Archivi tag: vangelo

Il perdono e la giustizia nella dottrina cattolica (Bruto Maria Bruti)

Nostro Signore Gesù Cristo dice che il perdono deve essere concesso solo a chi è veramente pentito:- se un tuo fratello pecca, rimproveralo; ma se si pente, perdonagli – ( Lc 17,3 ). Giovanni Paolo II insegna che la penitenza -(.) lungi dall’essere un sentimento superficiale, è un vero capovolgimento dell’anima. (.) Fare penitenza vuol … Continua la lettura di Il perdono e la giustizia nella dottrina cattolica (Bruto Maria Bruti)

Condividere il vangelo con i musulmani – suggerimenti

E’ molto facile al giorno d’oggi, avere un collega di lavoro o un vicino di casa musulmano, è molto facile camminare per la strada e incontrare persone che seguono l’Islam. Come possiamo fare a condividere con loro il messaggio del vangelo? Considera la tua posizione in Cristo: Chi eri prima di incontrare Gesù? quale era … Continua la lettura di Condividere il vangelo con i musulmani – suggerimenti

Nell’incontrare l’Islam il Cristianesimo non dimentichi la propria diversita’

Quale status può essere assegnato all’Islam dalla teologia cristiana? Si tratta di una religione rivelata o di una religione naturale? Secondo la teologia cristiana, gli esseri umani si suddividono come segue. Alcuni fanno parte dell’Alleanza detta di Noè: grazie a quest’alleanza gli uomini possono prendere coscienza della legge di natura, formandosi un’idea del divino nell’ambito … Continua la lettura di Nell’incontrare l’Islam il Cristianesimo non dimentichi la propria diversita’

Risorse per l’annuncio del Vangelo in lingua araba

Segnaliamo un elenco di materiali per l’incontro, la testimonianza e l’annuncio esplicito del Vangelo. A tutti si annuncia/propone/testimonia. A tutti si lascia libertà. A tutti vogliamo bene anche se professano fedi o idee diverse dalla nostra. Siamo chiamati ad annunciare ed amare, solo Gesù, vero Dio, vero uomo, dona la fede. _______________________________ Per incontrare e … Continua la lettura di Risorse per l’annuncio del Vangelo in lingua araba

Un fiocco di neve in una notte d’agosto. Il miracolo d’una vita perduta

Un anno fa Felix Cordero, in missione da sedici anni in Giappone con la sua famiglia, è passato al Cielo. Desideriamo ricordarlo così. “Cercate ogni giorno il volto dei santi e traete conforto dai loro discorsi”. Didachè, IV, 2 I fiocchi venivano giù stupiti anch’essi d’esser precipitati sulla terra in un giorno che non avrebbe … Continua la lettura di Un fiocco di neve in una notte d’agosto. Il miracolo d’una vita perduta

Ibrahim poteva essere imam, ora è cattolico. Nascosto.

Ibrahim a 13 anni conosceva a memoria il Corano. L’imam del suo quartiere al Cairo lo portava ad esempio per tanti giovani e intravedeva per lui un futuro di grande predicatore dell’islam più radicale. Ibrahim, giovanissimo predicatore lo è stato: già a 16 anni il venerdì, con l’esuberanza e la foga delle sua giovane età, … Continua la lettura di Ibrahim poteva essere imam, ora è cattolico. Nascosto.

San Giovanni Battista, precursore di Cristo

Giovanni Battista è l’unico Santo, oltre la Madre di Gesù, del quale si celebra con la nascita al cielo anche la nascita secondo la carne. Fu il più grande fra i profeti perché potè additare l’Agnello di Dio che toglie il peccato del mondo. La Sua vocazione profetica fin dal grembo materno è circondata di … Continua la lettura di San Giovanni Battista, precursore di Cristo

Maria secondo il Vangelo (Bruto Maria Bruti)

Il re Davide vuole costruire un tempio al Signore ma Dio rovescia la situazione e promette di fare una – casa – a Davide, cioè di costruirgli una discendenza eterna ( 2 Sam 7 ). Il Salmo 132 canta il legame tra l’Arca dell’alleanza, simbolo della presenza di Dio, e il misterioso discendente di Davide. … Continua la lettura di Maria secondo il Vangelo (Bruto Maria Bruti)

Diffusione del Cristianesimo e storicità

Il titolo dell’incontro di oggi è tratto da una terzina del Canto XXIV del Paradiso della Divina Commedia di Dante, e vuole alludere al fatto che da sempre il miracolo della diffusione del Cristianesimo (il miracolo di secoli e secoli in cui persone, incontrando altre persone, hanno creduto, si sono riconosciute in quell’avvenimento e hanno … Continua la lettura di Diffusione del Cristianesimo e storicità

Annunciare ed evangelizzare. Poi battezzare. (5/16)

