Archivi tag: Zenit

La “Quercia millenaria” che genera vita

«Mi spiace ma in questi casi non c’e’ niente da fare, se non interrompere la gravidanza». Questa frase viene pronunciata molto frequentemente quando si e’ di fronte ad una diagnosi infausta durante la gestazione, fino al caso estremo del “feto terminale”, cioè incompatibile con la vita. Eppure non è mai vero che non ci sia “nulla … Continua la lettura di La “Quercia millenaria” che genera vita

Non abbiate paura delle nuove vite

In questi giorni si parla tanto di previsioni astrali per il nuovo anno, come se la nostra vita dipendesse, non dal nostro Creatore e Signore, ma dalla posizione degli astri da Lui creati. Per questo motivo vorrei raccontarvi la mia esperienza con il mio ultimo figlio Daniele. Nel 2005 la mia famiglia era così composta: io avevo 48 … Continua la lettura di Non abbiate paura delle nuove vite

Così sono nate alcune delle calunnie contro gli ebrei

Cosa è l’omicidio rituale di bambini cristiani? Introvigne: E’ un’accusa, certamente falsa, rivolta agli ebrei, accusati di utilizzare a scopi rituali o magici sangue di non ebrei, per la verità non solo bambini, cristiani o anche musulmani. La versione più corrente – ma meno antica – è che gli ebrei mescolino sangue di bambini non … Continua la lettura di Così sono nate alcune delle calunnie contro gli ebrei

L’eugenetica da Auschwitz ai giorni nostri

Programmi mortali che colpiscono nascituri e neonati La vulnerabilità della vita umana è stata rimarcata la scorsa settimana da due importanti commemorazioni. In Polonia, il 60° anniversario della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz ha riportato alla mente ancora una volta gli orrori del programma di sterminio del Regime nazista. E, negli Stati Uniti, … Continua la lettura di L’eugenetica da Auschwitz ai giorni nostri

Come aiutare chi e’ attratto da una setta

Consigli ai parenti per la relazione di aiuto verso chi e’ a rischio di fascinazione e verso chi ha aderito a un Movimento Religioso Alternativo (MRA) Avvertenza: questi consigli sono stati maturati ed elaborati in base all’esperienza venticinquennale del GRIS di Roma, fatta “sul campo”, dialogando con dei Testimoni di Geova e leggendo le loro … Continua la lettura di Come aiutare chi e’ attratto da una setta

Quando l’amore vince anche la morte: la storia di Martina

Martina, una bella ragazza di una famiglia felice, e’ stata colpita all’eta’ di quindici anni da una malattia tremenda. I medici la chiamano ‘Panencefalite Sclerosante Subacuta di Van Bogaert’, un morbo invalidante che conduce, nella maggior parte dei casi, alla morte. Un colpo tremendo Ida e Armando, i genitori di Martina, che hanno affrontato con la … Continua la lettura di Quando l’amore vince anche la morte: la storia di Martina

Un fiocco di neve in una notte d’agosto. Il miracolo d’una vita perduta

Un anno fa Felix Cordero, in missione da sedici anni in Giappone con la sua famiglia, è passato al Cielo. Desideriamo ricordarlo così. “Cercate ogni giorno il volto dei santi e traete conforto dai loro discorsi”. Didachè, IV, 2 I fiocchi venivano giù stupiti anch’essi d’esser precipitati sulla terra in un giorno che non avrebbe … Continua la lettura di Un fiocco di neve in una notte d’agosto. Il miracolo d’una vita perduta

La fede cattolica a confronto con quella dei Testimoni di Geova (Seconda parte)

Continuiamo nelle premesse necessarie per: 1) Non scandalizzare chi paventasse nella nostra critica una offesa alla tolleranza e al dialogo. Nella critica, che intendiamo come valutazione critica del vero e del falso, c’è sì intolleranza ma solo verso l’errore che, quando è consapevole, diviene imbroglio e truffa. Quindi è una intolleranza che si risolve in … Continua la lettura di La fede cattolica a confronto con quella dei Testimoni di Geova (Seconda parte)

La fede cattolica a confronto con quella dei Testimoni di Geova (Prima parte)

L’entusiasmo, pressoché universale, riscosso da Papa Francesco per il fatto di testimoniare la maternità della Chiesa, ci costringe a fare delle premesse alla trattazione in oggetto. Già dai commenti diversificati che circolano ci rendiamo conto che il mondo “laico” – ma anche quello dei cattolici “lontani” dalla coerenza nella vita di fede – nutre da … Continua la lettura di La fede cattolica a confronto con quella dei Testimoni di Geova (Prima parte)

