Lode alla Trinita’ che governa la storia (Giovanni Paolo II)

Giovanni Paolo IIGloria a te, o Padre,
Dio di Abramo, Isacco e Giacobbe!
Tu hai mandato i tuoi servi, i profeti,
a proclamare la tua parola di amore fedele
e a chiamare il tuo popolo al pentimento.
Sulle sponde del fiume Giordano,
hai suscitato Giovanni il Battista,
una voce che grida nel deserto,
inviato per tutta la regione del Giordano,
a preparare la via del Signore.
Gloria a te, o Cristo, Figlio di Dio!
Su di te lo Spirito è disceso come una colomba.
Sopra di te si sono aperti i cieli,
e si è udita la voce del Padre:
«Questi è il mio Figlio, il Prediletto!».
Gloria a te, o Spirito Santo,
Signore e Datore di vita!
Per la tua potenza la Chiesa è battezzata,
scendendo con Cristo nella morte
e risorgendo insieme a lui a nuova vita.
Per tuo potere, siamo liberati dal peccato
per diventare i figli di Dio,
il glorioso Corpo di Cristo.
Per tuo potere, ogni paura è vinta,
e viene predicato il Vangelo dell’amore
in ogni angolo della terra,
per la gloria di Dio,
il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo,
a Lui ogni lode in questo Anno Giubilare
e in tutti i secoli a venire.
Amen.

(Giovanni Paolo II)

L'articolo continua dopo questa richiesta di aiuto...
SOSTIENI GLI AMICI DI LAZZARO E QUESTO SITO.
Abbiamo davvero bisogno di te!
IBAN (BancoPosta intestato ad Amici di Lazzaro)
IT98P 07601 01000 0000 27608 157
PAYPAL Clicca qui (PayPal)
SATISPAY Clicca qui (Satispay)

SOSTIENI INIZIATIVE MISSIONARIE!
Con il tuo 5 per 1000 è semplice ed utilissimo.
Sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014

SOSTIENI QUESTO SITO. DONA ORA con PayPal, Bancomat o Carta di credito