Le donne nel sistema della prostituzione non vogliono che l’industria del sesso sia legalizzata o depenalizzata.

FreedomIn uno studio della CATW condotto in 5 paesi in 3 continenti, sulla tratta per lo sfruttamento sessuale, la maggior parte delle 146 donne intervistate affermava con forza il loro parere che la prostituzione non deve essere legalizzata e non deve essere considerata un lavoro legittimo, avvertendo che la legalizzazione creerebbe più rischi e danni per le donne da parte dei già violenti clienti e lenoni (Raymond et al, 2002).  Una delle donne ha detto « Assolutamente no. Non é una professione. E’ umiliazione e violenza da parte degli uomini». Nessuna delle donne intervistate voleva che i suoi bambini, famigliari o amici, dovessero guadagnare il denaro entrando nel mondo della prostituzione. Una donna affermava : « La prostituzione mi ha spogliata della mia vita, della mia salute, di tutto ». (Raymond et al, 2002)

L'articolo continua dopo questa richiesta di aiuto...
SOSTIENI QUESTO SITO
https://tag.satispay.com/associazioneamicidilazzaro inquadra il QrCode oppure usa il link

Dona ora. Grazie!

SOSTIENI INIZIATIVE MISSIONARIE!
Con il tuo 5 per 1000 è semplice ed utilissimo.
Sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014

SOSTIENI QUESTO SITO. DONA ORA con PayPal, Bancomat o Carta di credito