La grande devozione mariana del beato martire Padre Pino Puglisi

puglisiLe cinque qualità necessarie alla vera devozione a Maria secondo Padre Pino Puglisi:
«Interiore: in ossequio della volontà e dell’intelligenza.
Tenera: piena di confidenza, semplicità, tenerezza per dubbi, falli, tentazioni, scrupoli, croci, fatiche, ostacoli.
Santa: porta l’anima a evitare il peccato, a imitare le virtù della Vergine.
Costante: l’anima si consolida nel bene ed è condotta a non lasciare le pratiche di pietà, quindi viene resa coraggiosa. Se cade, si rialza.
Disinteressata: non per altri motivi personali, ma perché Maria Santissima è Amabile in sé».

Preghiera alla Madonna di Padre Puglisi:
«Mettiamo anche le nostre persone, le nostre famiglie, la nostra parrocchia sotto il patrocinio di Maria, poniamoci alle sue dipendenze, doniamoci completamente a lei, siamo costanti in questa donazione e consacrazione, rinnoviamola ogni volta che recitiamo la Salve Regina. Inginocchiamoci dinanzi a questa donna eccelsa, chiediamo che comunichi anche a noi il potere di vincere il demonio, che faccia abitare in noi il Signore, che ci partecipi la grazia divina».

Dona ora. Grazie!

L'articolo continua dopo questa richiesta di aiuto...
SOSTIENI QUESTO SITO
https://tag.satispay.com/associazioneamicidilazzaro inquadra il QrCode oppure usa il link

SOSTIENI INIZIATIVE MISSIONARIE!
Con il tuo 5 per 1000 è semplice ed utilissimo.
Sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014

SOSTIENI QUESTO SITO. DONA ORA con PayPal, Bancomat o Carta di credito