Archivi tag: prostituzione

Urge un nuovo sforzo per arrestare il traffico di persone e la prostituzione

Il congresso sul tema La tratta delle persone: la schiavitù moderna, che si è tenuto in Vaticano, è profondamente legato allo sfruttamento sessuale, alla droga e al traffico di organi. L’incontro ha proposto un nuovo approccio alla prostituzione. “Sant’Agostino riteneva che la prostituzione andasse tollerata come il male minore. Più di recente Benedetto XVI è arrivato … Continua la lettura di Urge un nuovo sforzo per arrestare il traffico di persone e la prostituzione

Le donne non dovrebbero ritrovarsi costrette a vendere sesso per sopravvivere

La scorsa estate la Corte Suprema del Canada ha ascoltato un dibattito concernente le leggi sulla prostituzione. Prima della sentenza sulla prostituzione in Ontario, la prostituzione non era illegale ma sussistevano restrizioni all’apertura di bordelli e all’organizzazione commerciale della prostituzione. Quando lo scorso 13 giugno il tema delle leggi sulla prostituzione è arrivato davanti alla … Continua la lettura di Le donne non dovrebbero ritrovarsi costrette a vendere sesso per sopravvivere

Dalla Nigeria all’Italia, ecco cosa c’è dietro il traffico di donne e bambini

Il nostro Paese è «legato» a quello africano sul fronte della prostituzione e delle adozioni illegali, con i soldi delle attivita’ illegali si finanzia il boom edilizio di Benin City BENIN CITY (NIGERIA) – Nigeria, Abia state. Lungo le strade che attraversano quello che oggi è lo stato nigeriano a maggior rischio rapimenti sfrecciano le … Continua la lettura di Dalla Nigeria all’Italia, ecco cosa c’è dietro il traffico di donne e bambini

Prostituzione, scoraggiare i clienti e’ fondamentale (ma non basta)

Intervista all’On. Caterina Bini , firmataria di una proposta di legge che, sull’esempio francese edi altri Paesi europei, vorrebbe introdurre sanzioni per chi compra un corpo umano a fini sessuali. Il “mestiere”più antico del mondo non sarebbe un male ineluttabile, la lezione viene dai paesi scandinavi e già altre democrazie europee la stanno assimilando. Anche … Continua la lettura di Prostituzione, scoraggiare i clienti e’ fondamentale (ma non basta)

Turismo sessuale, triste primato italiano

Da circa un anno agenti di viaggio e tour operator denunciano una crisi del settore turistico che, per quel che riguarda i viaggi degli italiani, a fine 2012 registrava un calo approssimativamente dell’ordine del 14-20% rispetto al 2011. Sarebbe di conforto sapere che, se non altro, anche il turismo sessuale risente della crisi. Da anni … Continua la lettura di Turismo sessuale, triste primato italiano

Papa Francesco e le vittime di tratta e schiavitù

Papa Francesco il 26 maggio 2013 «La “tratta” di persone è un’attività ignobile. Una vergogna per le nostre società che si dicono civilizzate. Sfruttattori e clienti a tutti i livelli, dovrebbero fare un serio esame di coscienza davanti a se stessi e a Dio». Io penso a tanti dolori di uomini e donne, anche di … Continua la lettura di Papa Francesco e le vittime di tratta e schiavitù

Lovet, 17 anni scappata dalla prostituzione. “Ho paura”

Mi chiamo Lovet, sono nata a Benin City (Nigeria) e ho 17 anni. Fino all’età di 7 anni ho vissuto con mia nonna in un villaggio. Mia madre e mio padre non erano sposati. Mia madre viveva con un altro uomo nello stesso villaggio di mia nonna, mentre mio padre viveva a Benin City. Quando … Continua la lettura di Lovet, 17 anni scappata dalla prostituzione. “Ho paura”

Avevo fame e mi avete comprata

PERCHÉ HAI FAME e ascolti il tuo stomaco. Prima di ogni altra cosa. Perché a scuola non c’e’ posto per te. Ci sono andati i tuoi fratelli maschi, non c’erano abbastanza soldi per pagare tasse e libri per tutti. A casa, le bambine aiutano la mamma. Tanto lì ci sono sempre un sacco di cose … Continua la lettura di Avevo fame e mi avete comprata

Angela (Nigeria) racconta il suo viaggio verso lo sfruttamento

Poi un giorno siamo partiti e siamo andati verso il deserto. Abbiamo attraversato il deserto a piedi. Avevamo delle guide arabe e noi gli andavamo dietro, in fila, con gli occhi bassi a seguire il tallone che precede. Una pista di schiene, a vederci da lontano. A volte le guide procuravano un camion che ci … Continua la lettura di Angela (Nigeria) racconta il suo viaggio verso lo sfruttamento

Tentativi di legalizzare lo “sfruttamento più antico del mondo”

