apologetica

Una singolare assemblea di cristiani

Un articolo storico sull’annebbiamento delle coscienze tra i cattolici degli anni 80 verso il comunismo Vietnamita. Come tutte le ideologie, il comunismo non poteva nè puo’ ora rispondere ai bisogni del cuore umano. Torino, 2 […]

apologetica

Viet Nam: l’altra faccia della medaglia (*)

Un articolo storico sul Vietnam. La guerra è finita da anni. Ma ci è utile ricordare cio’ che accadde. Dai drammatici rapporti che giungono dal Viet Nam, dove giorno per giorno la situazione si modifica, […]

apologetica

Il capolavoro della letteratura sovietica

Secondo la concezione marxista, essendo tutto il reale composto soltanto di materia, e l’arte e la letteratura nient’altro che ‘sovrastrutture’ o emanazioni della materia, nella ‘società nuova’ (‘socialista’ prima e ‘comunista’ poi) in parallelo con […]

apologetica

29 novembre 1947 – Nascita stato di Israele

In occasione dell’ anniversario della storica risoluzione dell’Assemblea Generale dell’Onu sulla creazione dello Stato di Israele (Risoluzione 181 del 29 novembre 1947 sulla spartizione del Mandato Britannico), pubblichiamo una sintesi storico-politica dei nodi del conflitto […]

apologetica

Chiesa: da “domestica” a pubblica

Il cammino che porta l’impero romano a considerare la Chiesa come realtà pubblica. In mezzo a persecuzioni e a riconoscimenti. Anche del Primato del vescovo di Roma. L’età apostolica è l’epoca delle chiese domestiche: i […]

apologetica

Urss. Gli eventi storici successivi

Un articolo storico (del 1991) sul tracollo del regime sovietico, per ricordare cosa avevano prodotto decenni di tirannia comunista… In URSS la nomina di uomini anziani e malati alla carica di Segretario generale del partito […]

apologetica

Il sanguinario Nikita Krusciov

Dal 14 al 25 febbraio 1956 si tenne a Mosca il XX Congresso del Partito bolscevico. Esso fu un avvenimento nodale per la storia sovietica e della stesso comunismo nel mondo. Ad esso fecero seguito […]

apologetica

L’insorgenza anticomunista di Tambov (1920-1921)

Sulla resistenza popolare alla Rivoluzione comunista russa fin dall’indomani dell’Ottobre 1917 è carente non solo l’interpretazione, ma anzitutto l’informazione storica. La fisionomia del fenomeno si può però ricostruire per sommi capi attraverso quanto espone sul […]

apologetica

Il sangue dei vinti

Un paio di anni fa ci eravamo occupati su queste pagine (dal Timone, n. 11) del crimini commessi nel cosiddetto “triangolo della morte”, dopo il 25 aprile 1945, nei confronti di cattolici, sacerdoti e laici. […]

apologetica

La guerra civile russa (1917-1920)

1. Il crollo della Russia degli zar La guerra civile russa, seguita alla Rivoluzione d’Ottobre del 1917, è uno degli avvenimenti più sconvolgenti del secolo XX, sia per l’enorme costo umano e materiale che per […]

apologetica

La strage di Schio

“Disgraziati”, sibilò Togliatti, Ministro della Giustizia del Gabinetto presieduto da Ferruccio Parri, con tono tra il disprezzo e la commiserazione. Fra una tarda mattinata del luglio avanzato del 1945. “Venire proprio lì, dove si amministra […]

apologetica

La scoperta dell’America

1. La scoperta L’arrivo nell’isola di Guanahaní — poi San Salvador — della piccola flotta capitanata dal genovese Cristoforo Colombo (1451 ca. -1506), il 12 ottobre 1492, segna l’inizio della scoperta, della conquista e dell’evangelizzazione […]

apologetica

Ancora sulla Rivoluzione culturale (*)

Con la vittoria della ‘grande rivoluzione culturale proletaria’, confermata in aprile dal IX Congresso del partito comunista cinese, si è verificato in Cina un grande rivolgimento. Cosa è accaduto in realtà? Per comprenderlo dobbiamo riportarci […]

apologetica

La Rivoluzione culturale in Cina (*)

