in

10 Ragioni per Non Legalizzare la Prostituzione

Foto di Engin Akyurt da Pixabay

STOP PROSTITUTION

L'articolo continua dopo questa richiesta di aiuto...
SOSTIENI GLI AMICI DI LAZZARO E QUESTO SITO.
Abbiamo davvero bisogno di te!
IBAN (BancoPosta intestato ad Amici di Lazzaro)
IT98P 07601 01000 0000 27608 157
PAYPAL Clicca qui (PayPal)
SATISPAY Clicca qui (Satispay)

Le seguenti motivazioni sono rivolte a tutti quelli che sostengono le forme di prostituzione, includendo ma non limitandosi alla piena legalizzazione dei bordelli e dei lenoni, alla depenalizzazione dell’industria del sesso, regolando la prostituzione per mezzo di leggi che ad esempio indicano o comandano dei controlli sanitari per le donne che si prostituiscono, o ogni sistema in cui la prostituzione é riconosciuta come un « lavoro del sesso » o che la sostiene come una scelta di impiego.  Poiché anche in Italia, si sta considerando di legalizzare e depenalizzare l’industria del sesso, vi esortiamo a considerare i modi in cui, legittimando la prostituzione come « lavoro », non si rafforza il potere delle donne che si prostituiscono ma si rafforza ogni aspetto nell’industria del sesso che le sfruttano. 

SOSTIENI QUESTO SITO. DONA ORA con PayPal, Bancomat o Carta di credito

   
  1. La legalizzazione/ depenalizzazione della prostituzione é un regalo ai magnacci (gli sfruttatori), ai trafficanti  e all’industria del sesso. LINK 1
  2. La legalizzazione/depenalizzazione della prostituzione e dell’industria del sesso promuove la tratta di esseri umani per lo sfruttamento sessuale. LINK 2
  3. La legalizzazione/depenalizzazione della prostituzione non controlla l’industria del sesso. La espande. LINK 3
  4. La legalizzazione/depenalizzazione della prostituzione aumenta la prostituzione clandestina, nascosta, illegale e di strada. LINK 4
  5. La legalizzazione della prostituzione e la depenalizzazione dell’industria del sesso aumenta la prostituzione minorile. LINK 5
  6. La legalizzazione/depenalizzazione della prostituzione non protegge le donne che si prostituiscono. LINK 6
  7. La legalizzazione/depenalizzazione della prostituzione aumenta la domanda di prostituzione. Essa aumenta la motivazione degli uomini a comprare le donne per ottenere prestazioni sessuali in una serie molto più ampia e permissiva di contesti resi socialmente accettabili. LINK 7
  8. La legalizzazione/depenalizzazione della prostituzione non favorisce la salute delle donne. LINK 8
  9. La legalizzazione/depenalizzazione della prostituzione non rafforza la scelta delle donne. LINK 9
  10. Le donne nel mondo della prostituzione non vogliono che l’industria del sesso sia legalizzata o depenalizzata, anzi, chiedono l’abolizione della prostituzione. LINK 10

SOSTIENI INIZIATIVE MISSIONARIE!
Con il tuo 5 per 1000 è semplice ed utilissimo.
Sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014

Corso di formazione gratuito per volontari

Per chi opera per il bene del mondo (Giovanni Paolo II)