forse, un povero, fantaccino, Miloud; … Continua la lettura di Ecco il programma: amore, amore, bontà, bontà (Charles de Foucauld)

Erabor, la baby-schiava

Dalla Nigeria in Piemonte: chiusa per mesi in casa, frustata e brutalizzata TORINO. Al telefono la chiamavano la bambina. E in effetti Erabor era arrivata a Torino con la faccia acerba, le gambe magre da ragazzina, venduta dal padre perche’ ritenuta la più resistente della famiglia. Da Uromi, villaggio di fango in Nigeria, all’Europa dei … Continua la lettura di Erabor, la baby-schiava

Un bicchiere di latte che valeva una vita

Un giorno, un povero ragazzo che cercava di pagarsi gli studi vendendo fazzolettini di carta e altri oggettini di poco valore ai passanti o bussando di porta in porta, si accorse di avere in tasca solo pochi centesimi e di essere terribilmente affamato. Decise che avrebbe chiesto qualcosa da mangiare alla prossima casa. Tuttavia si … Continua la lettura di Un bicchiere di latte che valeva una vita

Tiziano Terzani: Credo a Madre Teresa

Riproponiamo il “reportage” dell’incontro che il giornalista e scrittore Tiziano Terzani ebbe con Madre Teresa a Calcutta nel 1996, poi confluito in gran parte nel volume «In Asia» (Longanesi): Avevo appena spento il registratore e la stavo ringraziando per il tempo che mi aveva dedicato, quando lei, guardandomi fissa coi suoi occhi azzurri arrossati dall’età, … Continua la lettura di Tiziano Terzani: Credo a Madre Teresa

Serate in stazione

dai diari che ogni settimana i volontari del Gruppo Stazioni scrivono: Fuori dalla stazione, sul muretto, abbiamo avuto il piacere di incontrare un nuovo amico senza fissa dimora, Mario; è stato davvero piacevole poter parlare con lui, amante della montagna e delle “piccole cose”, della natura e delle sue meraviglie… Ci ha raccontato della sua … Continua la lettura di Serate in stazione

Dalla parte dei piccoli e dei poveri – intervista a Paolo Botti

“Ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me” (Mt 38, 40) Intervista a cura di Enrico Occelli Qualche domanda a Paolo Botti, torinese che da anni dedica la vita al servizio con la sua associazione “Amici di Lazzaro” Domanda: Quando ti ho conosciuto eri … Continua la lettura di Dalla parte dei piccoli e dei poveri – intervista a Paolo Botti

I “samaritani” delle lucciole, di notte lungo i viali per salvarle dal marciapiede

“Abbiamo salvato tre ragazze nigeriane dall’inizio di settembre”. Così racconta l’intervento dell’associazione «Amici di Lazzaro» il suo fondatore, Paolo Botti, impegnato insieme agli altri volontari a sottrarre le prostitute straniere dal giogo degli sfruttatori. Alle ultime tre ragazze aiutate a liberarsi, si aggiungono due romene e un’albanese che sono  state tolte dalla strada nelle settimane precedenti. In … Continua la lettura di I “samaritani” delle lucciole, di notte lungo i viali per salvarle dal marciapiede

Preghiera cristiana con il creato – Papa Francesco nella Laudato Si

Ti lodiamo, Padre, con tutte le tue creature, che sono uscite dalla tua mano potente. Sono tue, e sono colme della tua presenza e della tua tenerezza. Laudato si’! Figlio di Dio, Gesù, da te sono state create tutte le cose. Hai preso forma nel seno materno di Maria, ti sei fatto parte di questa … Continua la lettura di Preghiera cristiana con il creato – Papa Francesco nella Laudato Si

Preghiera per la nostra terra – Papa Francesco nella Laudato Si

Dio Onnipotente, che sei presente in tutto l’universo e nella più piccola delle tue creature, Tu che circondi con la tua tenerezza tutto quanto esiste, riversa in noi la forza del tuo amore affinché ci prendiamo cura della vita e della bellezza. Inondaci di pace, perché viviamo come fratelli e sorelle senza nuocere a nessuno. … Continua la lettura di Preghiera per la nostra terra – Papa Francesco nella Laudato Si

5 per MILLE: scrivi 97610280014 per AMICI DI LAZZARO

Per i poveri, per i giovani, per dare a tutti dignita’ e diritti: Amici di Lazzaroper liberare le vittime di tratta, per aiutare tanti poveri, per aiutare tanti bambini in difficolta’ scrivi 97610280014 5 per 1000   per AMICI DI LAZZARO www.amicidilazzaro.it Nella dichiarazione dei redditi (modello 730, modello UNICO)   puoi scegliere di devolvere … Continua la lettura di 5 per MILLE: scrivi 97610280014 per AMICI DI LAZZARO

Signore, insegnaci a non amare noi stessi (Raoul Follereau)

Signore insegnaci a non amare (solo) noi stessi, a non amare soltanto i nostri, a non amare soltanto quelli che amiamo. Insegnaci a pensare agli altri, ad amare quelli che nessuno ama. Signore, facci soffrire della sofferenza altrui. Facci la grazia di capire che ad ogni istante, mentre noi viviamo una vita troppo felice, protetta … Continua la lettura di Signore, insegnaci a non amare noi stessi (Raoul Follereau)

Il 10 settembre di Madre Teresa di Calcutta

Martedì 10 settembre 1946, durante il viaggio in treno, ebbe un incontro mistico con Cristo. Benché determinata a non rivelare mai i particolari, in seguito rivelò: Il 10 settembre 1946, mentre ero in treno diretta a Darjeeling per fare gli esercizi spirituali, sentii la “chiamata dentro la chiamata”. Gesù, dentro di me, mi chiedeva la … Continua la lettura di Il 10 settembre di Madre Teresa di Calcutta