Le recenti notizie dalla Cina — che indicano come prossima a risolversi una situazione incerta da anni — ci convincono a sottoporvi una nostra interpretazione dei fatti cinesi che, formulata un paio d’anni fa, quando […]

apologetica

Gramsci e i suoi carcerieri

Il tratto originale e costante degli scritti di Antonio Gramsci, comunista che tale volle essere e restare in tutte le drammatiche vicende della sua vita, fu quello della “religione come senso comune e della diffusione […]

apologetica

Praga. Quella primavera insanguinata

Sono passati ormai trentacinque anni dalla fine della cosiddetta Primavera di Praga, ma l’anniversario non sembra aver suscitato particolare emozione, come si conviene — nella tradizione del “politicamente corretto” — a qualsiasi evento che possa […]

apologetica

Togliatti, la via italiana allo stalinismo

«Invocò la repressione in Ungheria e favorì la caduta di Kruscev» L’affondo è pesante, di quelli che lasciano il segno. Secondo Federigo Argentieri, alcuni documenti fondamentali sull’ opera di Palmiro Togliatti nel periodo successivo alla […]

apologetica

Plinio e il sacramentum dei cristiani

Anno 112 dopo Cristo. Dalla Bitinia, Plinio scrive all’imperatore Traiano. E parla del sacramentum dei cristiani. Ecco che cosa intendeva dire. Nella sua famosa lettera a Traiano sui Cristiani, del 112 d.C. dalla Bitinia, Plinio […]

apologetica

Giacomo, il figlio di un cugino di Gesù

Il ritrovamento, tramite il mercato antiquario, di un ossario, proveniente da Gerusalemme o dintorni e databile fra il 20 e il 70 d.C., ha permesso ad A. Lemaire di portare alla conoscenza degli studiosi un’iscrizione […]

apologetica

Sulla “conquista” dell’America del Sud

Nell’anno 1519 un giovane spagnolo proveniente dalla piccola nobiltà, dopo aver abbandonato gli studi giuridici all’Università di Salamanca, intraprendeva con seicento uomini, sedici cavalli e dieci cannoni, la conquista di un territorio inesplorato e inospitale, […]

apologetica

In un libro choc le infamie del comunismo

Isola di Nazino, Siberia, 1933: nel cuore di ghiaccio di Kostia Venikov, uno degli aguzzini della polizia politica sovietica Gpu, spunta un sentimento umano. La guardia s’innamora di una giovanissima deportata. Conoscendo i suoi commilitoni, […]

apologetica

Le bufale sul Natale e il Sol Invictus

L’insipienza del web non conosce limiti, soprattutto in fatto di religione e durante il periodo natalizio ripropone puntuale come il mal di denti una serie di luoghi comuni e di inesattezze religiose, che potrebbero essere […]

apologetica

Io il bambino ebreo rapito da Pio IX

Un bambino ebreo strappato alla famiglia nella Bologna papalina. E’ questa la storia del piccolo Edgardo Mortara, battezzato furtivamente da una domestica cristiana in punto di morte, e poi, nel 1858, quando la storia giunge […]

apologetica

Carlo d’Asburgo, l’ultimo imperatore. Santo

Per chi crede che i re santi siano personaggi da Medioevo, cioè di un periodo storico non ben definito, lontano nel tempo e soprattutto irripetibile nella sua essenza, suonerà senz’altro sorprendente la beatificazione, il 3 […]

apologetica

Saper donare in epoca di crisi

Regali di Natale. Da dove nasce l’usanza? L’ha spiegato il Papa nell’Angelus di domenica. «L’usanza si comprende a partire dal fatto che Gesù è dono di Dio all’umanità», ha detto. Di qui «la bella tradizione […]

apologetica

Il Natale, festa della spontaneità e dello stupore

Da un mare di documentazioni e di ritagli – carta stampata più o meno graziosamente; saggi intelligenti e creativi; notizie d’attualità -, abbiamo scoperto, simile ad un dono, un vecchio articolo, risalente addirittura ad un […]

apologetica

L’Iberoamerica

Il 1992, anno cinquecentenario della scoperta dell’America, fu caratterizzato da una campagna di disinformazione culturale di grande portata, volta a snaturare il vero significato della ricorrenza. Il sistema informativo dell’intero pianeta si fece portatore di […]

apologetica

L’Evangelizzazione del Nord-America

Mentre nel 1608 l’impero coloniale spagnolo era al massimo della sua espansione, gli insediamenti anglo-francesi erano pochi ed instabili. In quella data i francesi avevano risalito il fiume San Lorenzo e avevano costruito il fortino […]