Fai il meglio che puoi con quello che hai (Silvana De Mari)

Foto di LauraTara da Pixabay

Fai quello che puoi con quello che hai. Questa frase ha due significati:
Lascia stare quello che non hai. Se non ce l’hai, non ce l’hai. …Se avessi …. se fossi …. no !
Fai il conto di quello che hai e sfruttalo.
Secondo significato di questa frase : quello che hai, sfruttalo tutto. Noi spesso non lo facciamo. Quali sono le nostre potenzialità ? Quali sono le cose che ci fanno stare meglio ? Quando andavamo a scuola adoravamo disegnare ? Beh ! Perchè diavolo abbiamo smesso ? Oggi una scatoletta di colori e qualche foglio costa veramente pochissimo. Una volta ricamavamo e la cosa ci piaceva e poi abbiamo smesso ? Perchè ? Ricominciamo ! Inoltre: ognuno di noi ha un talento. Se non ce l’avete, semplicemente non l’avete ancora trovato, ma sicuramente ognuno di voi ha un talento e non tutti hanno lo stesso talento. Qualcuno ha avuto il talento di intuire la legge della relatività come Einstein, altri hanno talenti …. molto più … importanti. Come quello, per esempio, di riuscire a sedare le risse, come quello di riuscire a raccontare barzellette e tenere allegra la gente. Ma ognuno di noi ha un talento e quei talenti che abbiamo dobbiamo tirarli fuori, perché se restano dove sono, inacidiscono. Eh si ! Come il latte dimenticato dentro una madia. Quindi: fai il meglio che puoi con quello che hai e con quello che hai fai veramente il meglio

L'articolo continua dopo questa richiesta di aiuto...
SOSTIENI GLI AMICI DI LAZZARO E QUESTO SITO.
Abbiamo davvero bisogno di te!
IBAN (BancoPosta intestato ad Amici di Lazzaro)
IT98P 07601 01000 0000 27608 157
PAYPAL Clicca qui (PayPal)
SATISPAY Clicca qui (Satispay)

SOSTIENI INIZIATIVE MISSIONARIE!
Con il tuo 5 per 1000 è semplice ed utilissimo.
Sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014

SOSTIENI QUESTO SITO. DONA ORA con PayPal, Bancomat o Carta di credito