UN MODO DI FARE CHE FUNZIONA, PIÙ CHE UN’ISTITUZIONE A Roma verso il 180 nasce quello che chiamiamo il ‘catecumenato’ che non si configura tanto come un’istituzione quanto come una modalità, diffusasi abbastanza in fretta, per preparare nel migliore dei modi i convertiti al battesimo. Nel Pastore di Erma troviamo una prima testimonianza storica; Erma … Continua la lettura di Annunciare ed evangelizzare. Poi battezzare. (5/16)

Verso gli ebrei: dialogo o annuncio del Vangelo

Bisogna chiarire subito una cosa: il dialogo tra ebrei e cristiani può essere su valori condivisi, su collaborazione su certe questioni sociali, sulla convivenza pacifica, sulla libertà religiosa. Ma non esiste un dialogo teologico…così come può aversi tra fedi cristiane in cui ci si può cercare di spiegare l’un l’altro e ridurre le differenze dato … Continua la lettura di Verso gli ebrei: dialogo o annuncio del Vangelo

Il Gesù del Corano e il Gesù del Vangelo (Padre Augusto Silenzi)

Diciamolo subito: tra i due c’è un vuoto incolmabile. Il Gesù del Corano infatti è solo “figlio di Maria”. Il Gesù del Vangelo è anche e soprattutto l’Unigenito Figlio del Padre, Egli stesso Dio come il Padre e lo Spirito Santo. Prima di approfondire la sostanziale differenza tra le due espressioni, una domanda molto importante: … Continua la lettura di Il Gesù del Corano e il Gesù del Vangelo (Padre Augusto Silenzi)

Le opere ma anche annunciare il vangelo (Raniero Cantalamessa)

“Quando abbiamo bisogno di un sindacato andiamo dal nostro parroco; quando abbiamo bisogno della Parola di Dio andiamo dal pastore (protestante)” “In America Latina la Chiesa cattolica ha scelto i poveri e i poveri hanno scelto le Chiese Protestanti”. Queste scioccanti dichiarazioni sono riferite da Padre Raniero Cantalamessa OFMCap e forse contribuiscono a spiegare il … Continua la lettura di Le opere ma anche annunciare il vangelo (Raniero Cantalamessa)

San Francesco contro-corrente (Vittorio Messori)

Dopo la conversione, tutta la sua vita è segnata dall’ansia non di dialogare accademicamente con i musulmani, ma di convertirli a Gesù Cristo. Più volte tenta di giungere in Oriente con lo scopo esplicito di conseguirvi il martirio: non vi andava, dunque, per diffondervi idee ireniche, ma per predicarvi il Vangelo in modo così esplicito … Continua la lettura di San Francesco contro-corrente (Vittorio Messori)

Gesu’ e l’ideale coranico

Per far conoscere la bellezza del cristianesimo e dell’amore di Dio ai musulmani, e’ molto utile capire che visione presenta il Corano su Gesù _________________________________________________ La difficoltà Per un musulmano, richiamarsi alla figura di Gesù è motivo di una duplice difficoltà. Da una parte, si tratta di presentare una visione “altra”, “diversa” di un argomento … Continua la lettura di Gesu’ e l’ideale coranico

La sfida dei Cristiani venuti dall’Islam (parte II)

LEGGI LA PRIMA PARTE Una ragazza algerina, padre cattolico, madre algerina musulmana, nata a Varese, educata all’islam. Un giorno è andata al liceo e ha avuto di fianco una ragazza di “Comunione e Liberazione” che è diventata la sua migliore amica. Ha cominciato a studiare con lei, a 15 anni si è chiesta come mai … Continua la lettura di La sfida dei Cristiani venuti dall’Islam (parte II)

Amare i musulmani (come tutti i popoli) con il Vangelo

Il nostro desiderio è quello di fornire ai credenti alcuni spunti per poter riflettere riguardo a tutti i popoli, compreso all’Islam. Solo conoscendo la verità su questa religione potremo avvicinare i musulmani e potremmo capire come loro ragionano ed in che cosa credono. Potremo così capire gli aspetti spirituali e teologici di questa religione per … Continua la lettura di Amare i musulmani (come tutti i popoli) con il Vangelo

Benedetto XVI e l’islam

Secondo Papa Benedetto XVI per evitare un conflitto di civiltà i l’Islam deve sganciarsi dalla violenza terrorista; l’occidente dalla violenza secolarista e atea. Benedetto XVI è forse fra le poche personalità ad aver capito profondamente l’ambiguità in cui si dibatte l’islam contemporaneo e la sua fatica nel trovare un posto nella società moderna e per … Continua la lettura di Benedetto XVI e l’islam

I comandamenti per condividere il Vangelo coi musulmani

Usa la Parola di Dio. I musulmani hanno molto rispetto per i libri sacri: La Legge di Mosè (Taurat); I Salmi di davide (Zabur); Il Vangelo di Gesù (Injil) e il Corano. Lascia che la Parola di Dio parli per conto Suo, fa in modo di leggerla insieme a loro, se è possibile nella loro … Continua la lettura di I comandamenti per condividere il Vangelo coi musulmani