Archivi tag: vita

La disabilità non va compatita, va compartita

Papa Francesco ama chiedere a tutti di andare verso le “periferie esistenziali” della vita, quei luoghi figurati ma soprattutto quei luoghi fisici, quelle persone che rappresentano l’emarginazione, la debolezza, la inabilità. Perché là dove la sofferenza è più facile, crollano le maschere, e per prima quella che noi ogni giorno applichiamo a noi stessi. Ci … Continua la lettura di La disabilità non va compatita, va compartita

Gli adulti desiderano, gli adulti decidono

Conosco purtroppo sempre piu’ persone che soffrono per un doloroso desiderio di figli che non arrivano. Una mancanza, uno strazio persino, che a volte, immagino, toglie il fiato, soprattutto alle donne. La sensazione del tempo che passa, che rende mese dopo mese un po’ più lontana la speranza di un compimento, diventa una cappa. A … Continua la lettura di Gli adulti desiderano, gli adulti decidono

Perche’ la maggior parte delle famiglie ha 2 figli

Questo potrebbe risultare un articolo controverso ma non era nelle mie intenzioni. La dimensione della famiglia americana media è di 2,5 persone, con una media di 0,9 bambini per nucleo familiare. Wow! Quando ho visto questa statistica, oggi, sono rimasta impressionata dai numeri. Il numero di figli per famiglia è drasticamente diminuito dall’ultima volta che … Continua la lettura di Perche’ la maggior parte delle famiglie ha 2 figli

L’amore che rimane e non si allontana

Sono medico oncologo, già con lunghi anni di lavoro professionale. Cominciai a frequentare l’infermeria infantile e mi appassionai per l’onco-pediatria. Vissi nella mia carne i drammi dei miei piccoli pazienti, innocenti vittime del cancro. Fino al giorno in cui un angelo entrò nella mia vita. Il mio angelo venne sotto la forma di una bambina … Continua la lettura di L’amore che rimane e non si allontana

Un aborto spontaneo, e sorprendersi: era perfettamente formato

“Ha sorpreso tutti noi. Le infermiere non facevano altro che ripetere: ‘È così perfetto, così perfetto…’”, ha raccontato. ATTENZIONE PER VEDERE UNA FOTO MOLTO SIMILE ALLA REALTA’ ANDATE AL FONDO DELL’ARTICOLO (NON ANDATE SE SIETE SENSIBILI) Jessica e suo marito Ray hanno saputo della nuova gravidanza nell’aprile dello scorso anno. Hanno iniziato subito a fare … Continua la lettura di Un aborto spontaneo, e sorprendersi: era perfettamente formato

Salvare una vita informando le donne

L’esperienza del mondo pro-life insegna che, almeno talvolta, per salvare una vita sono sufficienti pochi piccoli gesti, alla portata di tutti, Una parola di conforto, la semplice disponibilità all’ascolto e alla condivisione, una corretta informazione su cosa sia l’aborto e quali conseguenze abbia, un sostegno concreto (economico o materiale)… Un bellissimo esempio di cosa possono … Continua la lettura di Salvare una vita informando le donne

Aldo: ho perso mia moglie ma…

Carissimo don Domenico, questa sera, poco prima della Messa in cui abbiamo ricordato in modo particolare Cecilia nel mese della sua salita al Cielo, mi trovavo nella sacrestia della chiesa di Trappa con il celebrante e, inaspettatamente, come se vi fossi attirato da una forza misteriosa, il mio sguardo si è posato su un grande crocifisso appeso alla parete. … Continua la lettura di Aldo: ho perso mia moglie ma…

La tolleranza e’ una virtù?

Ci sono due tipi di tolleranza. Una ha radici nello scetticismo, l’altra nel rispetto della verità e della dignità del prossimo. Potremmo definire il primo tipo come pseudo-tolleranza e il secondo come vera tolleranza.  Il grande filosofo cattolico Jacques Maritain ha dichiarato che “L’uomo che dice:’Cos’è la verità?’ come ha fatto Pilato non è un … Continua la lettura di La tolleranza e’ una virtù?

