Caro Parlamento Europeo, l’aborto non è un diritto

photo from PriestforLife

Rapporto Matic, nota stampa della Comunità di don Benzi

«Non esiste un diritto ad abortire. La vita umana, anche quella non ancora nata, possiede una propria dignità e un proprio diritto sin dal concepimento. Pertanto chiediamo al Parlamento Europeo di adottare una risoluzione in cui si stabilisca il diritto di tutte le donne alla continuazione alla gravidanza e quindi di ricevere gli aiuti e le protezioni necessarie perché il loro figlio possa essere accolto».

E’ quanto dichiara Giovanni Paolo Ramonda, presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII in merito al Rapporto Matic. Il documento “La situazione della salute sessuale e riproduttiva e i relativi diritti nell’Ue”, presentato dall’europarlamentare Predrag Fred Matić, sarà discusso nella sessione plenaria del Parlamento europeo il 23 e 24 giugno a Bruxelles.

«Risulta inoltre pericolosa la negazione del diritto all’obiezione di coscienza prevista nel Report — conclude Ramonda —. Questa sì che sarebbe una grave violazione di una libertà fondamentale».

L'articolo continua dopo questa richiesta di aiuto...
SOSTIENI GLI AMICI DI LAZZARO E QUESTO SITO.
Abbiamo davvero bisogno di te!
IBAN (BancoPosta intestato ad Amici di Lazzaro)
IT98P 07601 01000 0000 27608 157
PAYPAL Clicca qui (PayPal)
SATISPAY Clicca qui (Satispay)

SOSTIENI INIZIATIVE MISSIONARIE!
Con il tuo 5 per 1000 è semplice ed utilissimo.
Sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014

SOSTIENI QUESTO SITO. DONA ORA con PayPal, Bancomat o Carta di credito