Misure per la riapertura delle strutture educative in Islanda

In Islanda le strutture di educazione e cura per la prima infanzia sono rimaste aperte, ma con restrizioni per consentire la massima sicurezza. A partire dal 4 maggio tutte le restrizioni per queste strutture saranno revocate, dato che l’epidemia sembra finita o in fase di arresto (solo 0-4 nuovi casi al giorno negli ultimi 10 giorni).
Le misure che sono state messe in atto nei mesi di marzo e aprile sono state principalmente quelle di dividere il gruppo di insegnanti e bambini in sezioni o piccoli gruppi, evitando l’interazione tra i gruppi, né a casa né a scuola. Ciò ha reso necessario la frequenza di ciascun gruppo a giorni alterni.

Fonte: Indire, “Misure per la riapertura delle strutture per l’educazione e cura della prima infanzia nell’emergenza Covid-19 in alcuni paesi europei”, Firenze 2020.

Dona ora. Grazie!

L'articolo continua dopo questa richiesta di aiuto...
SOSTIENI QUESTO SITO
https://tag.satispay.com/associazioneamicidilazzaro inquadra il QrCode oppure usa il link

SOSTIENI INIZIATIVE MISSIONARIE!
Con il tuo 5 per 1000 è semplice ed utilissimo.
Sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014

SOSTIENI QUESTO SITO. DONA ORA con PayPal, Bancomat o Carta di credito