apologetica

Las Casas, il santo degli indios

Grazie a lui le leggi coloniali spagnole furono modello di equità, a differenza di quanto avvenne negli altri domini. Ricordate il 1992, le celebrazioni della scoperta dell’America e gli eroici furori postumi che invasero allora […]

apologetica

Frate Toribio: L’ anti Las Casas

Frate Toribio nasce a Benavente, nel regno iberico di Leòn, verso il 1490. Non si conosce nulla di preciso sulla sua giovinezza, sugli studi compiuti, sull’ammissione all’ordine dei Frati Minori, sull’ordinazione sacerdotale, avvenuta intorno al […]

apologetica

La ferocia del “buon selvaggio” americano

Molte discussioni sta suscitando negli Stati Uniti un libro di Nicholas Wade, giornalista scientifico del quotidiano “New York Times”, intitolato “Before the dawn. Recovering the lost history of our ancestors”. Riassumendo e divulgando le indagini […]

apologetica

Pastori & lupi

È proprio vero che il 17 porta sfortuna. Per esempio, non pochi anni con questo numero in finale non è che siano stati granché fausti per il cattolicesimo. Sempre per esempio, era il 1517 quando […]

apologetica

La svolta di Costantino

Negli anni ’30 del secolo scorso e, poi, per molti decenni ancora, la “questione costantiniana”, sollevata dal Gregoire e dalla sua scuola, attirò l’attenzione degli studiosi e divenne addirittura uno dei temi fondamentali, per il […]

apologetica

Bulgaria: cattolici e patrioti

Nel 1688 nella cittadina bulgara di Ciprovetz, a circa duecento chilometri a nord ovest di Sofia, la popolazione cattolica, guidata dai fratelli del vescovo Filippo Stanislavov, Ivan e Mihail, insorse contro l’oppressore Turco. Si organizzarono […]

apologetica

L’accusa “Fascista!” (Eugenio Corti)

[Da “Il Fumo nel Tempio”, ed. Ares, Milano 1997] (febbraio 1978) L’accusa “Fascista!” con cui dalle sinistre (nonché da parte di molti inconsapevoli sciocchi inclusi nel cosiddetto arco costituzionale’) si tende a chiudere la bocca […]

apologetica

Il Caso Mortara di Rino Cammilleri

Ai tempi di Pio IX gli Stati prelevavano i figli maschi da ogni famiglia per la leva militare triennale o per mandarli in guerra. Cavour, in Crimea, si alleò coi turchi, che da secoli toglievano […]

apologetica

Il caso Mortara (Vittorio Messori)

Scorro una di quelle pubblicazioni presentate come di “incontro” tra cristianesimo ed ebraismo, mentre spesso si risolvono in un affannarsi di cristiani di oggi per attribuire ai cristiani di ieri tutte le infamie antisemite della […]

apologetica

La “cronaca” secondo Matteo

Tre frammenti piccolissimi di papiro, su cui sono scritti in greco alcuni passi del Vangelo di Matteo, sono stati datati intorno agli anni 60-66 dopo Cristo. Questo è lo straordinario risultato a cui è approdato […]

apologetica

Preti uccisi dai partigiani, nuove verità

Ricapitolando: era «fascistissimo», figlio di un colonnello della milizia; predicava odio e vendetta dal pulpito e – quando i partigiani andarono a cercarlo di notte – lui si presentò armato di pistola e addirittura bomba […]

apologetica

Quello schiaffo sciagurato

La figura di Bonifacio VIII, di cui il 12 ottobre di quest’anno è ricorso il settecentesimo anniversario della morte, è legata nella memoria al famoso “schiaffo di Anagni”, avvenuto, nella notte del 7 settembre 1303. […]

apologetica

I chiodi della croce

La tradizione riguardante il ritrovamento della Croce di Cristo risale certamente al IV secolo dopo Cristo, ma attraverso fasi successive: Eusebio di Cesarea conosce i lavori compiuti sotto Costantino sul Calvario, ma non parla del […]

apologetica

I severi costumi di Roma repubblicana

Si parla frequentemente della corruzione presente in Roma nell’epoca imperiale. In tal modo, molti finiscono per ignorare che nell’epoca precedente, quella repubblicana, che vide Roma imporsi al mondo intero, i suoi costumi erano invece molto […]

apologetica

La Chiesa e la stregoneria

A partire dal Quattrocento, e per oltre tre secoli, si è scatenata la cosiddetta «caccia alle streghe», un fenomeno culturale e sociale complesso che ha determinato una violenta attività repressiva in molti Paesi. Sulla «caccia […]

apologetica

Primi cristiani, non talebani

Si facevano crescere le barbe. Odiavano le istituzioni. Distruggevano le splendide statue pagane. Bruciavano i libri degli antichi poeti. I primi cristiani furono i talebani della classicità? «Incompatibili con la civiltà», li ha definiti Louis […]

apologetica

Considerazioni sul martirio

Nei tre secoli fra Tiberio e Costantino a persecuzione dei Cristiani non fu costante e, spesso, non provocata dallo Stato, ma, specialmente in ambiente asiatico, da sollecitazioni popolari: il senatoconsulto su cui la persecuzione si […]

apologetica

Papa Formoso

Forse nativo di Roma. Niccolò I (858-67) nell’864 o 865 lo fece cardinale vescovo di Porto e nell’autunno dell’866 lo inviò con Paolo di Populonia tra i Bulgari per promuoverne la conversione. Ebbe tale successo […]

apologetica

In principio era il Primato

Non sono pochi, anche tra i cattolici, quelli che mettono in dubbio il Primato della Chiesa romana, basato sul mandato che Cristo stesso affidò a Simon Pietro: “E io ti dico: tu sei Pietro e […]

apologetica

E l’impero diventò cristiano

«Polemone disse: Sacrifica! Rispose Pionio: Non lo farò! Ribattè Polemone: Perché no? Pionio, dal canto suo: Perché sono cristiano. Domandò Polemone: Quale Dio adori? Rispose Pionio: Il Dio onnipotente, che ha creato il cielo e […]

apologetica

Catacombe

Il 7 giugno 1996 Papa Giovanni Paolo II, a proposito delle catacombe, così si esprimeva: “visitando questi monumenti, si viene a contatto con suggestive tracce del Cristianesimo dei primi secoli e si può, per così […]

apologetica

Chi dubita dell’esistenza di Dio – Apologetica

Dubitano dell’esistenza di Dio anche gli agnostici, i quali dichiarano impossibile sciogliere razionalmente il problema religioso. La questione dell’esistenza e della natura di Dio, affermano, supera le forze della nostra debole mente: Dio non può […]

apologetica

Vladimir Solov’ëv e l’islam

«Polemone disse: Sacrifica! Rispose Pionio: Non lo farò! Ribattè Polemone: Perché no? Pionio, dal canto suo: Perché sono cristiano. Domandò Polemone: Quale Dio adori? Rispose Pionio: Il Dio onnipotente, che ha creato il cielo e […]

apologetica

L’aeternitas di Roma

Nella Grecia classica (V e IV sec. a.C.), non in quella ellenistica, in cui il rapporto fra il cittadino e la polis ha perso il suo significato originario, la commistione delle stirpi ha un significato […]

apologetica

L’“errore” di Darwin sull’albero della vita

Charles Darwin è stato il geniale scopritore di una modalità evoluzionistica della vita sulla terra. Dico di una modalità evoluzionistica e non “dell’evoluzione”, sia perché molti studiosi prima di lui avevano valutato e studiato il […]