Archivi tag: Russia

18 miti sulla prostituzione

1. “La prostituzione è il mestiere piu’ antico del mondo” Proviamo a cambiare prospettiva: fare il “magnaccia” potrebbe essere considerato il mestiere piu’ antico del mondo. Il fatto che un fenomeno sia esistito per molto tempo non implica che esso non possa essere cambiato. Pensiamo, ad esempio, a fenomeni quali l’omicidio, la pena di morte … Continua la lettura di 18 miti sulla prostituzione

Il miracolo della speranza: Don Gnocchi

«Meglio fare il chierichetto piuttosto che il Balilla». Milano, 1926, parrocchia di San Pietro in Sala. Armando Lazzaroni è un ragazzo dell’oratorio e a parlargli così è il nuovo coadiutore, don Carlo Gnocchi. Nato a San Colombano al Lambro (allora in provincia di Milano, oggi di Lodi) il 25 ottobre 1902, era stato ordinato sacerdote l’anno prima e, … Continua la lettura di Il miracolo della speranza: Don Gnocchi

Spiritualita’, liberta’ e consolazione (di Paolo Botti)

L’impegno dell’associazione che rappresento, Amici di Lazzaro, e’ articolato. Per contattare le vittime di tratta i volontari escono due-tre sere a settimane in strada, con una cosiddetta “unità mobile” L’associazione è formata da un centinaio di volontari tra cui non ci sono né mediatori né operatori. Fra le attività proposte alle donne contattate ci sono: un … Continua la lettura di Spiritualita’, liberta’ e consolazione (di Paolo Botti)

Una gemma cattolica nella Russia sovietica

Anna Abrikosova (1883-1936) è una delle luminose figure di «martiri della fede» in epoca sovietica, che l’editrice «La casa di Matriona» sta facendo emergere dall’oblio, attraverso la pubblicazione di agili biografie, raccolte nella collana «Testimoni». Nel caso della Abrikosova: il pericolo della dimenticanza è accentuato dalla pochezza dei documenti che permettano di ricostruirne la vita. … Continua la lettura di Una gemma cattolica nella Russia sovietica

Madri surrogate, la Russia frena?

In tema di utero in affitto, la distinzione tra maternità surrogata commerciale – per la quale è previsto un compenso per le gestanti – e “altruistica” – caso in cui ci si limita a un generico rimborso spese – è troppo spesso la foglia di fico dietro alla quale si cela un mercato basato sullo … Continua la lettura di Madri surrogate, la Russia frena?