Archivi tag: solidarietà

Il ricordo di Annalena Tonelli, martire per i poveri

Sulle orme di Charles de Foucauld, Annalena Tonelli aveva iniziato la sua missione di volontaria a 23 anni, nel 1969, lavorando in favore dei più bisognosi nell’ospedale di Borama, un villaggio sperduto del Somaliland – autoproclamatosi indipendente dalla Repubblica Somala nel 1991 – quando venne assilata e uccisa da alcuni integralisti islamici. La morte della … Continua la lettura di Il ricordo di Annalena Tonelli, martire per i poveri

Un bicchiere di latte che valeva una vita

Un giorno, un povero ragazzo che cercava di pagarsi gli studi vendendo fazzolettini di carta e altri oggettini di poco valore ai passanti o bussando di porta in porta, si accorse di avere in tasca solo pochi centesimi e di essere terribilmente affamato. Decise che avrebbe chiesto qualcosa da mangiare alla prossima casa. Tuttavia si … Continua la lettura di Un bicchiere di latte che valeva una vita

5 per MILLE: scrivi 97610280014 per AMICI DI LAZZARO

Per i poveri, per i giovani, per dare a tutti dignita’ e diritti: Amici di Lazzaroper liberare le vittime di tratta, per aiutare tanti poveri, per aiutare tanti bambini in difficolta’ scrivi 97610280014 5 per 1000   per AMICI DI LAZZARO www.amicidilazzaro.it Nella dichiarazione dei redditi (modello 730, modello UNICO)   puoi scegliere di devolvere … Continua la lettura di 5 per MILLE: scrivi 97610280014 per AMICI DI LAZZARO

Sacerdote a Erbil: peggiorano le condizioni dei profughi di Mosul, senza casa né lavoro

Erbil (AsiaNews) – Molte famiglie cristiane non riescono a pagare l’affitto e “devono abbandonare le case” per rientrare “nelle tende e nei caravan”. Il lavoro “scarseggia” e quanti hanno avuto sinora un impiego, nella maggior parte dei casi “non ricevono lo stipendio”; solo di recente “almeno 250 compagnie sono fallite o hanno dovuto licenziare tutti … Continua la lettura di Sacerdote a Erbil: peggiorano le condizioni dei profughi di Mosul, senza casa né lavoro

Signore, donaci preti da battaglia (Padre Andrea Gasparino)

Signore, donaci dei preti nuovi, plasmati su di te. Preti adatti al mondo di oggi, che resistano a tutti gli sbandamenti e a tutte le mode. Preti pieni di Spirito Santo, preti innamorati di te, dell’Eucaristia, della Parola, preti spezzati alla preghiera. Preti che non guardano l’orologio quando stanno davanti a te, preti capaci di … Continua la lettura di Signore, donaci preti da battaglia (Padre Andrea Gasparino)

Sentirsi irrequieti, desiderare di essere altrove

Da tutta la vita mi prende certe mattine una irrequietezza, come la necessità assoluta di andare in un luogo diverso da quello in cui mi trovo. Si impadronisce di me l’idea che, se fossi in quella data città, o se vedessi il mare, sarei felice: e che quell’accidia, quella malinconia che ho sempre addosso se … Continua la lettura di Sentirsi irrequieti, desiderare di essere altrove

La mia patria è l’Occidente

Nata in Pakistan nel 1982, all’eta’ di dieci anni Sabatina James si trasferi’ con la famiglia, musulmana, a Linz, in Austria. Al ginnasio per Sabatina l’integrazione fu rapida, e tuttavia problematica. Subito si scatenò il conflitto tra le imposizioni dell’islam, così come le viveva tra le mura di casa, e la sua aspirazione alla libertà … Continua la lettura di La mia patria è l’Occidente