La psicologia riscopre il potere del perdono

Il perdono è un messaggio chiave del Vangelo e ha portato alla fondazione di un Istituto psicologico. Nel 1994, infatti, il dottor Robert Enright, psicologo, ha dato vita all’International Forgiveness Institute come modo per applicare anni di ricerche sulla pratica del perdono. Enright è anche coautore di “Helping Clients Forgive: An Empirical Guide for Resolving … Continua la lettura di La psicologia riscopre il potere del perdono

La salute dell’imperfezione

Che cosa significa sentirsi in salute? Rispondere ai criteri dettati dalla moda irreale e perfezionista dominante oppure accettare l’imperfezione con carità e compassione? Il neonatologo Bellieni risponde…   Dottor Bellieni, in un articolo recentemente pubblicato dall’edizione di ZENIT in inglese Lei ha espresso un’originale visione della parola salute, definendola come lo stato di soddisfazione personale, supportato socialmente. Perché è importante domandarsi … Continua la lettura di La salute dell’imperfezione

I rischi di una genetica selvaggia: una visione riduzionistica dell’uomo

La storia della diagnosi prenatale e’ una storia recente che va di pari passo con lo sviluppo della tecnologia, da una parte, e con le nuove scoperte genetiche, dall’altra. E’ dagli anni ’70 del XX secolo che la diagnosi prenatale si e’ diffusa a macchia d’olio fra il grande pubblico, permettendo a molte coppie di … Continua la lettura di I rischi di una genetica selvaggia: una visione riduzionistica dell’uomo

Eutanasia: una definizione in tre punti

Per il Glossario di Bioetica, “morte dolce” ha finito coll’indicare il “dare la morte ad un soggetto con prognosi infausta”, anche se non e’ detto che “morte rapida” sia sinonimo di “morte dignitosa” “Morte dolce”, che ha finito coll’indicare il “dare la morte ad un soggetto con prognosi infausta”, anche se non è  detto che … Continua la lettura di Eutanasia: una definizione in tre punti

In difesa delle bambine

Hend Nasiri è la giovane attivista yemenita che ha lanciato la campagna per Salvare Warda contro il matrimonio delle bambine nel proprio paese. Quello che lei lancia è un allarme a livello nazionale che richiede un risveglio delle coscienze anche a livello internazionale. La sua denuncia nei confronti di Tawakkul al-Karman, premio Nobel per la … Continua la lettura di In difesa delle bambine

Maria nell’islam e nel cristianesimo

“L’Egitto e’ la culla della religione, il simbolo della maesta’ delle religioni monoteistiche. Sul suo suolo e’ cresciuto Mosè, qui gli si e’ manifestata la luce divina e qui Mose’ ha ricevuto il messaggio sul Sinai. Sul suo suolo gli egiziani hanno accolto Nostra Signora la Vergine Maria e  suo figlio e sono morti martiri a migliaia … Continua la lettura di Maria nell’islam e nel cristianesimo

Tra depressione ed eutanasia

Tra le argomentazioni piu’ ricorrenti a sostegno dell’eutanasia come diritto della persona vi e’ quella che si appoggia al principio di autonomia, in base al quale, etimologicamente, ciascuno dovrebbe essere autòs-nòmos, legge a se stesso. Al di là della questione centrale di un principio di autonomia così espanso da poter superare qualsiasi altra considerazione, assume rilevanza … Continua la lettura di Tra depressione ed eutanasia

C’è aborto nella contraccezione d’emergenza?

Fino a pochi decennio fa, nel linguaggio medico comune, con il termine “aborto” si intendeva l’interruzione volontaria di una gravidanza in atto prima che il feto potesse essere autonomamente vitale, puntando l’attenzione sull’evento biologico più che sulla vita del concepito e assumendo allo stesso tempo come definizione di “gravidanza” quel processo generativo che ha inizio … Continua la lettura di C’è aborto nella contraccezione d’emergenza?

Il “gioco d’azzardo” e la tristezza interiore dell’Europa

Da un decennio a questa parte in Europa il fenomeno del “gioco d’azzardo” si è abbattuto sulla nostra popolazione con dei costi sociali, economici e morali altissimi. Soffermadosi sull’etimologia delle parole “gioco d’azzardo”, subito notiamo la perdita di senso delle stesse che realizzano il vertice del paradosso. Difatti la parola “gioco” significa qualcosa di piacevole, … Continua la lettura di Il “gioco d’azzardo” e la tristezza interiore dell’Europa

Perche’ la nostra fede in Dio si stanca troppo facilmente?

La fede e’ una fiamma che facilmente tende a spegnersi a causa dei tanti venti contrari che soffiano su di essa. Il modo piu’ efficace per mantenere acceso questo fuoco e’ quello di perseverare nella vita di preghiera. Senza un dialogo profondo e sincero con Gesu’ Cristo, la nostra fiducia in Lui si affievolisce, perche’ … Continua la lettura di Perche’ la nostra fede in Dio si stanca troppo facilmente?