La bufala di Zeitgeist

Tratto da un forum sul web:

Ho visto che molti hanno pubblicato questo video

Aiuta con un piccolo contributo
con PayPal Bancomat o Carta di credito:

e vorrei commentarlo.
Sinceramente mi sembra pieno di riferimenti non attendibili e di forzature.
Mi sono sbellicata dal ridere a sentire la faccenda del “sunset” = sole
sconfitto dal dio Set.
A parte che è Seth e non Set. Ma chiunque conosca l’inglese un pochino si rende conto che la parola sunset viene dall’unione della parola “sun” e del verbo “to set”, e che più o meno si può tradurre con “riporre il sole”.
Anche perchè, percorrendo la storia, ci si rende conto che la  lingua inglese proviene da un miscuglio di latino, dialetti celtici e
sassoni (questi ultimi con l’antico Egitto c’entravano come i cavoli a
merenda), e più tardi si è mischiato con il francese e lo spagnolo, a loro  volta derivanti dal latino. Dato che anche l’italiano, il portoghese e il romeno derivano dal latino, è presumibile che se nella parola “tramonto” in inglese ci sono dei riferimenti al dio Seth, allora ci debbano essere in almeno una delle altre lingue romanze, dato che certo Seth non è arrivato in Inghilterra tramite i celti o i sassoni.

SOSTIENI INIZIATIVE MISSIONARIE!
Con il tuo 5 per 1000 è semplice ed utilissimo.
Sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014

Ebbene, in italiano si dice” tramonto” e non ci vedo dentro Seth in nessuna maniera. Poi ho cercato sul portale “Logos” (portale di traduzione istantanea). Francese: couché du soleil (niente Seth), spagnolo: ocaso (niente Seth), portoghese: declínio, pôr do sol, crepúsculo(niente Seth), tedesco: Sonnenuntergang (volendo le lettere s, e e t ci sono tutte…), romeno: apusul soarelui (ancora niente Seth!!!). Inoltre in latino è occasus, e per curiosità ho cercato anche il greco, dato che molte delle nostre parole derivano da esso, e la cultura greca era molto legata alla cultura egizia: in greco moderno penso si legga eliu, quindi non c’entra con Seth, e in greco antico dusis, dusmè, dusmù.

E’ evidente che sostenere che sunset deriva dalla sconfitta del sole da parte di Seth è ridicolo, anche perché, per quale motivo sarebbe stato conservato il nome di Seth trasformando invece quello di Horus in sun? Passiamo invece ai miti.
Da piccola ero molto appassionata di miti greci e anche egizi, e avevo un sacco di libri illustrati che parlavano dei vari dei riportando le leggende (ovviamente essendo libri per bambini tutta la parte relativa all’abbondante vita sessuale dei suddetti era un pelino censurata). Ora, vabbè che spesso nei libri dei bambini si modificano un po’ le cose, ma le storie nel complesso di solito rimangono più o meno quelle provenienti dalle fonti e dagli studi: ebbene, non mi sono ritrovata né con la storia di Horus, né con quella di Dioniso, quello che viene detto nel filmato tra l’altro non coincide nemmeno con quello che ho studiato durante le lezioni di Letteratura e Letteratura latina del liceo scientifico.
Partiamo da Horus: un giretto su Wikipedia conferma i miei sospetti, infatti alla pagina “Horo” c’è addirittura un paragrafo dedicato a quello che viene detto in Zeitgeist: la teoria del parallelismo tra Horus e Gesù proviene dall’interpretazione che un unico egittologo autodidatta dà a un bassorilievo ritrovato a Luxor, e contrasta con tutti gli studi di tutti gli altri egittologi sulla figura del suddetto dio. E, sinceramente, mi sembrerebbe strano che eminenti studiosi (tutti tranne uno) negassero o imboscassero documenti che dimostrano il concepimento di Horus da una Iside vergine o una sua crocifissione, morte e risurrezione.

Che motivo avrebbero? E se tali motivi esistessero, perché allora gli studiosi di Mithra hanno invece scelto di non negare? La storia di Iside e Horus, per come la si trova su tutte le fonti tranne quella consultata dagli autori di Zeitgeist, comprende anche una terza figura: Osdiride, fratello e marito di Iside. E’ lui, e non Horus, che Seth uccise: lo fece a pezzi (13, mi pare) e li sparse qua e là per tutto l’Egitto.
Iside li recuperò tutti tranne uno, il pene, che gli ricostruì con la magia, poi i due ebbero un rapporto sessuale e Horus venne concepito. Quindi la nascita straordinaria c’è, in questo caso, ma manca assolutamente la componente verginità, l’annunciazione e inoltre quello morto e poi risorto era un altro!
Quello che più di tutto accomuna Gesù e Horus è l’iconografia della tipica Madonna con Bambino , che è identica alle raffigurazioni egizie di Iside col piccolo Horus in braccio, dalle quali sicuramente le Madonne con Bambino sono state copiate e si sospetta che alcune di esse altro non siano che Iside e Horus camuffate.
Anche per quanto riguarda Dioniso, la nascita da vergine e la crocifissione (tortura romana, non greca!) mi fanno cadere dalle nuvole. Nelle fonti classiche che ho letto e studiato la mamma del dio cambia, ci sono addirittura 5 candidate, ma il suddetto è comunque frutto di una (o più di una!) scappatella di una delle candidate con Zeus.

Infatti un giretto sul web mi conferma: tutti i siti in cui si dice della nascita di Dioniso da una vergine si rifanno come fonte proprio al filmato di Zeitgeist.
Ciò che, da quello che ho studiato, accomuna Dioniso e Gesù, è il fatto che tradizionalmente nel giorno corrispondente al nostro 25 dicembre c’era la festa dedicata a Dioniso.
Per quanto riguarda la parte relativa all’astronomia, ne so poco, giusto quello che si studia al liceo, ma qualcosa nell’ultima parte del filmato non mi torna: quando dice che nei 3 giorni che il sole sembra “fermo”, rimane in corrispondenza della Croce del Sud. A me pareva che, essendo una costellazione dell’emisfero australe non potesse vedersi in quello boreale, di cui Egitto (Horus), Grecia (Dioniso), Asia Minore (Gesù, Mithra), India (Siddharta=Buddha) fanno parte.
Ho invece scoperto che grazie al fenomeno della precessione degli equinozi, in alcune epoche tale costellazione era visibile anche in quelle regioni.

IL TUO 5 per mille VALE MOLTISSIMO
per gli ultimi, per chi e' sfruttato, per difendere la vita
sul tuo 730, modello Unico,
scrivi il codice fiscale degli Amici di Lazzaro: 97610280014

 

Peccato che però non era considerata una costellazione a sé, e tantomeno chiamata Crux: faceva parte, per l’astronomia dell’epoca, della costellazione del Centauro, e ne rappresentava le zampe posteriori!!! La costellazione Croce del Sud come entità distinta da quella del Centauro nasce nel XIV secolo d.C. (fatto riscontrabile su qualsiasi sito di astronomia) !!! Un po’ in ritardo sulla creazione del mito della morte in croce non trovate?
Vorrei che fosse chiaro che non sto affatto criticando la teoria secondo cui la figura di Gesù non è originale né unica, secondo la quale il cristianesimo è un insieme di miti, leggende e figure scopiazzate qua e là.
Dico solo che inventarsi cose (e tra l’altro cose abbastanza ridicole e facilmente smontabili) per avvallare tale teoria non solo non è onesto, ma fa anche venire dei dubbi a chi guarda i filmati con occhio critico, che  anche tutto il resto di sia inventato.