In evidenza

Pronti al servizio 2022

Gli Amici di Lazzaro lanciano la proposta” PRONTI IN SERVIZIO”, per le nuove attivita’ del 2022 a Torino. L’associazione cerca circa 60 giovani e adulti(inseriamo adulti pur mantenendo sempre la prevalenza giovanile dell’associazione) in queste […]

Solidarieta'

Con la cannabis legale aumentano i problemi sanitari

Forse qualcuno si stupirà, ma legalizzare la cannabis è controproducente: uno studio recente (tinyurl.com/r72nxl6) riporta proprio che dal 2016, anno della legalizzazione negli Usa, il consumo e le patologie legate alla cannabis sono aumentati di […]

Solidarieta'

Cristiani, il Natale viviamolo così

di P.Piero Gheddo Il Natale è festa religiosa da vivere innanzitutto ricuperando le radici della nostra fede con la preghiera e i Sacramenti. Ricordandosi anche dei poveri. Tutto il resto: importante ma secondario. Nel 1978, […]

Solidarieta'

Le famiglie delle persone senza dimora giovani

La realta’ giovanile legata alla grave marginalita’ e’ diventata in questi ultimi anni un fenomeno degno di nota nelle città metropolitane e nei grossi centri urbani, fatto che comporta una riflessione seria e approfondita da parte […]

Solidarieta'

Cerchiamo volontari per la Colletta Alimentare! Aiutaci

Carissimi,sabato 27 novembre, avremo un grosso supermercato vicino allo stadio della Juventus, in cui effettuare la raccolta di alimentari per la Giornata della Colletta Alimentare.Tutto il ricavato ci servirà per le famiglie e ragazze che […]

Solidarieta'

La tolleranza e’ una virtù?

Ci sono due tipi di tolleranza. Una ha radici nello scetticismo, l’altra nel rispetto della verità e della dignità del prossimo. Potremmo definire il primo tipo come pseudo-tolleranza e il secondo come vera tolleranza.  Il […]

Solidarieta'

Il Sud Sudan ricco ma povero

Il Sud Sudan, nonostante sia ricco di risorse quali legname, petrolio,  ferro, rame, cromo, zinco, tungsteno,  argento e oro,  è una delle più deboli economie del mondo. Carente di infrastrutture, la giovane nazione ha anche il più alto tasso di mortalità neonatale […]

Solidarieta'

Solo Eddie è con me

Raffaella e Eddie sono sposati da sei anni e sono genitori di Irene, uno scricciolo di 20 mesi. Questa estate Raffaella era in attesa di una nuova vita, ma qualcosa è andato contro i loro […]

Solidarieta'

A.A.A. cercasi volontari da doposcuola

Iscriversi in palestra o a un corso di inglese, di arabo? Magari, provare con il teatro, ricominciare con il violoncello? E un ciclo di lezioni di storia del Medioevo, una “full immersion” nella cucina giapponese? Al rientro dalle […]

Solidarieta'

Come si fa a parlare ai giovani?

“Come si fa a parlare ai giovani?” – ho chiesto a don Vincent Nagle, californiano di san Francisco che vive a Milano dove e’ diventato sacerdote della Fraternita’ San Carlo dopo l’incontro con don Giussani. Mi […]

Solidarieta'

Sud Sudan. Tanti problemi

A volte le sventure sembrano accanirsi su situazioni già di per sé precarie. È il caso del piccolo ospedale di Tonj (pronuncia: tongi) in Sud Sudan. Negli ultimi sei mesi è accaduta una serie di […]

Solidarieta'

Non voglio piu’ spacciare

La scorsa estate ho iniziato a interessarmi degli spacciatori di due zone di Torino, San Salvario e Corso Principe Oddone e a numerose famiglie occupanti alcuni edifici occupati purtroppo abusivamente.L’idea era quella di avvicinarli, conoscere […]

Solidarieta'

La tifosa di Messi

“Suo figlio, signora, nascerà senza la gamba destra, senza un rene con un’atresia esofagea e con una malformazione alla colonna vertebrale”. “Sarà dura” – disse la dottoressa dopo la tremenda sentenza di quella indimenticabile ecografia […]

Solidarieta'

Le donne senza dimora

Per le donne la vita “per strada” si presenta come una condizione particolarmente drammatica per le diverse problematiche che questa situazione comporta. Le donne hanno un problema prima di tutto di sicurezza ed incolumità, essendo […]

Solidarieta'

La fede e il bastone di Samuel

Ci tenevo a riportare una testimonianza importante donataci da Samuel, in stazione (nel servizio con gli Amici di Lazzaro) , la sera di San Giovanni Ci ha confidato che prima della sua malattia non aveva […]

Solidarieta'

Serate in stazione

se hai dai 17 ai 35 anni e vuoi vivere con noi questo servizio di preghiera e amicizia coi senzacasa contattaci! dai diari che ogni settimana i volontari del Gruppo Stazioni scrivono: Fuori dalla stazione, […]

Solidarieta'

Il fenomeno dell’accattonaggio in Italia

Il riferimento al “vivere mendicando” presente nella letteratura più consolidata sul tema rimanda ad una concezione di mendicità legata ad esigenze di sopravvivenza, e perciò ad una logica di economia individuale o familiare della sussistenza, […]

Solidarieta'

Un povero per amico

Ha gettato alle spalle una promettente carriera professionale. Per dedicarsi a tempo pieno a barboni e prostitute, profughi e bambini di strada. Ma anche alla scuola di italiano per straniere, e a due case famiglia […]

Solidarieta'

Persone senza dimora. Dati Istat

Nel 2014 è stata realizzata la seconda indagine sulla condizione delle persone che vivono in povertà estrema, a  seguito di una convenzione tra Istat, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Federazione italiana degli  organismi […]

Solidarieta'

Storie di donne che hanno vinto l’anoressia

Tre milioni di persone soffrono di disturbi alimentari in Italia: nel 90% dei casi si tratta di donne. Di anoressia in particolare si parla da oltre un trentennio. E di anoressia si muore. «L’esperienza mi […]

Solidarieta'

Perchè far parte di Amici di Lazzaro

testimonianze dal corso di conoscenza…. Sono venuto a fare il corso per…. Fare qualcosa per gli altri, per ricevere Confronto con altre realtà per capire il valore della realtà in modo più ampio Bisogno spirituale […]

Solidarieta'

I giusti dimenticati

Su 20.757 Giusti riconosciuti da Yad Vashem, solo 371 sono connazionali. Eppure oltre l’80% dei 43.000 ebrei italiani è sfuggito alla persecuzione, per un totale di 7.700-7.900 vittime contro 35.000 salvati, di cui 6.500 scappati […]

Solidarieta'

Preti uccisi dai partigiani, nuove verità

Ricapitolando: era «fascistissimo», figlio di un colonnello della milizia; predicava odio e vendetta dal pulpito e – quando i partigiani andarono a cercarlo di notte – lui si presentò armato di pistola e addirittura bomba […]