L’opinionista David Aaronovitch, del quotidiano Times di Londra, ha affermato di non vedere nulla di male nel sesso a pagamento fra adulti. Già da qualche tempo le autorità britanniche stanno discutendo su possibili modifiche alla normativa sulla prostituzione, anche se ogni intervento sembra essere stato per il momento messo da parte. D’altra parte, sulla stampa … Continua la lettura di Tentativi di legalizzare lo “sfruttamento più antico del mondo”

Donne o cose? Le schiave nere del sesso a dieci euro

Uno studio del “Centro immigrati Fernandes” di Castelvolturno calcolò che nel 2000 c’erano circa 600 ragazze nigeriane a prostituirsi sulla strada Domitiana, un’ arteria che congiunge il basso Lazio con la provincia di Napoli. Sono poco più di 30 km di strada dove le prostitute si succedono una dietro l’altra come in una processione. Oggi è … Continua la lettura di Donne o cose? Le schiave nere del sesso a dieci euro

La legalizzazione/depenalizzazione della prostituzione non controlla l’industria del sesso. Ma la espande

Contrariamente alle rivendicazioni secondo le quali la legalizzazione e la depenalizzazione avrebbero regolato in basso l’espansione dell’industria del sesso e l’avrebbero tenuta sotto controllo, l’industria del sesso rappresenta oggi il 5% dell’economia olandese (Daley, 2001:4) Negli ultimi dieci anni, poichè lo sfruttamento della prostituzione è stata legalizzata, e i bordelli depenalizzato nel 2000, l’industria del … Continua la lettura di La legalizzazione/depenalizzazione della prostituzione non controlla l’industria del sesso. Ma la espande

La legalizzazione/depenalizzazione della prostituzione aumenta la prostituzione clandestina, nascosta, illegale e di strada.

Uno degli obiettivi della legalizzazione era quello di togliere dalla strada le donne che si prostituiscono, in modo, si diceva, che sarebbero state meno vulnerabili.  Molte donne, tuttavia, non vogliono registrarsi e sottoporsi a controlli sanitari, come é richiesto in alcuni paesi che hanno legalizzato la prostituzione. I controlli sanitari vengono richiesti dalle donne, senza … Continua la lettura di La legalizzazione/depenalizzazione della prostituzione aumenta la prostituzione clandestina, nascosta, illegale e di strada.

La legalizzazione/depenalizzazione della prostituzione non protegge le donne che si prostituiscono

CATW ha condotto due studi principali sul commercio del sesso e sulla prostituzione, intervistando quasi 200 vittime dello sfruttamento commerciale sessuale. In questi studi, le donne che si prostituivano rivelavano che nei luoghi di prostituzione veniva fatto poco per proteggerle, non importa se essi erano legali o illegali. Secondo una delle donne « Le uniche … Continua la lettura di La legalizzazione/depenalizzazione della prostituzione non protegge le donne che si prostituiscono

La legalizzazione della prostituzione e la depenalizzazione dell’industria del sesso aumenta la prostituzione dei bambini.

Un altro argomento utilizzato per la legalizzazione della prostituzione in Olanda é stato che essa avrebbe contribuito a mettere fine alla prostituzione dei bambini. In realtà, invece, la prostituzione infantile/minorile é drammaticamente aumentata durante gli anni novanta. L’organizzazione Childright con sede ad Amsterdam, stima che il numero é passato da 4,000 bambini nel 1996 a … Continua la lettura di La legalizzazione della prostituzione e la depenalizzazione dell’industria del sesso aumenta la prostituzione dei bambini.

Alziamo la voce contro lo sfruttamento (Esohe Aghatise)

Sono Esohe Aghatise, Presidente dell’Associazione IROKO Onlus a Torino che lavora da anni a livello nazionale ed internazionale a sostegno di donne vittime della tratta e della violenza. Sono membro del consiglio della Coalition Against Trafficking in Women International (CATW), www.catwinternational.org . Come associazione e anche personalmente, abbiamo recepito, con sgomento e con grande tristezza, la … Continua la lettura di Alziamo la voce contro lo sfruttamento (Esohe Aghatise)

La schiavitù e la tratta delle persone

Papa Francesco, insieme ai rappresentanti di diverse fedi religiose, ha firmato una Dichiarazione comune di condanna della schiavitù. L’evento è stato notevole, sia per la gravita’ del problema che per il numero di religioni firmatarie: cattolici, ortodossi, anglicani, musulmani, ebrei, buddisti, indù. È scritto nella dichiarazione congiunta: “Ispirati dalle nostre confessioni di fede, oggi ci … Continua la lettura di La schiavitù e la tratta delle persone

Un angelo della speranza in Australia contro il mercato del sesso

Quando Linda Watson incontro’ Giovanni Paolo II, si ricordo’ del racconto del Vangelo sulla donna di cattiva fama che aveva incontrato Cristo. Watson, una ex prostituta che si è convertita al Signore, chiese a Papa Giovanni Paolo II di pregare per lei e per il suo lavoro.  “Non potevo credere di trovarmi realmente di fronte … Continua la lettura di Un angelo della speranza in Australia contro il mercato del sesso