Archivi tag: sacerdozio

Lettera aperta di una dottoressa missionaria a un prete

Ciao, ci conosciamo da cinquant’anni, ma solo ora ho avuto il coraggio di scrivere una lettera che ho dentro da sempre. Il contenuto te l’ho trasmesso a piu’ riprese, senza tener conto se eri italiano, latino americano o africano. Ne’ ha avuto importanza per me se tu eri un giovane prete, un vescovo, un nunzio … Continua la lettura di Lettera aperta di una dottoressa missionaria a un prete

Preti che abbandonano, preti che ritornano

Molto spesso si parla nei media dei sacerdoti, purtroppo soprattutto per divulgare casi che fanno scandalo o per condannare gli atteggiamenti della Chiesa giudicati troppo duri nei loro confronti. Assai meno si parla della cura personale che la Chiesa esercita costantemente verso i sacerdoti. […] Qual e’ oggi la situazione di coloro che, dopo aver … Continua la lettura di Preti che abbandonano, preti che ritornano

Don Ivan… dalla droga al sacerdozio

 Oggi, sono contento purché posso testimoniare a voi tutti la “risurrezione” della mia vita. Tante volte, quando si parla di Gesù vivo, Gesù che si può toccare con le mani, che cambia le nostre vite, i nostri cuori sembra tutto così lontano, nelle nuvole, ma io posso testimoniare che ho sperimentato tutto questo e che … Continua la lettura di Don Ivan… dalla droga al sacerdozio

Pascal, dalla disperazione al sacerdozio

Ciao a tutti, mi chiamo Pascal e sono uno dei “miracoli viventi” della Comunità.  Vengo dai pressi di Liegi, in Belgio, e ho quarantadue anni. Oggi sono consacrato nella Comunità e ho ricevuto il grande dono di poter frequentare la scuola di teologia, per diventare un giorno sacerdote. Nato in una famiglia cattolica, con un papà postino, … Continua la lettura di Pascal, dalla disperazione al sacerdozio

Rifugiato dalla persecuzione di Daesh entra in seminario in Iraq

Sguardo dolce e tranquillo, Savim, 22 anni, e’ il beniamino dei sette seminaristi iracheni siriaci del seminario di Ankawa, il sobborgo cristiano della capitale del Kurdistan iracheno, Erbil. Dopo aver terminato il suo primo anno di Filosofia, Savim è ancora convinto di diventare sacerdote siro-cattolico, nonostante molti lo trattino come un pazzo e le persecuzioni … Continua la lettura di Rifugiato dalla persecuzione di Daesh entra in seminario in Iraq

Il celibato? Non è estraneo alla cultura africana

Nella nostra religione tradizionale esistono già sacerdoti celibi, e anche quelli sposati, quando devono celebrare i loro riti, per tre giorni devono astenersi da ogni rapporto sessuale. Quindi chi dice che per la mentalità africana il celibato è inconcepibile dice una cosa non vera Intervista con il cardinale Peter Kodwo Appiah Turkson di Gianni Cardinale … Continua la lettura di Il celibato? Non è estraneo alla cultura africana

Quando la fede è una scelta di vita: dall’islam al sacerdozio

Firmin Adamon, di famiglia islamica, si è convertito in età adulta. Con Mirco Bianchi, il diacono beninese ordinato sacerdote nel 2010 in Cattedrale, a Cesena Benin, Africa Occidentale. Poco meno di 10 milioni di abitanti distribuiti tra animisti (la maggioranza), cattolici, musulmani e pure una piccola fetta di protestanti. Chiese e moschee qui convivono in … Continua la lettura di Quando la fede è una scelta di vita: dall’islam al sacerdozio

Dieci miti sulla pedofilia dei preti

Discuteremo le seguenti tesi cercando di confutarle: 1. I sacerdoti cattolici sono più inclini ad essere pedofili rispetto ad altri gruppi umani 2. Lo stato di celibato dei preti conduce alla pedofilia 3. Il matrimonio dei sacerdoti allontanerebbe la pedofilia e altre forme di cattiva condotta sessuale 4. Il celibato del clero è un’invenzione medievale. … Continua la lettura di Dieci miti sulla pedofilia dei preti

Appello controriformista per rivedere per strada i preti intonaca

Scritto da un ateo: Chi fa pubblicità conosce, di solito, i gusti della gente. In tempi di dichiarazione dei redditi la Chiesa italiana ricorre a questi bravi pubblicisti per ottenere l’otto per mille. Nulla di male: per secoli la Chiesa ha offerto le sue terre, i suoi ospedali, le sue scuole, al popolo, spesso con … Continua la lettura di Appello controriformista per rivedere per strada i preti intonaca

Il miracolo della speranza: Don Gnocchi

«Meglio fare il chierichetto piuttosto che il Balilla». Milano, 1926, parrocchia di San Pietro in Sala. Armando Lazzaroni è un ragazzo dell’oratorio e a parlargli così è il nuovo coadiutore, don Carlo Gnocchi. Nato a San Colombano al Lambro (allora in provincia di Milano, oggi di Lodi) il 25 ottobre 1902, era stato ordinato sacerdote l’anno prima e, … Continua la lettura di Il miracolo della speranza: Don Gnocchi