Archivi tag: vita

Contraccezione e contraccezione d’emergenza (Seconda parte)

LEGGI LA PRIMA PARTE (CLICCA QUI) – Dopo pochissimo tempo, nel 1962, la Dott.ssa Mary Calderone, allora direttore medico di Planned Parenthood dice: ”if it turns out that these intrauterine devices operate as abortifaciens, not only the Catholic Church will be against them, but Protestant churches as well”.[8]: ”Se si scopre che questi dispositivi intrauterini … Continua la lettura di Contraccezione e contraccezione d’emergenza (Seconda parte)

Contraccezione e contraccezione d’emergenza (Terza parte)

LEGGI LA PRIMA PARTE (CLICCA QUI) LEGGI LA SECONDA PARTE (CLICCA QUI) Già a partire dalla prima segnalazione in letteratura nel 1964, l’utilizzazione di preparati ormonali atti ad impedire la gravidanza successivamente al rapporto sessuale è stata fonte di un acceso dibattito scientifico e bioetico.[16] Detti prodotti sono stati denominati, a livello internazionale, “contraccettivi d’emergenza”. … Continua la lettura di Contraccezione e contraccezione d’emergenza (Terza parte)

Aids e Africa – Come curare (2/6)

“Sono dei programmi di assistenza domiciliare che si basano sull’iniziativa comunitaria”. Quando il problema dell’AIDS ha cominciato ad essere molto presente in Zambia e anche qui nel Copperbelt (provincia settentrionale dello Zambia), cioe’ negli anni ’90, gli ospedali e i centri della salute fallivano nel dare una risposta a questi malati. C’era un aumento notevole di malati cronici nelle … Continua la lettura di Aids e Africa – Come curare (2/6)

Un aborto spontaneo, e sorprendersi: era perfettamente formato

“Ha sorpreso tutti noi. Le infermiere non facevano altro che ripetere: ‘È così perfetto, così perfetto…’”, ha raccontato. ATTENZIONE PER VEDERE UNA FOTO MOLTO SIMILE ALLA REALTA’ ANDATE AL FONDO DELL’ARTICOLO (NON ANDATE SE SIETE SENSIBILI) Jessica e suo marito Ray hanno saputo della nuova gravidanza nell’aprile dello scorso anno. Hanno iniziato subito a fare … Continua la lettura di Un aborto spontaneo, e sorprendersi: era perfettamente formato

La disabilità non va compatita, va compartita

Papa Francesco ama chiedere a tutti di andare verso le “periferie esistenziali” della vita, quei luoghi figurati ma soprattutto quei luoghi fisici, quelle persone che rappresentano l’emarginazione, la debolezza, la inabilità. Perché là dove la sofferenza è più facile, crollano le maschere, e per prima quella che noi ogni giorno applichiamo a noi stessi. Ci … Continua la lettura di La disabilità non va compatita, va compartita

Chi davvero cambia il mondo

Pierantonio Costa, console italiano in Ruanda dal 1988 al 2003, ha salvato duemila vite nei giorni terribili del genocidio. Non era pronto per fare l’eroe: l’imprevedibile crudeltà della Storia ha messo davanti lui (come molte altre persone “ordinarie”) a situazioni straordinarie, alle quali ha risposto con coraggio. Ma, come racconta ne La lista del console … Continua la lettura di Chi davvero cambia il mondo

L’amore che rimane e non si allontana

Sono medico oncologo, già con lunghi anni di lavoro professionale. Cominciai a frequentare l’infermeria infantile e mi appassionai per l’onco-pediatria. Vissi nella mia carne i drammi dei miei piccoli pazienti, innocenti vittime del cancro. Fino al giorno in cui un angelo entrò nella mia vita. Il mio angelo venne sotto la forma di una bambina … Continua la lettura di L’amore che rimane e non si allontana

4. Voodoo (Nella vita africana)

Proseguiamo lo studio di questa tradizione africana, utile per comprendere come essa viene ora usata per soggiogare tante donne e renderle schiave per la prostituzione in Europa. (LEGGI QUI IL PRIMO ARTICOLO) (LEGGI QUI IL SECONDO) (LEGGI QUI IL TERZO) La pratica del Vodun incominciò a permeare la vita di tutti i giorni della gente … Continua la lettura di 4. Voodoo (Nella vita africana)