Le piu’ belle frasi di Charles de Foucauld

Charles-de-Foucauld

Charles de Foucauld, figlio di una famiglia aristocratica, ebbe una gioventù scanzonata e trascorse più di tredici anni senza credere in Dio. Entrò nella scuola militare di Saint-Cyr e venne inviato in Algeria, arrivando a conoscere anche il Marocco. Un incontro con un sacerdote e con sua cugina lo aiutò a riscoprire la fede.

Leggi questa nostra richiesta di aiuto...
SOSTIENI GLI AMICI DI LAZZARO E QUESTO SITO.
Abbiamo davvero bisogno di te!
IBAN (BancoPosta intestato ad Amici di Lazzaro)
IT98P 07601 01000 0000 27608 157
PAYPAL Clicca qui (PayPal)
SATISPAY Clicca qui (Satispay)

Durante un pellegrinaggio in Terra Santa si innamorò della vita povera di Gesù, entrò in una comunità trappista in Francia, venne mandato in Siria, fu ordinato sacerdote e si trasferì in Marocco, dove visse da eremita. Morì assassinato nel deserto da alcuni berberi.

Solo dopo la sua morte nacquero varie famiglie ispirate al suo esempio. Attualmente esistono dieci congregazioni religiose e otto associazioni di vita spirituale. Tra queste, ci sono le Piccole Suore di Gesù e la Fraternità Charles de Foucauld.

Riportiamo alcune delle frasi sui temi della fede:

SOSTIENI QUESTO SITO. DONA ORA con PayPal, Bancomat o Carta di credito

   

Adorazione
“Adorare l’Ostia santa, dovrebbe essere il centro della vita di ogni uomo”

Amore
“Più si ama meglio si prega”

Apostolato
“Ogni cristiano deve essere apostolo: non è un consiglio, ma un comando, il comando della carità”

Bene
“Farò del bene nella misura in cui sarò santo”

Coerenza
“Quando si parte dicendo che si va a fare una cosa, non si deve tornare senza averla fatta”

Croce
“Più abbracciamo la Croce, più stringiamo strettamente Gesù che vi è attaccato”

Esame di coscienza
“Domandati in ogni cosa: “Che avrebbe fatto il Signore?”, e fallo. E’ la tua sola regola, ma è la regola assoluta”

Eucaristia
“Lo scopo di ogni vita umana dovrebbe essere l’adorazione della Santa Ostia”

“L’Eucaristia è Dio con noi, è Dio in noi, è Dio che si dà perennemente a noi, da amare, adorare, abbracciare e possedere”

Fede
“La fede è incompatibile con l’orgoglio, con la vanagloria, col desiderio della stima degli uomini. Per credere, bisogna umiliarsi”

Gesù Cristo
“Gesù solo merita di essere amato appassionatamente”

Imitazione di Cristo
“Quando si ama, si imita”

Povertà
“Abbiamo non già una povertà di convenzione, ma la povertà dei poveri. La povertà che, nella vita nascosta, vive non di doni né di elemosine né di rendite, ma solo del lavoro manuale”

Preghiera
“Che la nostra vita sia una continua preghiera”

Sacerdoti
“Il prete è un ostensorio, suo compito è di mostrare Gesù. Egli deve sparire e lasciare che si veda solo Gesù…”

Santità
“È santificandoci che santificheremo gli altri”

Vangelo
“Se non viviamo del Vangelo, Gesù non vive in noi”

“Mi allontanavo sempre di più da Te, Signore. La fede era scomparsa dalla mia vita”.  Mi interrogavo tuttavia sulla vita interiore e sulla spiritualità. Entravo nelle chiese  – senza fede – e continuavo a ripetere una strana preghiera: “Mio Dio, se esisti, fa’ che ti conosca”.

“O Dio di bontà che non avevi smesso di agire dalla mia nascita in me e attorno a me per far arrivare quel momento, con quale tenerezza accorrendo subito, mi gettasti le braccia al collo, mi abbracciasti, con quale premura mi rendesti la tunica dell’innocenza” .

“Non appena ho creduto che Dio esisteva, ho capito che non potevo vivere se non per lui” .

“Il mio apostolato deve essere l’ apostolato della bontà. Vedendomi la gente deve dire: Poiché quest’uomo è buono… la sua religione deve essere buona”.

SOSTIENI INIZIATIVE MISSIONARIE!
Con il tuo 5 per 1000 è semplice ed utilissimo.
Sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014

Eccoci pronti a partire (Paolo VI)

Puo’ uno stato dichiarare nutile e non dignitosa una vita?