Il Cardinal Burke ai cattolici: difendiamo la Madonna

santo rosarioMiei cari fratelli e sorelle in Cristo,

Sono indignato e ancor più profondamente rattristato dalla notizia che una messa nera pubblica sacrilega è stata programmata e si svolgerà a Oklahoma City il 15 agosto, Festa dell’Assunzione della Beata Vergine Maria. Sono stato anche informato che, dopo l’orribile sacrilegio della Messa Nera, una ulteriore bestemmia sarà perpetrata direttamente contro la Beata Vergine Maria.
Tutto questo è stato fatto con l’approvazione ufficiale delle legittime autorità. Per questa ragione, chiediamo l’intercessione della Beata Vergine Maria, attraverso la recita del Santo Rosario, per assalire il cielo con le nostre preghiere in riparazione di tali peccati e bestemmie che provocano ulteriormente la giusta ira di Dio sulla nostra amata nazione.
È dovere fondamentale di ogni fedele cattolico insorgere e prodigarsi per l’onore e la gloria di Dio e l’onore della Madre di Dio. In questo momento critico, non possiamo mancare di compiere il nostro dovere di amore e devozione verso il nostro Signore e la sua madre celeste.
Chiedo e supplico ognuno di voi di unirsi a me in questo giorno mentre offro la Santa Messa e prego un Rosario in riparazione al Sacro Cuore di Gesù e al Cuore Immacolato di Maria. Preghiamo anche per le povere anime che stanno perpetrando queste bestemmie. Vi esorto ad invitare i vostri familiari, amici e altri fratelli cattolici ad unirsi in questo atto di riparazione. Vostro devotissimo nel Sacro Cuore di Gesù e del Cuore Immacolato di Maria,
Cardinale Raymond Leo Burke

Dona ora. Grazie!

L'articolo continua dopo questa richiesta di aiuto...
SOSTIENI GLI AMICI DI LAZZARO E QUESTO SITO.
Abbiamo davvero bisogno di te!
IBAN (BancoPosta intestato ad Amici di Lazzaro)
IT98P 07601 01000 0000 27608 157
PAYPAL Clicca qui (PayPal)
SATISPAY Clicca qui (Satispay)

SOSTIENI INIZIATIVE MISSIONARIE!
Con il tuo 5 per 1000 è semplice ed utilissimo.
Sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014

SOSTIENI QUESTO SITO. DONA ORA con PayPal, Bancomat o Carta di credito