L’embrione e la ragione

Nel medioevo, quando non si conosceva la genetica e neppure la citologia, si pensava che l’animazione del feto avvenisse al 40° giorno perché prima non si vedevano le strutture cerebrali. Ma oggi sappiamo che l’embrione non deve essere animato da un intervento esterno, deve solo svilupparsi. I mussulmani credono ancora nell’animazione che interviene al 40° … Continua la lettura di L’embrione e la ragione

E se fosse suo figlio? (domande scomode…)

L’ambulatorio di genetica della Mangiagalli ci chiede un colloquio per una donna che all’ecografia morfologica risulta aspettare un bambino che per il 99% sarebbe nato con un cervello che gli avrebbe permesso una vita solo vegetativa. I genitori, Giovanna e Luca, avevano voluto quella gravidanza e, quindi, erano nella disperazione più profonda. Fissiamo un incontro … Continua la lettura di E se fosse suo figlio? (domande scomode…)

Aborto e pillola del giorno dopo. Attenzione

Aborto: Chi viene soppresso è un essere umano che si affaccia alla vita, ossia quanto di più innocente in assoluto si possa immaginare: mai potrebbe essere considerato un aggressore, meno che mai un ingiusto aggressore! È totalmente affidato alla protezione e alle cure di colei che lo porta in grembo. Eppure, talvolta, è proprio lei, la mamma, a deciderne … Continua la lettura di Aborto e pillola del giorno dopo. Attenzione

Quelle ragazze morte di aborto e la legge 194

Nelle scorse settimane, nel nostro Paese, diverse giovani donne sono morte di parto. Gina, l’ ultima, nel Napoletano, frequentava la mia parrocchia. Non sempre si e’ trattato di casi di malasanita’. L’ imprevisto nella vita è dietro l’ angolo. E tante volte spalanca la porta a sorella morte. A Napoli è deceduta anche una giovane … Continua la lettura di Quelle ragazze morte di aborto e la legge 194

Il transumanesimo e la Chiesa

Per qualcuno il termine transumanesimo non significa nulla. Eppure sta dilagando. Perlomeno negli Stati Uniti. Alcuni film che si ispirano a quella filosofia: Matrix, Ai – artificial intelligence (intelligenza artificiale); Iron Man, Blade runner, Avatar. Film di successo, che non possono non aver lasciato un segno nelle coscienze. Ce ne parla il professor Robert Gahl, … Continua la lettura di Il transumanesimo e la Chiesa

17 anni, rifiuta le cure per salvare il figlio nel grembo

“Ho fatto quello che dovevo fare, il mio bimbo è salvo” Aveva 16 anni quando le fu diagnosticato un tumore al cervello e alla colonna spinale, con poche possibilità di vivere, le restavano al massimo ancora due anni di vita.    Dopo poche settimane scoprì di essere incinta, e i medici le misero subito di … Continua la lettura di 17 anni, rifiuta le cure per salvare il figlio nel grembo

La storia di Marta, 22 anni… il martirio della Goretti spagnola

Il processo diocesano della causa di beatificazione della giovane Marta Obregón, assassinata a Burgos nel 1992 per aver resistito a una violenza carnale, inizierà questo martedì nella cappella della Facoltà di Teologia di Burgos (Spagna). Un tribunale ecclesiastico cercherà di provare la sua santità attraverso il martirio per aver difeso la virtù della castità, ha … Continua la lettura di La storia di Marta, 22 anni… il martirio della Goretti spagnola

1. Amare che cos’e’?

Non e’ quello a cui tutti aspirano? Com’e’ possibile vivere senza amare e senza essere amati? Tra i tanti modi di amare c’e’ l’amicizia, l’amore dei genitori per i figli, l’amore di dedizione, l’amore esclusivo di un uomo e di una donna che si uniscono nel matrimonio, l’amore per l’Assoluto che coinvolge tutto l’essere. Per … Continua la lettura di 1. Amare che cos’e’?

Preghiera per la vita nascente (Benedetto XVI)

Signore Gesù, che fedelmente visiti e colmi con la tua Presenza la Chiesa e la storia degli uomini; che nel mirabile Sacramento del tuo Corpo e del tuo Sangue ci rendi partecipi della Vita divina e ci fai pregustare la gioia della Vita eterna; noi ti adoriamo e ti benediciamo. Prostráti dinanzi a Te, sorgente … Continua la lettura di Preghiera per la vita nascente (Benedetto XVI)

Un’atea perseguitata da Dio: la mia conversione al cattolicesimo

Una cosa sulla quale non ho mai concordato con i miei compagni di ateismo era l’idea di significato. Gli altri atei che conoscevo sembravano pensare che la vita fosse piena di scopo malgrado il fatto che non siamo altro che reazioni chimiche. Io non ci sono mai riuscita. Pensavo che tutta quella linea di pensiero … Continua la lettura di Un’atea perseguitata da Dio: la mia conversione al cattolicesimo

Prematuro: definizione in 3 punti

Realismo La gravidanza dura di norma circa 40 settimane. Si può nascere prima delle 38, e in questo caso il bambino viene chiamato “prematuro”. Se poi nasce prima delle 28 settimane si chiama “grande prematuro”. Più bassa è l’età gestazionale (cioè il tempo passato tra il concepimento e la nascita), maggiore è il rischio di … Continua la lettura di Prematuro: definizione in 3 punti